Gnatologia, bruxismo

Tutti i contenuti per categoria
tutti gli articoli

articoli

Misurazione del bruxismo

Esiste un esame strumentale che permette la valutazione del grado di bruxismo

 Misurazione del bruxismo A cura del Dott. Massimo Tabasso 21-04-2013
Il bruxismo consiste nel digrignamento dei denti, dovuto alla contrazione della muscolatura masticatoria, soprattutto durante il sonno. Tale evento perdura per 5-10 secondi e, durante la notte, può ripetersi varie volte. Si tratta di un fenomeno abbastanza diffuso che colpisce dal 5 al 20% della popolazione, i cui fattori eziologici non sono noti: in alcuni casi si è notata una predisposizione familiare, talvolta si è fatto riferimento a malformazioni mandibolari o a problemi d'occlusione e anche a stati psicopatologici alterati (tensione emotiva, stress, etc.).

Il bruxismo si divide in tre classi: “rumoroso” detto digrignamento, “silenzioso” detto serramento e la forma mista.
Ancora recentemente la diagnosi si eseguiva con una attenta visita odontoiatrica. Nel digrignamento spesso è la persona che dorme vicino al paziente a riferire uno “strano rumore di denti”. Il paziente alla visita presenta i denti consumati. Nel serramento, invece, il paziente riferisce di risvegliarsi al mattino con la sensazione che i denti superiori e inferiori stringano molto e alla visita odontoiatrica i denti non risultano consumati. Vi possono però essere diversi altri sintomi, come ad es. il dolore dell’articolazione temporomandibolare, il fastidio o dolore alla masticazione, la ridotta apertura della bocca, sintomi che spingono il paziente a rivolgersi al dentista.

Ora, finalmente, esiste anche un esame strumentale che permette una valutazione del grado di bruxismo: il sistema Grindcare, che si avvale di tre elettrodi che vanno posti sulla tempia prima di andare a dormire e di una centralina di rilevamento del numero dei digrignamenti. Il test va effettuato per 3 – 6 notti e permette di valutare il numero di digrignamenti e/o serramenti all'ora. Al di sotto di 10 episodi il paziente si può considerare “sano”; al di sopra dei 26 episodi il paziente deve essere trattato. Nel mezzo vi è una zona grigia che va monitorata, ma che può non richiede per il momento un trattamento.

Nei...
leggi tutto
tutti i casi clinici

casi clinici

Bite plane: paziente bruxista protetto con un bite notturno

Un paziente di 32 anni, maschio, in carriera, si presenta nel mio studio accusando una cefalea muscolo-tensiva che si presentava al risveglio e perdurava nelle prime ore della mattinata. Il paziente,
A cura del Dott. Michele Caruso

tutti i video

video

Bruxismo

Video sul bruxismo
A cura del Dott. Biagio Di Dino

Domande

Potrebbe dipendere dal bite sbagliato?

Buongiorno, da anni soffro di bruxismo e di conseguenza porto il bite rigido arcata superiore. Negli ultimi mesi, però, ho notato che togliendo il byte la(...) 18-04-2016 Risposte (6)

Ho sempre avuto la brutta abitudine di stringere i denti

Salve, vorrei esporre il mio problema. Sono una ragazza di 20 anni, ho sempre avuto la brutta abitudine di stringere i denti, recentemente(...) 20-01-2016 Risposte (10)

Seguito alla domanda: A CAUSA DEL MIO BRUXISMO DEVO INCAPSULARE TUTTI I DENTI?

Salve, sono la ragazza che deve Incapsulare tutti i denti, ho chiesto se fosse meglio fare un bite prima ma lui ha detto(...) 19-01-2016 Risposte (12)

A causa del mio bruxismo devo incapsulare tutti i denti?

Salve, ieri dopo diversi anni mi sono recata da un dentista di una mia amica per un forte mal di denti causati da un molare cariato. Ho portato(...) 16-01-2016 Risposte (7)

E' possibile che sia stata la lingua a causare questo spostamento?

Salve a tutti, ho 24 anni, sono flautista professionista (suono da 10 anni) e da qualche anno soffro di bruxismo. Da due anni(...) 06-11-2015 Risposte (7)

Soffro di bruxismo da ormai tre anni

Salve a tutti! Premetto che soffro di bruxismo da ormai tre anni, ho cambiato tre termostampate per evitare di consumare i denti. Ho dei problemi anche all'ATM,(...) 15-09-2014 Risposte (6)

Quali sono le caratteristiche che deve avere un bite?

Soffro di bruxismo ( ho un serraggio dei denti durante la notte, e ho dei piccoli segni d'usura, ma ho una perfetta occlusione ), mi è(...) 08-09-2014 Risposte (6)

Da alcuni anni soffro di ''bruxismo diurno''

Salve. Da alcuni anni soffro di''bruxismo diurno'', una forma di tic nervoso che mi costringe a strusciare gli incisivi (senza poter fare resistenza,(...) 06-11-2013 Risposte (10)

Soffro da un annetto di bruxismo con forte dolore alla mandibola

Buongiorno, vi scrivo per avere dei chiarimenti (naturalmente generici) sul mio problema. Soffro da un annetto di bruxismo con forte(...) 05-04-2013 Risposte (14)

Ho un problema di bruxismo evidente, ma non sintomatico.

Ho 35 anni e un problema di bruxismo evidente, ma non sintomatico. l'unico problema conseguente al mio bruxismo e' la conseguente usura dei(...) 07-11-2012 Risposte (12)