Ortodonzia

Tutti i contenuti per categoria
tutti gli articoli

articoli

Analisi degli effetti scheletrici nei pazienti in crescita con maloclussione di classe 3^ trattati con la maschera facciale in associazione all'espansore rapido del palato

La malocclusione di classe 3^ si presenta come un'alterazione del rapporto sagittale tra il mascellare superiore e la mandibola, caratterizzato da una deficienza e/o da un retroposizionamento del mascellare superiore o da una progenia e/o da un posizionamento in avanti della mandibola.

 Analisi degli effetti scheletrici nei pazienti in crescita con maloclussione di Classe 3^ trattati con la maschera facciale in associazione all'espansore rapido del palato A cura del Dott. Dentisti Italia 16-10-2017

Le due alterazioni possono presentarsi singolarmente o associate tra loro, riconoscendo diversi fattori eziologici. Nei pazienti caratterizzati da una Classe III si trova frequentemente e con la medesima probabilità un iposviluppo maxillare combinato ad una crescita mandibolare eccessiva(1). Ellis e McNamara(2) hanno trovato che il 65% - 67% di tutte le malocclusioni di Classe III sono stati caratterizzati da un retrognatismo mascellare. Deficit anteroposteriori o verticali della maxilla possono entrambi contribuire alla malocclusione di Classe III. Se la maxilla è piccola o posizionata posteriormente l'effetto è diretto, mentre, se non è cresciuta verticalmente, la mandibola a sua volta ruota in alto e in avanti, creando un aspetto prognatico mandibolare attribuibile quindi più alla posizione che non alla dimensione della mandibola stessa. Nei bambini con un deficit scheletrico maxillare verticale e sagittale, il trattamento di scelta consiste nel favorire uno spostamento in avanti e in basso della maxilla, inducendo l'apposizione di nuovo osso a livello delle suture posteriori e superiori(1). La presa di coscienza che il deficit maxillare è spesso una componente della Classe III scheletrica e le nuovè possibilità per correggere questo problema hanno portato ad un notevole aumento degli interventi terapeutici che mirano a promuovere la crescita della maxilla.Con l'introduzione della maschera facciale è stato possibile far compiere al mascellare superiore un movimento in avanti attraverso l'uso di una trazione extra-orale. I risultati di molti studi clinici hanno dimostrato che l'applicazione di forze ortopediche al complesso cranio-facciale durante le prime fasi di crescita contribuisce alla risoluzione della malocclusione di Classe III. Uno dei protocolli piu usati nell trattamento delle Classi III è l'associazione dell'espansore rapido con la maschera facciale (FM/RME)(3). Diversi autori ritengono che molti benefici provengono dall'associazione dell'espansore...

leggi tutto
tutti i casi clinici

casi clinici

Disfunzione articolazione temporo mandibolare

Paziente con disfunzione dell'articolazione temporo mandibolare con dolori nei movimenti della mandibola ed al risveglio. Morso aperto. Trattata con ortodonzia fissa con tecnica della bassa
A cura del Dott. Salvo Birreci

Ortodonzia

tutti i video

video

Igiene e ortodonzia

Il successo della terapia ortodontica e' influenzato in maniera rilevante dal mantenimento di un'ottimo stato di igiene orale. L'apparecchio ortodontico, in particolare quello fisso,
A cura del Dott. Riccardo Giorgi

Domande

Ho una malocclusione di seconda classe non gravissima

Salve, ho una malocclusione di seconda classe non gravissima, sto seguendo una terapia ortodontica che prevede distal jet (già portato per(...) 04-04-2018 Risposte (6)

Sin dalla nascita dispongo di 31 denti

Salve esimi dottori, Sin dalla nascita dispongo di 31 denti, essendo assente l'ultimo molare dell'arcata superiore sinistra. Leggendo alcune domande sul(...) 07-03-2018 Risposte (8)

Tre anni fa ho conseguito un lavoro di protesi fissa sui molari e premolari

Buongiorno. Tre anni fa ho conseguito un lavoro di protesi fissa sui molari e premolari, sia inferiori che superiori.(...) 16-02-2018 Risposte (8)

Ho il canino superiore sinistro che, dall'età di ventun'anni, ha cominciato a spostarsi verso l'interno del palato,

Egregi dentisti, ho il canino superiore sinistro che, dall'età di(...) 14-02-2018 Risposte (8)

Ho una malocclusione di 2 classe con morso profondo

Salve, ho 34 anni, ho una malocclusione di 2 classe con morso profondo, da qualche settimana sto consultando diversi specialisti ma mi fanno pareri(...) 27-01-2018 Risposte (12)

Mia figlia ha due anni e 8 mesi ed ha solo dieci denti di latte

Salve mia figlia ha due anni e 8 mesi ed ha solo dieci denti di latte. Sono stata dal dentista e le ha fatto una rx panoramica(...) 26-01-2018 Risposte (6)

Ho una terza classe con morso testa a testa

Salve, Ho una terza classe con morso testa a testa, avendo ormai 30 anni e non potendo affrontare un trattamento completo della durata di 2 anni o più(...) 24-01-2018 Risposte (10)

Posso ancora fare qualcosa per sistemare la situazione a 30 anni?

Buongiorno ho una seconda classe scheletrica di prima divisione e il palato stretto. Posso ancora fare qualcosa per sistemare la(...) 18-01-2018 Risposte (11)

Ho iniziato una terapia ortodontica per correggere una malocclusione di seconda classe/morso profondo.

Gentili dottori, vi scrivo in merito a vari dubbi che mi sono posto riguardo la mia terapia(...) 10-01-2018 Risposte (6)

Ho il canino destro sopraelevato

Salve, Mi chiamo Celeste e ho 22 anni. Sin da piccola ho avuto questo piccolo difetto dentale che, solo crescendo, mi ha provocato dei disagi estetici. Spesso evito(...) 08-01-2018 Risposte (6)