Menu

Domanda di denti del giudizio

Risposte pubblicate: 15

Prima di mettere l'apparecchio ai denti, occorre togliere tutti i denti del giudizio?

Scritto da Davide / Pubblicato il
Gentili Dottori, ho 27 anni e vorrei porvi la seguente domanda: prima di mettere l'apparecchio ai denti, occorre togliere tutti i denti del giudizio? Vi ringrazio in anticipo, in attesa di una vostra risposta. Cordiali Saluti
Caro Signor Davide, dipende se questi denti del giudizio creano patologie occlusali o no, e se sono erotti o no e se inclusi, in che tipo di inclusione sono e se creano patologie sui secondi molari, radici distali. Insomma lo deve decidere il Dentista clinicamente e Radiologicamente! Non capisco perchè faccia a bruciapelo una domanda così a noi che non la conosciamo clinicamente e non al suo Dentista che invece ha un quadro clinico preciso!Non le pare più logico ed intelligente?Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Caro Davide, i denti del giudizio si tolgono solo se sono malati o se danno problemi agli altri denti o all'occlusione, altrimenti no! Un dentista, prima di proporre l'estrazione degli ottavi (altro termine per indicare i denti del giudizio), deve esporre i motivi e far firmare un modulo di consenso informato, dichiarandone la necessità e le alternative. In alcuni casi i denti del giudizio sono preziosi, perché possono essere spostati ortodonticamente per sostituire molari vicini precedentemente estratti. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)

Gentile Davide, la valutazione se togliere o meno i denti del giudizio spetta al tuo ortodontista che conosce bene il tuo caso clinico, anche, se, cmq, io procedo nell'80% dei casi di ortodonzia fissa ed all'età di fine sviluppo scheletrico, procedere all'avulsione dei suddetti denti. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)

Ci sono delle indicazioni ben precise che consigliano l'avulsione degli ottavi come l'inclusione osseo/mucosa parziale con ricorrenti episodi di pericoronite, rischi parodontali a carico del secondo molare, carie destruente...ma numerosi e recenti studi, hanno dimostrato che i denti del giudizio non sono causa di affollamento dentario e, quindi, risulta ingiustificata l’estrazione per soli scopi ortodontici.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)

Gentile Sig. Davide, i denti del giudizio si tolgono solo se creano dei problemi. Questa decisione può prenderla solo il dentista che la cura che conosce la sua situazione. Gli chieda il motivo per cui vuole toglierli. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Gentile Davide, in generale i denti del giudizio non si devono estrarre prima di una cura ortodontica. I miei illustri colleghi hanno risposto tutti bene, concordi su questa risposta. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)

Gentile Davide, bisogna vedere l'RX panoramica, ma credo data l'età che non sia necessario. Comunque ci vuole la visita, cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)

E' molto probabile che sia davvero necessario togliere gli ottavi prima di fare ortodonzia alla sua età. Che sia propedeutico, preliminare. Questa decisione deve provenire da uno studio cefalometrico (legga sui miei articoli in questo sito cos'è) che va fatto SEMPRE PRIMA DI QUALUNQUE TRATTAM ORTODONTICO. Per farla ci vuole radiografia latero laterale. Se questa analisi, che dimostra la struttura ossea (che senza la cefalometria non si può conoscere in alcun modo), dice che gli ottavi non hanno spazio, bisogna farlo..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Concordo con i miei colleghi

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Sigr Davide, questa domanda è da porre all'ortodontista perchè è lui che ha definito il piano di cura. Se ha stabilito che per una buona riuscita della terapia devono essere estratti è sicuramente così. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)

Egr. Davide, per fare questa domanda, è chiaro, lei ha avuto un input dal suo dentista, diversamente, come paziente certo non le sarebbe venuto in mente. Se il suo dentista le ha proposto l' estrazione, di sicuro, lo ha fatto a ragion veduta, per motivi ortodontici. Difficile, per noi, senza nessun elemento fare diagnosi, suggerire avulsioni o no. Se lei ha fiducia nel suo terapeuta lo segua.

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

Gentile sig.Davide, la sua è una domanda a cui ben volentieri risponderà il dentista a cui ha deciso di rivolgersi per fare ortodonzia!! Buonanotte

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Non sempre.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Quando si approccia ad un trattamento ortodontico, può essere che i denti del giudizio siano d'ostacolo, ed in questo caso si può procedere all'estrazione. Ogni caso è a se stante. Segua il consiglio che le dà il suo dentista di fiducia.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)

Gent.le sig.Davide come esaurientemente spiegato dai miei colleghi le indicazioni all' estrazione degli ottavi sono ben specifiche; nel suo caso specifico non e' possibile darle un parere in quanto non abbiamo foto, radiografie, esame cefalometrico. Chieda al sua medico spiegazioni prima di iniziare qualunque terapia: ne ha diritto e le risposte rafforzeranno la sua fiducia nel suo dentista. Il rapporto medico/paziente e' alla base del successo terapeutico! Cordialità

Scritto da Dott.ssa Elisabetta Antonelli
Roma (RM)