Menu

Quanto costa un impianto dentale? Curarsi all'estero conviene veramente?

Facciamo chiarezza sulle principali domande che la maggior parte degli utenti si pone sull'argomento implantologia.

by La Direzione di Dentisti Italia 01-10-2018 2125 visualizzazioni
Quando si parla di implantologia le principali domande che la maggior parte delle persone si pone sono:

- Quanto costa un impianto dentale?
- Posso inserire l'impianto anche se ho poco osso?
- Quanto dura l'intervento? E' doloroso?
- Quali sono le migliori alternative alle protesi tradizionali?
- Curarsi all'estero conviene veramente?
- A chi posso rivolgermi?

Proviamo a rispondere a queste domande facendo chiarezza sui vari punti.



Quanto costa un impianto dentale?

Diciamo subito che il costo di un impianto dentale può variare notevolmente da studio a studio. Ogni impianto dentale è composto da tre componenti principali:


- la vite, cioè l'elemento cilindrico filettato che dovrà essere inserito all'interno dell'osso ed integrarsi ad esso per simulare la "radice del dente"

- l'abutment o moncone, cioè la parte che collega l'impianto con la corona

- la corona, cioè la parte che rappresenterà il nostro dente mancante


Questi tre elementi non sono sempre uguali, ma cambiano notevolmente in base alla qualità dei materiali con cui sono composti e al risultato estetico finale. Basti pensare che sono centinaia le aziende che producono impianti dentali in tutto il mondo, ognuna con la sua linea di impianti. E' logico pensare che ci saranno aziende che producono impianti migliori di altri grazie ad una ricerca costante e una vasta sperimentazione clinica (in parole povere alcuni impianti si integrano meglio nell'osso del paziente). Stesso discorso va fatto per le "corone" che dovranno essere più robuste possibili (per consentirci di mangiare ogni tipo di cibo) e rappresentare al meglio il nostro dente mancante (l'aspetto estetico è sempre fondamentale).

Orientativamente possiamo passare da un costo di 1.200€ ad oltre 2.000€ ad impianto. I principali elementi da prendere in considerazione e che determinano la differenza di costo sono i seguenti:

- la qualità degli impianti e della corona (con relative garanzie scritte)
- la bravura del chirurgo (un esperto si paga più di un principiante!)
- la possibilità di effettuare in sede una Tac 3d a bassa dose di radiazioni (ciò consente di avere un quadro estremamente preciso di tutte le strutture anatomiche della bocca)
- la possibilità di effettuare l'operazione in sedazione cosciente (per un intervento totalmente indolore e privo di disagi)



Attenti ad alcune offerte "acchiappa pazienti"!

Ci è capitato di leggere offerte dove sembra possibile mettere un impianto al costo di 700€.
Poi, leggendo con attenzione, si scopre una frase scritta in piccolo dove si legge

"l'offerta non include il costo della corona"!

State sempre attenti a non lasciarvi attirare solo dal prezzo che si legge nelle offerte promozionali.
Ricordatevi, invece, che anche se l'intervento è veloce e mini-invasivo rimane pur sempre un intervento chirurgico dove l'esperienza del dottore e la qualità dei materiali rappresentano elementi fondamentali per non incorrere in problematiche post-operatorie.



E' veramente possibile fare l'intervento in poche ore e senza avere dolore e disagi?

Sicuramente questo è uno dei punti più sensibili.
Diciamo subito che la maggior parte dei pazienti, che ha affrontato un intervento di implantologia

- a carico immediato
- computer assistito
- in sedazione cosciente,
afferma di non aver sentito alcun dolore durante l'operazione e di aver avuto un post-operatorio senza particolari problemi.


Vi riportiamo, di seguito, un video fatto ad alcuni pazienti della clinica Odontobi, in cui è possibile ascoltare la loro diretta esperienza:



E' ovvio che, per potersi garantire un intervento di implantologia senza dolore e senza problemi, è importante affidarsi a professionisti di provata esperienza, in grado di prevedere - ancor prima di iniziare ad operare - ogni possibile complicanza e non lasciare, così, "nulla al caso".



Posso inserire gli impianti anche se non c'e' sufficiente osso?

Nei casi di pazienti con poco osso (minimo 5-6 mm), qualora le condizioni del paziente lo prevedano, è possibile procedere con l'inserimento di impianti corti, inclinati o zigomatici. Se si vuole procedere invece con la recente tecnica di rigenerazione ossea è possibile rigenerare l'osso naturale fino a 20 mm. Ciò permette di inserire impianti anche in pazienti che fino a poco tempo fa erano destinati alla protesi tradizionale.

Dopo aver "ricostruito" l'osso, attraverso l'utilizzo di specifici materiali biocompatibili, sarà possibile affrontare l'operazione senza alcun problema.
Bisogna, comunque, tenere in considerazione che occorre attendere un periodo tra i 6 e i 12 mesi perché l'innesto osseo si stabilizzi prima di poter effettuare il posizionamento degli impianti.



All on Four, All on Six e Overdenture

Tra le soluzioni implantologiche maggiormente richieste dai pazienti che hanno necessità di protesi (una o entrambe le arcate) ci sono sicuramente queste 3 tecniche:

All on Four: la protesi viene fissata su 4 impianti. La protesi risulta ancorata in modo saldo e resistente con ottimi risultati estetici e funzionali. L'operazione è mini invasiva e non prevede ne tagli ne punti di sutura. Il post operatorio è breve e non prevede particolari disagi. Dopo qualche mese dall'intervento si riesce a sentire nuovamente se la pasta è al dente!

All on Six: come sopra ma con 6 impianti ad arcata invece di 4.

Overdenture: meno performante delle precedenti due tecniche ma anche più economica. Si tratta di una tipologia di protesi mobile, ancorata a due o più impianti, che il paziente può rimuovere una o più volte al giorno per la regolare igiene. La protesi risulta molto più comoda e stabile rispetto alle dentiere tradizionali e non necessita l'impiego di paste adesive per tenerla fissata.



Fuga in Croazia per spendere meno!

Il costo degli interventi di implantologia dentale rappresenta, senza dubbio, un argomento molto delicato e non di rado oggetto di dibattiti e di discussioni, dal momento che le spese che i pazienti sostengono per affrontare tali cure non sono coperte dal Sistema Sanitario Nazionale.
Per tentare di risparmiare, molte persone provano a cercare soluzioni sul web, magari ingolosite da spot e messaggi promozionali che propongono costi nettamente inferiori rispetto alla media.
Questo è ciò che avviene con le cliniche dentali dell'Albania e della Croazia, che mettono a disposizione dei pazienti italiani la possibilità di ottenere impianti dentali low cost: è davvero complicato riuscire a resistere davanti a offerte così allettanti.

La realtà, però, è un po' diversa ed è consigliabile non lasciarsi travolgere dall'entusiasmo senza riflettere. Secondo una ricerca commissionata da Andi a Ispo, 4 italiani su 100 hanno effettuato cure odontoiatriche al di fuori dei confini nazionali, ma addirittura la metà di loro si è pentita di questa decisione.

Ma quali sono gli inconvenienti delle cure all'estero?
In primo luogo, il fatto che non si possa beneficiare di cure continue: che cosa accadrebbe se si fosse alle prese con un'urgenza? Di certo non ci si può fiondare all'estero all'improvviso. Nell'eventualità di malpractice, inoltre, ottenere un eventuale risarcimento potrebbe essere molto complicato.

In molti casi, poi, i piani terapeutici implantari, che vengono proposti a distanza, sono stilati senza tenere conto delle abitudini, delle terapie farmacologiche e dello stato di salute dei pazienti.

Tra i professionisti che lavorano all'estero si riscontra un'abitudine alquanto diffusa, e cioè la predisposizione ad una terapia estrattiva che precede l'inserimento degli impianti. Ciò implica che i trattamenti endodontici o parodontali, che presuppongono una compliance maggiore e sono inevitabilmente più lunghi, non vengono neppure presi in considerazione.


Per altro, il fenomeno del turismo dentale affonda le proprie radici già negli anni '70: a quei tempi, però, la destinazione dei pazienti era verso i Paesi Bassi, dove i professionisti locali procedevano all'estrazione dei denti e all'applicazione di una protesi totale rimovibile nelle 24 ore successive. La storia delle protesi olandesi, tuttavia, ebbe vita breve sia per colpa dei manufatti di qualità modesta sia perché la forzatura dei tempi si traduceva in complicanze di non poco conto. Il fenomeno, però, è riemerso negli ultimi tempi, complice anche la crisi economica. Il nostro consiglio, in sintesi, è quello di rimanere alla larga da promozioni incredibili e offerte stratosferiche, anche perché spesso in tali occasioni non si ha neppure la possibilità di conoscere, in maniera chiara, le varie voci di costo. Sarebbe molto meglio, invece, affidarsi a un dottore non distante, raggiungibile in breve tempo, che permetta di compiere verifiche periodiche nella fase post-intervento, al fine di assicurarci la massima resa estetica e funzionale della nuova protesi.



6 cose da tenere sempre presenti prima di effettuare qualsiasi operazione

E' importante scegliere con la massima attenzione il dottore a cui rivolgersi per un'operazione di implantologia: solo così si avrà la certezza di un risultato predicibile e di un investimento economico mirato al miglior risultato. Uno dei primi aspetti da valutare sono i corsi e i master in chirurgia implantare che il dentista ha seguito. Oltre a ciò, è bene prestare attenzione a quanto tempo il dottore dedica a tale branca odontoiatrica e a quanti impianti ha inserito negli ultimi anni. Come appare evidente, la competenza di ogni dentista è strettamente correlata all'esperienza che ha maturato sul campo.

Quali sono, allora, le caratteristiche di un professionista che vale la pena prendere in esame per capire se si tratta proprio di quello giusto?

1. L'esperienza nel settore dell'implantologia deve essere comprovata.

2. E' necessario un aggiornamento costante, sia dal punto di vista tecnologico che sul piano pratico: con il passare degli anni i macchinari a disposizione si evolvono e le pratiche diventano via via sempre meno invasive e fastidiose.

3. Il curriculum deve essere verificabile anche attraverso Internet: è sempre bene accertarsi di non avere a che fare con un millantatore.

4. Le opinioni positive degli altri pazienti: i feedback di chi si è già seduto sulla poltrona di un dentista rappresentano un ottimo punto di partenza per valutare il professionista e avere un'idea sulla sua bravura.

5. L'esercizio costante della professione medica, con riferimento nello specifico all'ambito della chirurgia orale. Nel momento in cui ci si rivolge a una clinica odontoiatrica, è importante sapere subito quale è il dottore da cui si sarà operati, anche per verificare da quanti anni è attiva la sua collaborazione con quella clinica.

6. Il ricorso a materie prime di alto livello e il rilascio, alla fine dell'operazione, del passaporto implantare, che certifica l'utilizzo di materiali di alta qualità.



Chi è il "miglior implantologo"?

Di sicuro nessuno potrà mai indicarvi il miglior implantologo di Varese, di Como o di qualunque altra città del mondo.
Ciò che possiamo fare noi, però, è consigliarvi una serie di studi odontoiatrici al cui interno operano professionisti con oltre 20 anni di esperienza comprovata nel settore implanto-protesico.


PROVINCIA DI NOVARA

OdontoBi Dental Clinic: una struttura elegante situata nella romantica cornice del Lago Magiore. Presso OdontoBI è possibile effettuare interventi di implantologia a carico immediato, tecnica che consente di intervenire sulle arcate, con protesi dentarie permanenti, restituendo un sorriso perfetto in poche ore. La clinica odontoiatrica OdontoBI è diventata punto di riferimento per migliaia di pazienti provenienti da molte città del Nord Italia, ed è ormai riconosciuta quale centro d'eccellenza nel settore implantologico.
Sito web: www.odontobi.eu


PROVINCIA DI ROMA

Studio Dentistico De Sanctis: un Centro che pone la massima attenzione al paziente in ogni tipo di cura. Lo Studio Dentistico De Sanctis, a Roma (zona Eur), è un vero e proprio gioiello dell'Odontoiatria Digitale Moderna. Un Centro di riferimento per tutti i pazienti che desiderano ricevere trattamenti di qualità ed ottenere risultati concreti e tangibili. Professionisti, costantemente aggiornati, attenti e preparati, che offrono un'assistenza odontoiatrica predicibile e qualificata, grazie alle innovative tecniche e strumentazioni tecnologiche presenti all'interno dello Studio, nel rispetto delle esigenze dei pazienti.
Sito web: www.odontoiatriadigitaledesanctis.it

Studio Dentistico Lopez: l'esperienza al servizio dell'odontoiatria. Da oltre 20 anni, lo Studio Dentistico del Dr. Michele Lopez garantisce trattamenti di elevata qualità ed assistenza altamente qualificata. Il Dottore è Esperto di Implantologia, Chirurgia Orale e Protesi Implantari, ambiti in cui vanta una grande abilità e competenza chirurgica. La grande padronanza delle tecniche chirurgiche gli permette di eseguire interventi complessi anche in tempi relativamente brevi. Negli anni ha messo a disposizione dei colleghi la sua esperienza clinica e la sua conoscenza odontoiatrica, organizzando nel suo Studio di Roma corsi di formazione ed aggiornamento sulle principali tecniche chirurgico-implantari.


PROVINCIA DI BARI

Studio Dentistico Deodato: Una struttura pensata appositamente su misura dei pazienti. Lo Studio Dentistico Deodato è un Centro specializzato in Implantologia avanzata e Chirurgia Odontoiatrica. In caso di interventi particolarmente complessi, il Dottor Deodato si avvale delle tecniche della più moderna Implantologia Computer assistita. Massima efficienza e resa in tutti i trattamenti. I pazienti vengono accolti, in un ambiente elegante e confortevole, da un Team di personale altamente professionale, gentile e qualificato. La cortesia, l'attenzione rivolta ai pazienti e l'utilizzo di strumentazioni tecnologiche modernissime, fanno dello studio Deodato un punto di riferimento per la risoluzione di ogni problema dentale.
Sito web: www.studiodeodato.com


PROVINCIA DI NAPOLI

Studio Dentistico Leone: un Centro all'avanguardia nel cuore di Napoli. Lo Studio Dentistico Leone è un Centro all'avanguardia dal punto di vista delle strumentazioni e delle tecniche utilizzate nei trattamenti. Ridare armonia ai propri denti, vuol dire ridare armonia a tutto il corpo. Ogni paziente viene trattato con la medesima cura e dedizione, senza tralasciare alcun aspetto. Qui puoi trovare veramente la risposta ad ogni problema.
Sito web: www.studiodentisticoleone.it


PROVINCIA DI SALERNO

Studio Dentistico Landi: un Centro Avanzato di Tecnologia Dentale Un Team di esperti Odontoiatri, con anni di esperienza, competenza e continuo aggiornamento professionale risponde, quotidianamente, a tutte le richieste dei pazienti. Da oltre 30 anni garantiscono trattamenti secondo i più alti standard qualitativi. Il Centro è specializzato in Chirurgia orale, Protesi ed Estetica Dentale. Inoltre, viene fornito un servizio di Pronto soccorso odontoiatrico 7 giorni su 7. Grazie alle moderne strumentazioni, messe a disposizione degli utenti, tutto il percorso diagnostico e terapeutico viene soddisfatto all'interno dello Studio, secondo un approccio multidisciplinare.
Sito web: www.implantologiadentalesalerno.it

TAG: articolo-implantologia