Menu

Domanda di implantologia

Risposte pubblicate: 15

A dicembre mi è stato inserito un impianto nel secondo premolare superiore...

Scritto da Giuliana / Pubblicato il
Buongiorno, a dicembre mi è stato inserito un impianto nel secondo premolare superiore destro e non ho mai avuto alcun problema fino ad una settimana fa quando mi è stata posizionata la corona; per alcuni giorni è andato tutto bene mentre da qualche giorno invece, ho un forte mal di testa a livello della tempia destra. Volevo sapere se questo fastidio può essere imputabile al posizionamento della corona ed eventualmente alla compressione dovuta alla masticazione. Eventualmente si potrebbe essere lesionato qualche nervo? In questi casi occorre rimuovere tutto l'impianto? Grazie mille per l'attenzione e per le cortesi risposte che fornite sempre. Saluti. Giuliana
Gentile Giuliana, parli con il suo dentista del fastidio sorto a seguito del posizionamento della corona sull'impianto che certamente saprà valutarne la causa e non si arrovelli il cervello delle possibili cause. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)

Cara Signora Giuliana, mi sembra così ovvio che lo debba chiedere al suo dentista, che rimango sconcertato! Non conosco la sua situazione clinica, nè come sia stato fatto l'impianto, nè la corona, nè se esistono patologie occlusali! Ne parli con Lui! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Gentile Giuliana, è possibile che la corona crei un precontatto che può provocare disturbi a carico della muscolatura masticatoria cui partecipa anche il muscolo temporale. Faccia presente il problema al più presto. In questo caso il problema si risolve subito con un piccolo molaggio selettivo. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)

Torni dal suo dentista per un controllo occlusale in statica e dinamica...stia tranquilla non c'è nessuna lesione nervosa credo solo un contatto prematuro.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)

Torni dal suo dentista per un controllo. A distanza (e per e mail) non si riesce a dare un parere serio. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)

Gentile Giuliana, sicuramente comprenderà che la diagnosi migliore la può fare solo chi la può visitare, faccia quindi la stessa domanda al dentista che la ha in cura. Cordiali saluti Dott. D. Cianci.

Scritto da Dott. Dario Cianci
Montanaso Lombardo (LO)

Gentile Sig.ra Giuliana, sicuramente non si è lesionato nessun nervo. Invece sembra una patologia da precontatto. Torni dal suo dentista e le esponga il suo problema. Sono sicuro che lo risolverà. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Sig.ra Giuliana; è molto difficile dare diagnosi senza vedere il paziente, però , potrebbe trattarsi di una perinplantite ; secondo me ( ed anche secondo il protocollo chirurgico implantare ) è passata troppo poco tempo dall'inserzione dell'impianto al posizionamento del perno moncone e poi della corona ( devono passare dai 5 ai 6 mesi e valutare anche con una rx la stabilità dell'impianto ) Le ricordo che si chiama impianto osteointegrato perchè appunto si deve integrare con l'osso e questo richiede un tempo fisiologico che è di almeno 4,5-6 mesi .comunque vada dal suo dentista e controlli anche che l'impianto non sia mobile. Saluti .Dott. Leonardo Manfrin
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Leonardo Manfrin
Moglia (MN)

Torni subito dal dentista per controllare l'occlusione in statica e dinamica,vedrà che tutto andrà a posto. Dott. Angelo Beghini Cassano D'Adda MI e Comazzo LO

Scritto da Dott. Angelo Beghini
Cassano d'Adda (MI)

Cara Sig.ra è difficile darle una risposta corretta, di certo non è stato lesionato nessun nervo perchè in quella zona non ci sono strutture nervose. Ne deve parlare con il suo dentista, potrebbe essere una casualità come essere un piccolo precontatto che determina un dolore muscolare. In ogni caso non va rimosso l'impianto, al limite se dipende dalla corona con un piccolo ritocco si risolve il problema. Può anche essere un problema gnatologico, indipendente dalla corona su impianto che si è manifestato ora casualmente, ma sempre il suo dentista con una visita accurata può redimerle ogni dubbio. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)

Gentile Signora Giuliana, mi sembra abbastanza difficile collegare la cefalea localizzata a livello della tempia destra con un impianto posizionato in zona 1.5. Tutt'al più una sinusite! A meno che non ci sia un sensibilissimo precontatto tra la corona sull'impianto ed il suo antagonista, con coinvolgimento dei muscoli massetere e temporale omolaterale. In tal caso però lei dovrebbe avvertire una cattiva chiusura delle arcate dentali...! Ne parli col dottore che l'ha seguita fin'ora! Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)

Sig. Giuliana, la corretta risposta la darà il suo odontoiatra.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Gentile sig.ra Giuliana, credo che dovrebbe fare anzitutto un dental scan superiore per visualizzare la posizione dell'impianto, cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)

Salve, le posso escludere che sia stato toccato qualche nervo, altrimenti la sintomatologia sarebbe comparsa immediatamente. Il mal di testa potrebbe essere casuale oppure imputabile a qualche pre-contatto tra il dente inserito sull'impianto e la sua dentatura. Riporti il problema al suo curante.

Scritto da Dott. Francesco Fusaro
Torino (TO)
AOSTA (AO)

Cara Giuliana è molto improbabile l'imputazione alla corona, l'atto chirurgico è stato già fatto se non ha avuto problemi postintervento è molto difficile che li possa avere con la corona. i nervi decorrono da tutt'altra parte a meno che le è stato inserito nel palato, distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)