Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 8

E' normale l'assenza di tutti i premolari sul palato superiore?

Scritto da Federico / Pubblicato il
Salve a tutti, ho un certo numero di problemi ai denti, ovvero alcune carie a denti da latte mai caduti, e un certo numero di denti assenti, nonostante sia ancora giovane (16 anni) non posso fare a meno di chiedermi: è normale l'assenza di tutti i premolari sul palato superiore? Il canino mi manca per una condizione genetica ma gli altri due premolari nel palato superiore sono da latte e ancora non si vedono nuovi denti, questi ultimi presenti si stanno cariando, giá un anno fá uno si è cariato al punto di cadere del tutto, quello dietro puntualmente si è cariato e dopo un anno mi sta per cadere. Purtroppo non sono nelle condizioni economiche per potermi permettere un buon dentista e per questo vi scrivo. Grazie mille in anticipo
Stando alla radiografia di primo livello. è in arrivo lo sfascio della dentatura permanente. Se lei avesse la residenza a Torino, con il certificato del Servizio Comunale di Assistenza, avrebbe l'accesso alla struttura gratuita dove io stesso lavoro un giorno la settimana. Mi viene detto che da diverse regioni si richiedono info circa il nostro collaudato modello di solidarietà. Si rivolga al suo comune di residenza, per sapere se in provincia di Sassati è già un funzione qualcosa di analogo. Buona fortuna!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

E' senza dubbio un'anomalia di origine genetica (probabilmente ereditata da qualche avo...ma forse no). Le consiglio di rivolgersi all'Azienda Sanitaria di competenza della sua zona, le daranno indicazioni su dove rivolgersi, almeno per riuscire a salvare il salvabile .

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

La situazione clinica che si presenta é piuttosto drammatica, con numerose agenesie dei denti permanenti (problematica congenita) come primo aspetto da considerare e risolvere ovviamente. Cerchi una soluzione al più presto presso una Clinica Odontoiatrica Asl della sua zona, dovrebbero trattare gratuitamente o quasi casi come il suo.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Buongiorno caro Signor Federico. Sì, ha diverse agenesie di denti permanenti e per la mancata perdita dei molarini decidui, peraltro cariati e con problemi, gli altri denti hanno modificato l'occlusione! Insomma ha diversi problemi da analizzare Clinicamente! Che dirle se non che mi dispiace che non possa provvedere "privatamente" ma, guardi che si può rivolgere ad un Dentista convenzionato col Sistema Sanitario Nazionale o agli ambulatori della ASL che ora dovrebbe aver preso il nome di Ats (Agenzie di tutela della salute). Mi scriva alla mia email che trova nel mio profilo e le darò indicazioni su dove e da chi andare a Sassari! Non lo indico qui, ora, per il semplice fatto che devo chiedere la Sua Autorizzazione! Farò tutto quello che potrò! Un grandissimo "in bocca al Lupo" :) cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

C'è agenesia di ben 8 denti: 4 premolari superiori ed un laterale a sinistra, 2 secondi premolari inferiori (14,15,22,24,25,35 e 45). Fare ora conservativa di tutte le carie ed appena finita la crescita fare impianti. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Federico, le agenesie sono presenti e non possiamo farci nulla se non riabilitare protesicamente i denti mancanti. Quando ci saranno tempi migliori per lei, eviti di acquistare telefonini o PC superveloci in internet e pensi a curare la sua salute.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mancano tanti denti purtroppo, agenesie, ovvero mancata formazione di questi denti. C'è da fare conservativa accurata cioè curare bene i denti che ci sono, tenerli molto molto da conto anche personalmente con igiene massima e limitazione drastica di zuccheri nella dieta. Poi, in questa fase di età devi fare ortodonzia per mettere "in ordine" i denti che hai, cioè ognuno al posto suo, per raggiungere una buona forma della occlusione in vista della sostituzione protesica (impianti o altre tecniche) che avverrà. Di certo sarà bene, dopo l'ortodonzia, fare una protesi provvisoria per mangiare, sorridere e mantenere al loro posto i denti raddrizzati con l'apparecchio in vista delle protesi definitive. Impianti si fanno più avanti, ma ci possono essere altre soluzioni definitive.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Federico. vi è una agenesia di molti denti. Nel suo caso visto la gravità della situazione il sistema sanitario deve prendersi carico della riabilitazione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia