Menu

Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 12

Impianti dentali e costi

Scritto da daniela / Pubblicato il
Buongiorno, dovrei sottopormi applicazione di n° 3 denti inferiori mancanti e quindi avvitarli all'osso. In teoria ho un dentista diciamo di famiglia che mi ha preventivato un costo finale per l'applicazione dei 3 denti mancanti € 6.000,00, mentre navigando su internet, c/o associazioni, ho trovato prezzi addirittura dimezzati con corone in ceramica. Ora le mie domande sono: esiste una cifra minima di questi impianti a seconda del materiale usato? E appunto esistono diversi tipi di materiale? Il migliore? Vorrei inoltre sapere se Voi avete anche una sede a Milano per eventualmente una visita? Ringrazio anticipatamente.
Sig. Daniela, a Milano ci sono molti colleghi che potranno soddisfare la Sua richiesta, basta andare su cerca dentista, pigiare la sua regione e sono li. Il prezzo fattole è un prezzo giusto da dentista di famiglia, diffidi dalle imitazioni degli impianti, i cosiddetti cloni, e da ceramiche fatte all'Est, perchè imprecise nelle chiusure marginali, con modellazioni scolastiche per non dire altro. I nostri tecnici lavorano, dalla preparazione dei modelli, alla modellazione in cera, alla rifinitura dei metalli o zirconio e alla ceramizzazione, con microscopio. A Lei la scelta.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Signora Daniela, potrà spendere anche meno a scapito di professionalità, competenza e qualità...scelga lei! Il preventivo che ci riferisce lo trovo in linea con i prezzi di mercato. Saluti.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)

Cara sig.ra Daniela, il preventivo che le hanno fatto è nella media. Attenta a chi si rivolge ci faccia sapere..

Scritto da Dott. Marco Dettori
Sassari (SS)

In tutta sincerità la cifra richiesta mi sembra assolutamente in linea con la media delle tariffe applicate dai professionisti. Sulla base di ciò e considerando che tale preventivo gli è stato proposto da un dentista di famiglia che pertanto si è conquistato la fiducia sua e dei suoi familiari non ci penserei due volte, e soprattutto non penserei di affidarmi a chi per uno stesso lavoro chiede esattamente la metà dell'importo. A fronte di eccessivi risparmi ci si espone a rischio di grosse fregature. Ora chiaramente la scelta spetta solo a lei.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Andrea Pennacchietti
Viterbo (VT)

Cara Signora Daniela, il prezzo non solo è nella media ma è nella media bassa!...è stata trattata più che bene!...poi ci sono leghe Nobili in Oro Platino Porcellana (detta anche Ceramica)...con alto titolo di questi metalli nobili e Porcellane Eccelse...e Lega Nobili con basso titolo di questi elementi..o addirittura con altri non nobili e porcellane dozzinali.. che non vanno assolutament bene perchè non chiudono il moncone..non sono compatibili con gli impianti a seconda del loro materiale...che non resistono alle forze masticatorie ...stia certa cara signora che i "prezzi bassi " che trova ...sono dovuti alla pessima qualità dei materiali e della pessima esecuzione del lavoro e chirurgico e protesico...diffidi quindi...gli impianti...costano...è come volere un abito di alta moda o una borsa di alta moda di grande firma e dire ma dai "senegalesi" li trovo uguali a 100 volte meno...sono false...questo immagino lo sappia!!!...applichi lo stesso concetto agli impianti e alla riabilitazione protesica che va fatta sopra...non pretensa di avere una Ferrari al prezzo di una Fiat utilitaria...sono due cose diverse...! Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Il prezzo richiesto e' di mercato. Non cerchi delle cure odontoiatriche in base al prezzo, perchè in medicina quello che conta è la fiducia ed il rapporto medico-paziente. Unica variante potrebbe essere il curriculum vitae del dentista. Distinti saluti

Scritto da Prof. Luciano Masci
Milano (MI)

Gentile paziente, troverà sicuramente dei dentisti low-cost sia nei paesi dell'est ma anche a Milano. Basta che lei sia disposta ad accontentarsi dell'inevitabile conseguente low-quality. Scelga lei il valore adeguato per la sua salute.

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)

Cara Sig.ra, Immagino che dovendo riabilitare la propia bocca una persona si ponga dei quesiti per poter investire al meglio il proprio tempo e denaro. Se mi permette io le suggerirei altre domande da porre alle quali però noi non possiamo rispondere... del tipo... informarsi se il medico che eseguirà il trattamento è altamente competente in quella branca, quali specializzazioni abbia, quale sarà la garanzia fatta sul lavoro, chiedere a pazienti che hanno già fatto quel tipo di terapia come si sono trovati, informarsi sul programma di mantenimento che verrà attuato per far si che il lavoro fatto si preservi nel tempo, informarsi su che materiali verranno utilizzati ecc... tutto questo perchè l'odontoiatria non vende prodotti (corone, ponti, impianti) ma offre un "servizio" (diagnosi, piani di trattamento, programmazioni, terapie di mantenimento)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)

Sig.ra Daniela, il basso costo a volte è dettato da materiali economici e cure non effettuate da odontoiatri. Confrontare un preventivo odontoiatrico è difficile e rischioso, si rivolga a un professionista che le dia ampia fiducia medica, il lato economico è un problema secondario.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Gent.ma Sig.ra Daniela, il problema di frone ad una ricerca di un preventivo più contenuto le è stato già ampiamente descritto dagli altri dìcolleghi. Da più di 20 anni mi occupo di implantologia e protesi su impianti. Quello che le posso riassumere a fronte della mia esperienza è questo. Gli impianti NON sono tutti uguali, i cloni gli impianti costruiti da case che nasconoe pi chiudono nel giro di pochi anni, hanno creato negli anni tanti problemi a noi dentisti. I costi di un impianto di CLASSE A , cioè di primaria casa costruttrice, che si occupa di ricerca, che segue i trial medici nelle università, che mantiene precisione assoluta nell'accopiamento dei componenti protesici, sono certamente superiori a quelli ci un Impianto Clone, creato da una ditta che nasce e muore poi in poco tempo. Purtroppo l'illusione che in bocca TUTTO va a buon fine, NON è assolutamente veritiera. Anche i materiali con cui vengono costruite le corone protesiche, la precisione con cui i nostri tecnici più bravi lavorano, sotto controllo micoscopico da banco ( si può arrivare a più di 50 ingrandimenti ) non sono certo pari a materiali magari non certificati, o di basso valore o eseguiti con approssimazione...I risultati si vedono poi a distanza di qualche anno con disastri che al Paziente magari non sembrano tali, fino a quando poi il lavoro eseguito deve essere rifatto dopo poco tempo. Il preventivo di cura poi, lo immagini anche come una TERAPIA e NON come un ACQUISTO DI QUALCOSA, neanche fossimo alla Fiera o al Mercato!!!!! Ricordate sempre che un bravo collega è quello che vi spiega e vi motiva quello che sta per andare a fare, e che vi fa eseguire tutte le analisi preparatorie a qualsiasi lavoro, sia esso solo protesico che implantare. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giuseppe Lazzari
Cernusco sul Naviglio (MI)

Cara Daniela, mi accodo a quanto già dettole dai colleghi Distinti Saluti

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)