Menu

Domanda di odontoiatria

Risposte pubblicate: 18

Penso che una sostituzione della dentiera sarebbe inutile visto che l'ha cambiata molte volte...

Scritto da alban / Pubblicato il
Gentilissimi dottori avrei una domanda che riguarda mia madre. Porta la dentiera da molti anni e a causa della giovane eta' (credo) la parte inferiore delle gengive e consumata a tal punto che qualsiasi dentiera non va bene e le fa molto male, (pezzi di carne si staccano da entrambi i lati della parte inferiore della bocca). Prenderei un appuntamento ma lei non vive in Italia. Io penso che una sostituzione della dentiera sarebbe inutile visto che l'ha cambiata molte volte. Quindi escludendo quest' opzione vorrei sapere se ci puo' essere un' altra soluzione? GRAZIE!!
Caro Alban, non conoscendo il caso clinico specifico non è possibile dire quale è la soluzione migliore per tua madre, anche se ce ne sono diverse e che vanno da una overdenture su quattro impianti nella parte della sinfisi sino ad arrivare ad una protesi fissa sempre su impianti con eventuale chirurgia rigenerativa. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)

Alban140711.jpg
Cara Signora Alban, è solo una questione di disponibilità economica e non di problemi Medico-Odontoiatrici. Infatti nsi può aumentare l'osso e la gengiva con interventi preprotesici o prteimplantologici e fare implantologi totale o due semplici impianti con barra su cui si incastra con attacchi particoilari una protesi tot inferiore. La soluzione meno dispendiosa è ricostruire l'osso della cresta, la gengiva aderente con approfondimento del fornice con la chirurgia parodontale estetica e preprotesica e rifare una protesi totale inferiore immediata con ribasatura in Hydrocast che è un materiale meraviglioso che cambia forma mano a mano che la gengiva e l'osso cambiano la loro. Ad un certo punto il cambiamento dell'osso e gengiva diventa tale da dover ribasare a caldo la protesi. E riinizia il ciclo di ribasature in Hydrocast fino a guarigione completa della gengiva ed osso. A questo punto si costruisce la protesi definitivache va però ribasata periodicamente per seguire le modificazioni fisiologiche della gengiva negli anni ed evitare il ripetersi di quanto è già successo probabilmente per non aver fatto da subito queste ribasature periodiche.Legga nel mio profilo:"La protesi dentali mobili: miste e rimovibili Excursus su i vari tipi di protesi dentali mobili: miste e rimovibili. Consigli e suggerimenti per i pazienti" e "La chirurgia parodontale estetica Introduzione Divulgativa alla Chirurgia Estetica Parodontale".Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Gentile Alban, da quello che descrive (pezzi di carne si staccano dalla bocca) la situazione di sua madre non è assolutamente normale è sicuramente denota il fatto che le protesi non sono mai o comunque periodicamente controllate e ribasate tanto da affondare progressivamente nella mucosa orale e provocare le serie lesioni da lei descritte. Per il quesito che pone le posso dire che ci possono essere delle soluzioni per stabilizzare le protesi come ad esempio l'inserimento di minimpianti adatti proprio allo scopo ma il tutto deve essere valutato attentamente con visite specialistiche ed analisi delle radiografie. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)

Io credo che a parte tutte le soluzioni implantologiche (denti a vite dentro l'osso, radici artificiali, denti fissi), la dentiera sia da rifare bene con la precisione che serve. Infatti una protesi mobile totale, dentiera, se fatta bene, non deve dare quei disturbi da lei descritti. Probabilmente si tratta di un apparecchio del tutto approssimativo a mal fatto.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Concordo con i consigli protesici e ricostruttivi che i Colleghi le hanno proposto: un quesito che merita una risposta certa. Lei parla di pezzi di carne...sarebbe il caso di fare uno studio istologico, perchè per quanto mal fatta la protesi di sua mamma, non è ragionevole perdere pezzi di carne.

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

Da quello che dice è evidente che le protesi mobili di sua madre sono instabili ed imprecise...i margini di miglioramento sono notevoli...sarà da selezionare la giusta tipologia di soluzione.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)

Gentile Sig. Alban, non è normale che si stacchino pezzi di carne da entrambi i lati. Sicuramente la dentiera di sua madre va rivista. Poi con una overdenture su impianti si può anche stabilizzare. Comunque la prima cosa da fare, come ho già detto, e farla visitare da un dentista per capire cosa non va nella vecchia protesi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

foto-12-4-minimpianti.JPG
Gentile paziente, le dentiere andrebbero ribasate o riempite prima di essere rifatte, e solo allora si può decidere sè nel caso fosse possibile inserire dei Minimpianti per ancoraggio di protesi totali in pazienti totalmente edentuli, previa radiografia TC Cone beam 3d e valutazione della disponibilità e qualità ossea presente. Cordiali saluti Dr. Tommaso Giancane

Scritto da Dott. Tommaso Giancane
Noci (BA)

Esistono oggi numerose soluzioni per evitare la dentiera e gli inconvenienti che questa può creare in alcune situazioni come decubiti che creano dolore o floating ridge (escrescenza della gengiva). Il consiglio è di affidarsi ad un clinico esperto. Può trovare maggiori info sulle moderne tecniche: http://www.dentisti-italia.it/dentista/implantologia/493_all-on-4.html Cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)

Gentile Alban, la cosa migliore è stabilizzare la protesi con mini impianti specifici per protesi totali in assenza di osso. E' chiaro, il tutto deve essere valutato con radiografie che permettono di pianificare l'inserimento degli impianti. Buona giornata

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Gentile signora, oggigiorno esistono moltissime possibilità terapeutiche per i pazienti portatori di protesi mobili incongrue, sua madre sicuramente non avrà molta difficolta nel trovare un dentista nei pressi della sua residenza che potrà aiutarla, però è importante che il collega a cui si rivolgerà sia un implanto-protesista. Distinti saluti.

Scritto da Dott. Enrico Deodato
Bari (BA)

Sig.Alban,"pezzi di carne si staccano da entrambi i lati", questo non rientra nella norma, per cui le consiglio una visita odontoiatrica da un vero medico iscritto all'ordine dei medici.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Gentile signore, attenzione. Il sintomo che descrive (perde pezzi di carne) non è assolutamente normale. Urge un esame istologico teso ad assicurare che non ci siano patologie in atto. faccia visitare sua mamma da uno specialista in patologia della bocca con una certa urgenza. Sul resto possiamo anche parlarne, ma questa secondo me è una priorità.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)

La foto del collega in cui le mostra quattro miniimpianti posizionati in zona intercanina mi sembra la soluzione più praticabil ,in termini di costi ragionevoli e tempi d'esecuzione.

Scritto da Dott. Massimiliano Trubiani
Roma (RM)

Come hanno gia detto diversi mie Colleghi la soluzione a mio avviso più economica ed efficace sono i mini impianti che possono essere inseriti nell'osso con minima invasività e minimissimo trauma post intervento. Di solito possono essere inseriti senza problemi anche in casi di cresta ossea veramente deficitaria e devo dire che danno buoni risultati in termini di portabilità protesica. Aggiungo anche però che non sono eterni, a differenza di un impianto classico l'aspettativa di vita a lungo termine è sicuramente minore, trattasi comunque di anni, il rapporto costo beneficio comunque è ottimale e giustifica il fatto di doverne sostituire qualcuno a distanza di tempo. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Emanuele Santi
Roma (RM)

Caro Alban è chiaro che non conoscendo il caso è difficile fare una diagnosi e quindi darti una risposta , comunque oggi le alternative sono diverse sempre in base al caso, distinti saluti

Scritto da Dott. Angelo Di Mauro
Sant'Agata li Battiati (CT)

La soluzione sta nel rifare la protesi o quanto meno ribasarla e sicuramente andrà meglio, se poi la mamma desidera una stabilizzazione allora vada x l' overdenture ossia 2 impianti in sede mediana a cui si connette la protesi oppure in ultima analisi se si desidera avere la protesi fissa allora lo sI può fare già con soli 4 impianti di cui quelli di dietro inclinati riduce Ndo molto i costi ma non l'efficienza funzionale. Saluti, Dott Vuolo

Scritto da Dott. Gianfranco Vuolo
Salerno (SA)

E' possibile fare delle belle protesi ma è importante saperle fare..nonostante le difficoltà che ci possano essere

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)