Menu

Domanda di ortodonzia

Risposte pubblicate: 7

Ho messo l'apparecchio fisso per stringere un diastema.

Scritto da gino / Pubblicato il
Salve, ho messo l'apparecchio fisso per stringere un diastema. Può sembrare sciocco, ma ora vedo cambiato di molto il mio viso, per me un problema. é possibile, in linea teorica, ri-ottenere una situazione pre-trattamento essendomi pentito di questo "intervento estetico"? Non ho ancora avanzato questa domanda al mio dentista e vorrei farlo con qualche altro parere. cordiali saluti
Impossibile dare una risposta. Ci vorrebbero almeno delle foto, magari prima e dopo. Ma non basterebbe e ci vorrebbe una cefalometria che è l'analisi della struttura ossea. Se lei nota cambiamenti strutturali sgraditi, secondo me è segno che c'è qualcosa che non va. L'ortodonzia, se ben progettata tramite le cefalometrie, porta solo a miglioramenti generali, non solo di un diastema. Ma tutto va sempre esclusivamente verso il meglio.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Caro Signor Gino, la diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere. Per quanto riguarda l'armonia del viso, essa è tra gli obbiettivi dell'Ortodonzia quindi mi lasca perplesso la sua sensazione!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Mah, così senza veder il caso non è possibile rispondere con precisione. Approssimativamente dovrebbe essere sufficiente smontare le apparecchiature affinchè tutto torni come prima. Nei trattamenti ortodontici dell'adulto a finalità puramente estetiche è pressochè la regola.

Scritto da Dott. Lorenzo Alberti
Roma (RM)

Gentile Sig. Gino, forse si, ma non conoscendo il suo caso è una risposta molto approssimativa. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Sig.Gino, l'ortodonzia sposta i denti nella posizione programmata dall'odontoiatra, per cui è possibile riposizionare tutto come prima, è chiaro che i costi diventeranno doppi, essendo una doppia cura.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

In linea di principio è possibile anche tornare indietro, comunque forse è il caso che attenda un po' di tempo prima di decidere, anche perché i cambiamenti estetici vanno psicologicamente metabolizzati.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)

Gentile sig.Gino, in linea generale la "recidiva" è la regola nei trattamenti ortodontici a fini estetici interrotti prima del termine, pertanto una volta smontato tutto è molto probabile che lei riavrà il suo bel diastema. Buonasera

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)