Menu

Domanda di ortodonzia

Risposte pubblicate: 17

Diastema

Scritto da cristina / Pubblicato il
Salve sono una ragazza di 16 anni e ho un diastema di 2mm. alla base che si allarga fino a 2,5mm. a me non piace e vorrei sapere come si può eliminare, magari nel modo più sicuro e sopratutto efficace... voglio sorridere senza dover preoccuparmene! grazie!
Diastema
Sig. Cristina ottima la foto. Nel suo caso, le consiglio una cura ortodontica, che sicuramente le darà dei risultati duraturi con un ottima estetica. Dall'immagine, sembrerebbe che ci sia la presenza di un frenulo ipertrofico, questa è una delle prime cause da eliminare prima dell'applicazione delle apparecchiature ortodontiche. In questo tipo di chirurgia è indicato il laser a diodi. Sconsiglio, faccette o coronoplastiche in composito. Da valutare eventuale cura con metodica invisalign. A sua disposizione Dott. Ruffoni Diego.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Cara Cristina, il tuo problema può essere risolto con tecniche di ortodonzia, conservativa e protesica. Mi spiego, se gli spazi o l'affollamento a disposizione lo consentono puoi inserire un apparecchio ortodontico fisso o invisibile (invisalign) che riallineando i denti elimina definitivamente il diastema, costi e tempi elevati; utilizzando materiali estetici per ricostruzioni si possono allargare le corone dei tuoi incisivi ed eliminare così il diastema, costo basso durata circa 5 anni da ripetere nel tempo; utilizzando faccette in ceramica o tecniche tipo GLAMSMILE (vedi su www.glamsmile.it) puoi ricostruire l'estetica dei tuoi incisivi come vuoi, costo medio durata circa 10 anni. Considerando la tua giovane età e la stabilità dei risultati ti consiglio il trattamento ortodontico. Restando a disposizione, ti porgo cari saluti. dott.Ferruccio Morandi
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Ferruccio Morandi
Pistoia (PT)

Cara Cristina, pur non essendo io uno specialista in ortodonzia, occupandomi prevalentemente di protesi estetica, chirurgia implantare e parodontale, ritengo cha alla sua età sia opportuna una valutazione di un bravo ortodonzista, che possa valutare la sua occlusione e valutare la possibilità di un trattamento ortodontico di allineamento che dovrebbe portare alla chiusura del diastema tra gli incisivi centrali. E' oppurtuno che si rivolga ad un bravo professionista, che le faccia le analisi del caso, le prenda deille impronte per lo studio dei modelli della sua bocca, ed esegua una teleradiografia in proiezione Latero/laterale del cranio per eseguire un tracciato cefalometrico. Il trattamento in questi casi è di tipo ortodontico fisso oppure, se ci sono le indicazioni, si potrebbe optare per un trattamento tipo Invisalign. Cordiali saluti Dr. G. Lazzari - Cernusco sul Naviglio - MI
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giuseppe Lazzari
Cernusco sul Naviglio (MI)

Cara Cristina, a mio parere l'unico modo per risolvere il suo diastema è il trattamento ortodontico e, contemporaneamente, eliminare il frenulo centrale. Qualsiasi altra soluzione non sarà soddisfacente.

Scritto da Dott. Marco Dettori
Sassari (SS)

Concordo con i colleghi: la terapia ortodontica credo sia la miglior soluzione. Dr Andrea Lorini

Scritto da Dott. Andrea Lorini
Firenze (FI)

Cara Cristina, in primo luogo va ricercata ed eliminata la causa del diastema interincisivo, che dalla foto sembrerebbe dettata dalla presenza di un frenulo ipertrofico. Deve sapere che esiste un binomio in medicina che si chiama costo-beneficio, che nel Suo caso porterebbe ad escludere, data anche la Sua giovane età, qualsiasi altra terapia, se non una ortodontica. A Sua disposizione. Dott. Angelo R. Izzi

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Cara Cristina, il tuo problema è sicuramente risolvibile; le soluzioni sono varie a seconda della tua disponibiltà o meno a fare, ad esempio, un trattamento ortodontico. Agosto è un mese difficile per la concomitanza con le ferie, ma a settembre puoi cominciare a far valutare il tuo problema. Io sono a Gorizia e, se vuoi, puoi contattarmi anche telefonicamente allo 0481-535260 anche solo per un colloquio telefonico e per eventuali consigli a chi rivolgerti nella tua zona. Dr. Francesco Scarpelli - studego@gmail.com
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Francesco Scarpelli
GORIZIA (GO)

Concordo con i colleghi: la terapia ortodontica credo sia la miglior soluzione, in alternativa va valutata l'ipotesi di faccette estetiche, ma è necessario un esame clinico per proporle come soluzione.

Scritto da Dott. Salvatore Valenti
Grottaferrata (RM)

Cara cristina, potresti chiudere questo diastema con delle faccette in ceramica, vedi GLAMSMILE e LUMINEERS, magari controlla sui siti dedicati per trovare l'odontoiatra che utilizza questa tecnica più vicino a te! l'altra tecnica è quella ortodontica, cioè mettere l'apparecchio. Distinti saluti Dr Gerardo Cafaro.

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)

Cara Cristina, credo che si possa risolvere con un trattamento ortodontico con mascherine invisibili contatta il sito www.invisalign.com E' un apparecchio mobile ed invisibile. Utile sarebbe anche valutare il frenulo labiale. Personalmente ti sconsiglio le faccette, o meglio le metterei come ultima soluzione.

Scritto da Dott. Michele Giudice
Salerno (SA)

La valutazione clinica è la prima cosa, ma bisogna anche valutare la storia della paziente ed eventualmente la presenza di un frenulo labiale troppo grande.

Scritto da Dott. Mauro Belli
Roma (RM)

Dalla foto sembrerebbe dapprima necessaria una frenulectomia. Il problema andrebbe valutato da un odontoiatra esperto in ortodonzia e chirurgia. Non abbia fretta. prof. Vito A. Tomasicchio

Scritto da Prof. Vito Antonio Tomasicchio
Bari (BA)

Certamente una terapia ortodontica supportata da una corretta DIAGNOSI sul motivo che la porta ad avere il diastema Le permettera' non solo di risolvere, ma anche di mantenere stabile il risultato. Si ricordi che la posizione dei denti non e' MAI dovuta al caso, ma e' sempre frutto di un equilibrio complessivo e solo modificando questo potra' soddisfare il Suo desiderio. Auguri Dr. Costantino Volpe - Salerno

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)

Gentile Cristina, le informazioni deducibili dall'immagine non sono complete per formulare una diagnosi corretta, in quanto la morfognenesi dei tessuti facciali e dentali è conseguente a processi dinamici e non statici (pertanto non ricavabili da una singola immagine). Comunque le consigio di non ricorrere a terapie eccessivamente invasive (tipo faccette o capsule), ma di approcciare un corretto trattamento ortodontico magari dopo avere rimosso il frenulo labiale superiore. Saluti

Scritto da Dott. Giancarlo Persia
Roma (RM)

Come detto da quasi tutti la soluzione è ortodontica, preceduta dalla eventuale riduzione del frenulo labiale. Data l'età eviterei assolutamente le faccette. Se non ci sono altri problemi anche invisalign è una buona soluzione ortodontica. Dott. Dario Spinelli Odontoiatra specialista in ortodonzia Bari

Scritto da Dott. Dario Spinelli
Bari (BA)

Cara Cristina, i diastemi, come il tuo, sono l'indicazione prima con il metodo Invisalign. Non farei neanche il taglio del frenulo. In 3-4 mesi puoi essere sistemata e con costi bassi. Rivolgiti a Treviso al 0422 431747 e chiedi di me, a settembre, credo ti si possa sistemare molto velocemente e senza costi alti. Cordialmente E.Spagnoli

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)

Cara Cristina, sposo in pieno il parere del dott. Costantino Volpe per risolvere il tuo caso definitivamente e non solo momentaneamente. saluti Dott. Cuono Erpete

Scritto da Dott. Cuono Erpete
Acerra (NA)