Menu

Domanda di ortodonzia

Risposte pubblicate: 16

Mio figlio di anni 8 ha entrambi i canini inclusi

Scritto da gerardo / Pubblicato il
Mio figlio di anni 8 ha entrambi i canini inclusi, nonostante i canini di latte siano caduti già da 2 anni. Da una recente radiografia si vede che i denti nuovi ci sono ma all'interno del palato. Cosa mi consigliate di fare?
Mio figlio di anni 8 ha entrambi i canini inclusi
Caro signor Gerardo, è chiaro che si deve intervenire per far scendere i canini nelle loro sedi naturali senza aspettare inutilmente tempo per non rendere più complicate le cose. Con i dovuti accertamenti diagnostici sarà possibile determinare il motivo per cui i denti non sono erotti e scegliere la tecnica terapeutica più adatta al caso di suo figlio . Tra l'altro, dalla fotografia acclusa, si vede ben poco se non che distalmente agli incisivi centrali c'è uno spazio la cui natura è da determinare radiograficamente.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giovanni Ghio
Livorno (LI)

Gentile Sig. Gerardo, ad otto anni parlare di canini inclusi non e' corretto perche in genere spuntano in seguito. Se in radiografia sono malposti la cosa va valutata con attenzione da uno specialista in ortodonzia, che sia in grado di stimare lo spazio necessario in arcata e confrontarlo con lo spazio disponibile. Se ha perduto i canini decidui a 6 anni sicuramente qualcosa dovrà essere corretto. Saluti

Scritto da Dott. Gabriele Floria
Firenze (FI)

Sig. Gerardo, bisogna fare l'ortodonzia e quando i denti si sono allineati, fare un piccolo intervento chirurgico, legarli per farli scendere, le consiglio di vedere i casi da me trattati "Disodontiasi", e vedrà che è tutto semplice. Codiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Carissimo, le consiglio una visita da uno Specialista in Ortodonzia per pianificare un piano terapeutico adeguato. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Traggo spunto da quello che hanno detto in maniera mirabile i colleghi per dire che dalla foto a me sembra che manchino in arcata i due incisivi laterali, e non i canini.. Questo è quel poco che si desume dalla foto del simpaticissimo giovanotto che aiuta la mamma ad accudire la sorellina.. Quindi dove stanno i laterali che ora dovrebbero essere già spuntati, vista l'età. Ci mandi una scannerizzazione della radiografia, e proveremo a dire di più!

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Gentile Sig. Gerardo, come già scritto dal collega Floria all'età di 8 anni non è corretto parlare di inclusione canina anche perchè i canini superiori ( credo di questo si tratti) erompono in arcata in genere più tardivamente anche rispetto ai premolari permanenti dovendo compiere nell'osso un tragitto più lungo. Se suo figlio ha perso i canini superiori di latte in età precoce è stato probabilmente per un evento traumatico o patologico a carico degli stessi. Ritengo che sia opportuno anche per la giovane età di suo figlio valutare se i canini permanenti abbiano ancora le potenzialità per erompere normalmente in arcata mantenendo lo spazio in arcata lasciato dai corrispondenti di latte attraverso un apparecchio ortodontico o al contrario se sono ostacolati nell'eruzione o potrebbero erompere eccessivamente palatalmente non al centro ben allineati con gli altri bisognerebbe valutare la possibilità di un intervento chirurgico-ortodontico detto di disinclusione chirurgica che consiste nell'individuare nel palato la posizione della testa del canino creare chirurgicamente un opercolo mucoso-osseo per esporre parte della corona del canino e agganciare ad esso un attacco a cui verrà posizionato un filo ortodontico che non il passare del tempo agirà guidando il dente dal palato nella corretta posizione in arcata. Questa è in linea di massima la possibilità di intervento che va attentamente valutata in base le ho detto all'età del paziente, le possibilità di eruzione fisiologica, con un attenta valutazione radiografica tridimensionale (TC Dentascan) per conoscere l'esatta posizione dei canini nell'osso, attraverso uno studio completo del caso che veda coinvolti assieme chirurgo e ortodontista. Spero di esserle stato di aiuto. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gianluca Foselli
Salerno (SA)

Per i canini è ancora presto...non si può dire niente, a meno che siano letteralmente "coricati", ma non penso che sia il suo caso. Un ortodonzista risolverà certamente il caso con facilità. Complimenti per la piccolina...è bellissima!!

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

Caro Gerardo, i canini superiori erompono fra i 10 e gli 11 anni, quindi converrà valutare bene la radiografia e capire perchè suo figlio abbia già perso i canini decidui. Le consiglio quindi una visita specialistica. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Ferruccio Morandi
Pistoia (PT)

Sig. Gerardo è fisiologico, a questa età, che i canini non siano erotti, consiglita visita ortodontica, per valutazione degli spazi e eventuali malocclusioni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Sig. Gerardo concordo con quanto hanno consigliato i colleghi che mi hanno preceduto nel risponderla. Ha tempo sufficiente per consultare un ortodontista che le consiglierà la cosa più giusta da fare. Un ritardo di fisiologica eruzione non vuol dire necessariamente che i canini debbano poi restare ritenuti o inclusi. Saluti.

Scritto da Dott. Maurizio Matera
Casalnuovo di Napoli (NA)

Stia tranquillo e aspetti niente tac dentalscan mi sembra un pò eccessivo. I canini superiori erompono in media tra i 10 e gli 11 anni e alla sua età è normale che siano più palatali, è da lì che vengono: come tutti i denti permanenti anche i canini sono un pò più linguali e un pò più palatali ( se inferiori o superiori) dei denti decidui o da latte.

Scritto da Dott. Pierluigi Avvanzo
Foggia (FG)

Caro Signor Gerardo...l'Ortodonzia non funziona così:...dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica ...non si può dire niente di serio senza questo...ma solo ipotesi che troverebbero il tempo che troverebbero... tenendo anche e soprattutto in considerazione che suo figlio, a 8 anni, non ha certo ancora concluso l'accrescimento scheletrico in particolare in questo caso della mascella e della mandibola...mi spiace non poterla aiutare in modo più significativo...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Gentile sig. Gerardo, da quel poco che si può vedere dalla foto a suo figlio mancano i laterali, per parlare di canini inclusi è molto presto e comunque fino a che non ci sono i laterali in arcata è presto per preoccuparsi...piuttosto sarà meglio che faccia visitare suo figlio da un ortodonzista perchè se i laterali fanno fatica ad erompere potrebbe esserci una carenza di spazio. Buona giornata 

Scritto da Dott.ssa Maria Majolino
Genova (GE)

Gentile paziente, legga le risposte alla domanda precedente. Per comodità le "incollo" la mia, aggiungendo solo che è prematuro parlare di inclusione. "... pur non potendo valutare il caso personale per mancanza di informazioni visive, ritengo l'operato del collega corretto. Se i denti decidui impediscono l'eruzione dei denti permanenti vanno estratti. Nel caso dei canini, dopo un attento esame radiologico, anche io procedo alla estrazione dei decidui applicando però un posizionatore che serve ad evitare la chiusura degli spazi. Se poi la posizione è infelice, ancoro i canini permanenti e li guido nella loro eruzione. Prenda la risposta con le molle, è troppo generica per adattarla al singolo caso. Cordialmente.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giuseppe Scandale
Roseto degli Abruzzi (TE)

Buongiorno, da quello che riesco a vedere concordo anche io che manchino gli incisivi laterali e non i canini, anche perchè lei riferisce che il bimbo li ha persi a sei anni, molto molto difficile possa trattarsi di canini ,assai probabile di incisivi. L'unico consiglio che mi sento di darle è di portarlo al più presto da un ortodontista per poter fare una diagnosi reale ed impostare di conseguenza la terapia adeguata. Cari saluti

Scritto da Dott.ssa Antonella Bacchieri Cortesi
Noceto (PR)

Gentile signora, forse ha fatto un po' di confusione... Dalla foto sembra che a mancare siano i laterali ( cosa compatibile anche con l'eta') Se cosi è la posizione dei laterali in morso incrociato deve essere risolta per evitare ulteriori problemi. Resta inteso che se cio' è accaduto deve esserci una causa ed è questa che deve essere individuata per potere eseguire una corretta terapia che, data l'età, potrebbe essere di preparazione ad una successiva terapia definitiva a permuta molto piu' avanzata.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)