Menu

Domanda di denti del giudizio

Risposte pubblicate: 7

I denti possono ''stortarsi'' di più con il passare del tempo a causa di mancanza di spazio

Scritto da stefania / Pubblicato il
Buongiorno. Ho portato per qualche anno un apparecchio mobile per l'arcata superiore, con buoni risultati. Ora ho 24 anni e ho chiesto al mio dentista una cura ortodontica per migliorare l'allineamento di incisivi e canini inferiori. Secondo lui però non c'è spazio e bisognerebbe togliere i denti del giudizio inferiori, anche se non mi danno alcun problema. Mi ha prescritto una tac cone beam e questo è il referto: Ottavi parzialmente erotti orientati in senso mesio-linguale, in conflitto con i settimi. 48 ha due radici congiunte agli apici; il canale mandibolare a destra è a contatto delle radici di 48, situato sul loro versante linguale. 38 ha radice unica; a sinistra il canale mandibolare è a contatto della radice di 38, situato sul suo versante linguale. Mi ha sconsigliato di toccarli ed ha escluso la possibilità di cure ortodontiche. Quindi devo lasciare tutto com'è. Vorrei un Vostro parere e vorrei capire se i denti possono "stortarsi" di più con il passare del tempo a causa di mancanza di spazio. Grazie mille
I denti possono ''stortarsi'' di più con il passare del tempo a causa di mancanza di spazio
Cara Signora Stefania, buongiorno. A prescindere da ogni valutazione che posso fare solo clinicamente, i denti del giudizio sono in disodontiasi ed a contatto con le radici dei secondi molari. Devono essere avulsi (estratti). Per il riallineamento dei denti e la sua Disgnazia devo ripetermi per l'ennesima volta:la diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Vede, siamo entrati in concetti complessi! Come posso risponderle, Professionalmente, quindi? Il suo Dentista invece può e Deve e se non sapesse, la dovrebbe inviare a chi è capace ad affrontare questo "problema"! Lasciarla così, senza fare niente ma "aspettando" non si sa cosa, è veramente incredibile! Non c'è niente di male se non lo sapesse affrontare. Non si può mica sempre "conoscere tutto"! Per completezza Le dirò anche che se la Sua Gnatologia fosse "buona", si potrebbero correggere i frontali anche senza Ortodonzia o Chirurgia Ortodontica :) Ma è alta Odontoiatria!!! Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Quando ci saranno le indicazioni all'avulsione i denti si potranno anche togliere, che questi denti abbiano il rapporto con il NAI non significa che non possono essere tolti, ricordiamoci che tutti denti dell arcata inferiore afferiscono con le terminazioni nervose al NAI. La cura ortodontica, per molte scuole di pensiero, è fattibile anche senza dover togliere questi denti e questi denti non sono la causa dei suoi denti storti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Buongiorno. Non capisco perchè non voglia estrarre i denti , dato che la sua prima affermazione il medico aveva espresso la volontà di farlo, la motivazione penso di conoscerla ma soprassediamo e andiamo al problema. La necessità di estrarre i denti va valutata non solo con una tac ma anche con radiografia ( teleradiografia latero laterale ) per poter eseguire un tracciato cefalomentrico punto di partenza per una corretta ortodonzia, anche se non vogliamo estrarre i denti del giudizio, perché si rifiuta di eseguire una ortodonzia per allineare i denti, troppe domande alle quali la risposta è corretto che la dia il medico, io le consiglio se vuole di procedere con una nuova visita perché le alternative terapeutiche esistono, l'ortodonzia si può fare basta fare una analisi accurata preventiva e poi procedere. Mi auguro di esserle stato di aiuto e le auguro buona giornata 
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Fabio Vaja
Milano (MI)

Se i denti del giudizio sono così come descrive il 3d, sono da estrarre. Non è in grado il collega? La manda o fa venire presso il suo ambulatorio uno specialista in chirurgia orale. A seguire può gestire senza problemi ortodonzia tramite un bravo Ortodontista. Dirle cosa succede, nel bene e nel male, se non fa nulla, dato che non possiamo visitarla, è impossibile purtroppo.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)

Riassumendo, potrebbe essere successo questo: la crescita dei denti del giudizio (non tolti prima come sarebbe stato opportuno, a 15 anni) ha storto gli incisivi inferiori. Ora bisogna eliminare tale spinta e raddrizzare i denti che hanno perso l'allineamento. Si può fare. La 3D evidenzia problemi di contiguità col nervo che uno specialista, un vero maestro può superare. Poi si penserà a ritrovare l'allineamento perso. Viceversa, è possibile purtroppo aspettarsi un peggioramento del disallineamento
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Non è specificato di che entità sia l'affollamento del gruppo canino-incisivo inf.ma da quanto scrive dovrebbe essere di di lieve entità (affollamento di 1^ grado?) Ad ogni modo se questo consente la pulizia quotidiana con lo spazzolino ed il filo interdentale e non costituisce difetto estetico rilevante lasci le cose come stanno, anche se deve sapere che con il tempo il diametro intercanino dell'arcata inferiore tende a restringersi naturalmente e quindi il difetto ad accentuarsi . Curi l'igiene orale e non dimentichi le visite di controllo periodiche.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Claudio Piraccini
Massa (MS)

Gentile Sig.ra Stefania, dal referto della cone beam i denti del giudizio vanno tolti a prescindere della terapia ortodontica. Se il suo dentista non se la sente si rechi da un dentista specializzato in chirurgia. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)