Menu

Domanda di denti e bellezza

Risposte pubblicate: 16

E' giusto mettere prima l'apparecchio ortodontico e poi le faccette?

Scritto da francesca / Pubblicato il
Carissimi medici di dentisti Italia, sono una donna di 44 anni, con un grosso problema estetico: da quando mi sono spuntati i denti definitivi, vivo un incubo, perché il colore dei miei denti va dal marrone chiaro al grigio, i dentisti da cui sono andata mi hanno detto che sono macchie da tetracicline quindi l'unica soluzione sono le faccette, l'ultimo da cui sono andata mi ha detto però che non avendo i denti ben allineati occorrerebbe prima sistemare la funzionalità masticatoria e poi successivamente pensare al problema estetico. Voi cosa ne pensate ; è giusto mettere prima l'apparecchio ortodontico, cura che tra l'altra durerà un paio d'anni, e poi le faccette? Vi ringrazio in anticipo per avermi ascoltata.
Gentile Francesca, sicuramente affrontare inizialmente il problema ortodontico per l'allineamento dei denti è il procedimento più corretto perchè le cosiddette "piastrine" si legano al dente con un composito che ha più efficacia sullo smalto piuttosto che sulla ceramica. Solo successivamente a risultato stabilizzato è più conveniente pensare all'applicazione di faccette in ceramica. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)

Sig. Francesca, in alcuni casi già l'allineamento ortodontico può risolvere il problema estetico, poi sarà possibile anche correggere la discromia.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Si, cara signora Francesca, dice benissimo il suo Dentista. Prima l'ortodonzia, poi le faccette per motivi medici tra l'altro.....perchè non si potrebbero mettere i brakets ortodontici ed esercitare una trazione di spostamento sulle faccette..-............ anche usando l'ortodonzia linguale o le mascherine trasparenti, le faccette sarebbero comunque di disturbo agli spostamenti col rischio, tra l'altro, di essere comunque danneggiate. Quindi si affidi pienamente al suo bravo Dentista! ............................Cordialmente suo Gustavo Petti Gnatologo e Parodontologo, Implantologo e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Gentile signora Francesca, se la sua malposizione dentaria non è di grado severo, le faccette sono in grado di risolvere il problema, viceversa condivido l'ipotesi di intraprendere prima la terapia ortodontica e poi quella... estetica. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)

Si è giusto prima correggere la malocclusione e riallineare i suoi denti e poi pensare alle faccette.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)

Cara Francesca, prima riallineare i denti, facendo la conservativa, poi raggiungere la stabilità con una contenzione sicura e poi mettere le faccette. Cordiali saluti E.Spagnoli

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)

Certo è prassi corretta,ma le faccette consentono anche di compensare lievi malocclusioni, chieda eventualmente al suo dentista di farle vedere una ceratura diagnostica del risultato che potrebbe ottenere senza ortodonzia, ammesso che sia possibile non farla. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Orazio Ischia
Lipari (ME)

Sì è indispensabile per realizzare delle faccette di ottima qualità!

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Guarda se oltre ad avere un enestetismo da dover mettere delle faccette , hai anche dei problemi di occlusione o di affollamento o di allineamento dei denti, allora si è giusto mettere prima l'ortodonzia. Se invece hai solo un inestetismo allora basta mettere solo le faccette

Scritto da Dott. Walter Ciardi
San Valentino Torio (SA)

Gentile Francesca, la sequenza che le propone il suo dentista è corretta, ma potrebbe non essere indispensabile. Cioè, in assenza di problemi occlusali o dolori articolari, potrebbe solo sostituire con faccette il gruppo frontale. In caso di malocclusione importante, allora è opportuno fare prima la cura ortodontica, ma la valuti con attenzione. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)

In linea di principio è giusta la valutazione della risoluzione prima della funzione (occlusione corretta) e poi dell'estetica. Attenzione anche al grado di discromia da coprire, ma solo il suo dentista può valutarlo. Saluti

Scritto da Dott. Sandro Compagni
Latina (LT)

Gent. Francesca, se la malposizione dei suoi denti non è grave, le faccette o le corone in ceramica riescono da sole a correggere l'estetica dei denti anteriori. Oggigiorno esistono infatti delle ottime ceramiche che permettono da sole di correggere colore, forma e allineamento dei denti, entro certi limiti. Se invece la correzione da effettuare è importante, è preferibile effettuare prima la terapia ortodontica e successivamente la terapia estetica. Cordiali saluti Dott. Roberto Robba Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Roberto Robba
Cagliari (CA)

L'ortodonzia, quando necessaria, va fatta di regola prima della realizzazione delle faccette. Questo perché se vengono attaccate le "piastrine" alle faccette, queste ultime verrebbero compromesse irreversibilmente. Inoltre, quando si fa un trattamento ortodontico, il margine gengivale può subire spostamenti e conseguentemente potrebbe diventare evidente il margine protesico della faccetta.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)

Assolutamente daccordo....si chiama ortodonzia pre - protesica, consente di risolvere la malocclusione dentale per consentire poi la esecuzione corretta delle faccette e poter dare ESTETICA DENTALE. Si può anche fare una simulazione sul modello in gesso attraverso la "ceratura diagnostica" che è una pre-visualizzazione del risultato finale...è molto interessante e fa capire tante cose! Ne parli col suo dentista di fiducia...a presto buona giornata.

Scritto da Dott. Vincenzo Zuccaro
Sannicandro di Bari (BA)

Oltre a essere giusto, mettere le faccette dopo la terapia ortodontica, i piccoli difetti di allineamento post ortodontici vengono perfettamente camuffati dalle faccette.

Scritto da Dott. Gilberto Urbinati
Pesaro (PU)

Cara Francesca indubbiamente è andata da un buon professionista perchè i problemi estetici sono secondari a quelli funzionali, quindi meglio prima sistemare la masticazione. Il trattamento di macchie da tetracicline provoca delle macchie intrinseche di vario grado, dette a bandiera in quanto striate, la soluzione va dallo sbiancamento, alla microabrasione o in casi gravi, con le faccette. Ma sicuramente un apparecchio ortodontico va posizionato prima della terapia ortodontica al fine di utilizzare lo smalto per l'adesione del composito delle "stelline" in quanto tale composito ha una adesione molto maggiore verso lo smalto che non verso la ceramica delle faccette in virtù delle proprietà del materiale stesso. Distinti saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)