Menu

Domanda di implantologia

Risposte pubblicate: 17

Circa 4 giorni fa ho inserito un impianto

Scritto da luca / Pubblicato il
Buongiorno Circa 4 gg fa ho inserito un impianto subito dopo il canino nella parte superiore della bocca (scusate la terminologia da incompetente), ora paradossalmente non sento dolore nella zona dell'operazione, ma ho notato che mi si è ristretto lo spazio che va da canino a canino e i due incisivi centrali, tanto che fa fatica a passare il filo interdentale ed è dolente. Puo' essere una conseguenza normale ? grazie mille
Dalle informazioni fornite non mi è possibile risponderle, ma credo sia opportuno che torni a parlarne con il suo dentista.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)

Gentile Luca, non credo si tratti di un serio problema a soli 4 giorni da un impianto. Le consiglio un controllo dal suo dentista. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)

Gentile Sig. Luca, teoricamente quello che descrive non dovrebbe essere legato all'inserimento dell'impianto. Comunque, per sicurezza, tornerei dal suo dentista. Una visita dovrebbe dirimere tutti i dubbi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Caro Signor Luca, sicuramente non ci aveva fatto caso prima. Tuttavia come posso risponderle? Chieda al suo Dentista che conosce la sua situazione Clinica e ha inserito l'impianto. Non le sembra ovvio chiedere al suo Dentista? E la Fiducia e Stima verso di lui che fine hanno fatto se cerca risposte altrove? Questo è "male"!!!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Gentile paziente deve porre il quesito al suo odontoiatra perchè noi non abbiamo elementi sufficienti per poter azzardare ipotesi che poi inevitabilmente si rivelerebbero pura fantascienza, e non ottemperebbero a quello che ritengo il nostro scopo, cioe chiarire e non confondere le idee al malcapitato paziente. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Giuseppe Murruni
Giussano (MB)

Faccia presente quello che ci riferisce al suo dentista, potrebbe essere utile un controllo.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)

Non credo che l'inserimento di un impianto possa dare il tipo di problematica che riferisce, e soprattutto che lo dia in quattro giorni. Ma comunque se lei dichiara di avere questo spostamento, vuole dire che lo spostamento c'è, per cui in occasione di un prossimo controllo faccia presente la questione al suo dentista, lui conosce la sua situazione sicuramente meglio di noi. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)

Gentile Sig. Luca, l'impianto che Le e stato effettuato va a sostituire uno spazio radicolare che è venuto a mancare. Ciò che lei accusa è uno spostamento degli elementi dentari, che viene effettuato con l'ortodonzia, e con determinate forze, che nel caso specifico non può essere dovuto all'impianto. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Caro Luca, non penso ci sia correlazione dopo 4 giorni, però fatti ricontrollare dal tuo dentista. Cordiali saluti, Dott Angelo Beghini Cassano D'Adda MI e Comazzo LO

Scritto da Dott. Angelo Beghini
Cassano d'Adda (MI)

Gentile Luca, la descrizione da Lei fatta del restringimento dello spazio tra canino e canino, a seguito dell'inserimento dell'impianto, non trova valide ragioni obiettive e scientifiche e, pertanto, è probabile che si possa trattare di una sensazione soggettiva per il trauma subito. Ne parli, cmq, con il suo dentista che sicuramente potrà darLe maggiori ragguagli in merito. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)

Sig. Luca, gli interventi d'implantologia sono invasivi e possono dare strane sensazioni, ritorni dal suo odontoiatra per un controllo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Ciò che prova potrebbe trattarsi da edema post operatorio che le può aver causato la sensazione di spostamento dei denti. Comunque riferisca della sua situazione al collega che ha fatto l'intervento il quale saprà certamente darle delle risposte adeguate. Saluti

Scritto da Dott. Sandro Compagni
Latina (LT)

Impossibile risponderle senza vedere una radiografia attuale dei suoi denti. Difficilmente l'impianto tocca la radice di un dente e lo sposta, spingendolo verso gli altri e stringendo gli spazi. Molto più facilmente la sua sensazione è riconducibile allo stress operatorio o all'idea che lei ha di una "radice artificiale" che si fa spazio tra i denti... Una visita presso il suo dentista derimerà ogni suo dubbio. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)

Gentile Luca, i sintomi che lei descrive non sembrano essere collegati all'intervento di implantologia. Le consiglio di tornare dal suo dentista per dirimere ogni dubbio.

Scritto da Dott. Roberto Scrascia
Pulsano (TA)

Solo il suo dentista può darle una risposta precisa.

Scritto da Dott. Giuseppe Barassi
Torremaggiore (FG)

Caro Luca è abbastanza improbabile che un impianto sposti i denti se non viene appoggiato nei pressi della radice del dente vicino, ma in tal caso lo spazio tra il canino e il laterale si sarebbe allargato e non ristretto, quindi è solo una percezione. stia tranquillo. distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)