Menu

Domanda di denti del giudizio

Risposte pubblicate: 7

Ho 29 anni e ho deciso di informarmi sull'apparecchio fisso per miglioramento estetico

Scritto da Sonia / Pubblicato il
Buonasera, gentilmente avrei bisogno di un parere riguardo la mia situazione. Ho 29 anni e ho deciso di informarmi sull'apparecchio fisso per miglioramento estetico. Dalla panoramica è però emerso il problema dell'ottavo incluso orizzontale e il settimo accanto che non è fuoriuscito ( visivamente si vede solo gengiva). Il dentista ha detto che l'intervento è complicato sia per togliere l'incluso sia per far fuoriuscire il settimo. La cosa mi crea molta ansia e sto quasi pensando di rivolgermi all'ospedale per ricevere un'anestesia se non totale almeno più importante. Cosa consigliate? Grazie
Ho 29 anni e ho deciso di informarmi sull'apparecchio fisso per miglioramento estetico
Salve, è necessario rimuovere il dente del giudizio, e poi il settimo o erompe gratis o con il trattamento ortodontico del collega.
Cordiali saluti 

Scritto da Dott. Orazio Maximilian Bennici
Catania (CT)

Questo tipo di estrazione può essere fatta in funzione della abilità chirurgica e "allenamento " di chi opera. Quindi può essere fatta in ospedale o in studio privato. Quanto alla paura, è sempre comprensibile. Io consiglio di trovare uno studio in cui si lavori bene col protossido. Sedativo innocuo ed efficace. In ospedale non lo troverà perché poco conosciuto e assai costoso. Questo studio deve avere un dentista dentro che sia in grado di fare bene l'estrazione. In alternativa in ospedale deve trovare un reparto in cui facciamo sedazione cosciente endovenosa. La anestesia totale presenta rischi davvero eccessivi per una estrazione così
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Gentile Sonia, per il chirurgo l'estrazione dell'8° è prassi normale e con le dovute cautele si può estrarre senza pericolo (e con semplice anestesia tronculare) Si rivolga quindi all'ospedale con la richiesta del medico della mutua e tutto si svolgerà senza problemi. Coraggio e cordialità
 

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)

Se, come sembra, l'ottavo inferiore incluso deve essere estratto (il settimo viene riposizionato ortodonticamente senza problemi). Se lei non si sente tranquilla, al di là del fatto che si rivolga ad uno studio privato dove opera un Chirurgo Orale o alla Clinica Maxillo-Facciale dell'Ospedale, può eseguire in sedazione cosciente (così starà tranquilla).

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)

Cara Signora Sonia, buongiorno. Segua i consigli del Dottor Passaretti e del Dottor Sbarbaro!!! Aggiungo che il suo problema non è solo quello del 48 incluso ma anche gli altri ottavi in disodontiasi e disarmonie occlusali condenti estrusi ed altri intrusi anche se lastra non è adatta per tale Diagnosi (occorre una Visita Gnatologica e un Ceck Up Ortodontico con Cefalometria). Per il Suo Ottavo incluso, dopo aver fatto naturalmente una Cone Beam 3D per valutare i rapporti anatomo-chirurgici reali con il canale mandibolare e il nervo alveolare inferiore che vi scorre dentro, in chirurgia , si può isolare il nervo alveolare inferiore anche quando si avvolge intorno alle radici di un molare, facendo trazione su di esso con "nastrinii chirurgici" appositi che lo allontanano fino alla avvenuta rimozione del dente. Si può ricostruire anche il tetto del canale mandibolare eventualmente compromesso! Bisogna solo saperlo fare! Il Suo Dentista, accortosi sin da prima dell'avulsione con Rx e immagino con Cone Beam 3D o non 3D, avrebbe dovuto inviarla da un Collega Chirurgo Maxillo Facciale di Sua Fiducia per far risolvere il problema con Professionalità e competenza! Non c'è niente di "vergognoso" nel fare questo. Non si può fare tutto in Odontoiatria o Medicina o Chirurgia! Questo è il comportamento professionale e deontologico da tenere! Curare significa "Prendersi cura del Proprio Paziente", in ogni situazione anche ricorrendo a Colleghi più esperti in qualche situazione che sarebbe per Noi "pericoloso" (per il paziente) che affrontassimo, consapevoli dei rischi e dei nostri "limiti"! Si faccia visitare da un Chirurgo Maxillo Facciale di comprovata capacità e senta cosa le dice oltre che da un Dentista Gnatologo e Parodontologo. Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Sig. Sonia, forse in questi casi è più importante uno studio del caso ortodontico dove raramente c'è l'indicazione dell'avulsione di quel dente; non è raro che eliminare con facilità i terzi molari in prima battuta e poi nello studio del caso troviamo che devono essere tolti i premolari, con un costo biologico doppio.Se ci pubblica lo studio del caso potremmo essere più chiari nelle risposte.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Sonia, nel suo caso la sola panoramica non serve per pianificare l'intervento, ma serve una Cone Beam. Comunque in mani esperte non vi sono molte difficoltà, e assolutamente non bisogna ricorrere ad un'anestesia totale, al limite ad una sedazione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)