Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 11

E' veramente necessario togliere quei 2 denti?

Scritto da Mario / Pubblicato il
Gentili dottori, vi scrivo per un consiglio sui denti del giudizio. Sono in cura da un odontoiatra perchè devo rimuovere i residui di un dente (4.6) che mi è caduto anni fa, e che colpevolemte non ho provveduto a curare per tempo. Prima di effettuare la cura su questo dente ho fatto una panoramica (che vi allego), dalla quale è emersa, oltre alla presenza di frammenti radicolari del 4.6 e di fenomeni di paraodontopatia apicale sullo stesso dente, l'incluisione endo-ossea dei denti 3.8 e 4.8. Secondo il mio dentista andrebbe valutata l'estrazione di questi 2 denti del giudizio, per evitare guai peggiori in futuro. Io in realtà non provo alcun dolore o fastidio, e vi confesso che ho un po' di timore nel sottopormi all'estrazione. Diversamente invece sento qualche dolore e una strana senzazione (come se il dente fosse più lungo degli altri) al primo premolare destro (dovrebbe chiamrsi 1.4, se non erro). Su questo dente il mio dentista non si è espresso, al momento. Secondo voi è veramente necessario togliere quei 2 denti, anche se al momento non mi fanno male? E da cosa potrebbe derivare, guardando la panoramica, il mio dolore al premolare? Grazie mille!
Da quello che si intravede sul 14 c'è grossa carie ed anche granuloma ovvero infezione apicale. Va curato, devitalizzato e recuperato!!! I denti del giudizio danno fastidio a quelli vicini ed è consigliabile rimuoverli. A lungo andare possono rovinare l'osso attorno ai settimi .. Coraggio che non sono estrazioni troppo difficili..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Mario, per valutare il 14 questa è la peggior radiografia che ci poteva mostrare, poi i terzi molari sono da valutare clinicamente. Sul 46 non resta che un bel funerale verso l'inceneritore dei rifiuti speciali.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Buongiorno, l'estrazione dei due denti del giudizio è preferibile, anche se non ha carattere di urgenza. In linea di massima meglio intervenire quando la situazione è asintomatica. Cordialità

Scritto da Dott. Johannes Schmitz
Milano (MI)

Carissimo Mario purtroppo si......devi estirpare quanto prima i due ottavi inferiori in quanto stanno in mesio versione, non potranno mai uscire e a lungo causeranno carie o sfonderanno i settimi. Toglierli non è difficile e ti consiglio di farlo subito così come i residui radicolari e sostituirli con un impianto. Per il resto l'rx non è tanto chiara pur cui non posso darti risposte certe.

Scritto da Dott. Nicola Picardi
Acerra (NA)

Buonasera, personalmente ho questa teoria che applico nello studio se non c'e' necessita' o dolore. Non consiglio l'estrazione dei denti del giudizio a prescindere. Saluti

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

I denti del giudizio sono in contatto con il nervo mandibolare perora non vedo la necessità dell'esttrazione i molari contigui non mi pare presentino una tasca distale infraossea nè potrebbero essere distalizzati li tenga e se li faccia ogni tanto osservare

Scritto da Dott. Luigi Malavasi
Castiglione delle Stiviere (MN)

Caro Signor Mario, buongiorno. Vada dal Dottor Paolo Passaretti a Civitanova Marche che non è distante da Lei :) E' un Professionista Di rara Cultura e Capacità! Le radici del molare sono tranquille per l'Avulsione chirurgica ed ai loro apici ci sono delle osteolisi che con una revisione chirurgica degli alveoli si escideranno in modo semplice! Focalizzerei l'attenzione sui denti del giudizio inferiore che sono in disodontiasi e stanno provocando lesioni alla parte distale delle radici distali dei secondi molari ed hanno stretti rapporti con il canale mandibolare dove transita il nervo alveolare inferiore. Ha carie come dice il Dottor Passaretti stesso ed aggiungo che ha un profilo osseo con una festonatura alterata, che, nonostante la giovane età, potrebbe far pensare a dei difetti ossei con tasche parodontali per Parodontite ma lo si vedrebbe e valuterebbe con un sondaggio Parodontale in sede di Visita Clinica, durante la quale verranno valutati anche eventuali e probabili problemi Gnatologici come per esempio l'estrusione del 16 per mancanza dell'antagonista! Ma se andrà dal Dottor Passaretti, penserà Lui a Valutare che Visita fare e come! Cari saluti e stia tranquillo
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Mario, la panoramica non è l'esame migliore per prendere una decisione. Comunque probabilmente il 14 è cariato e i denti del giudizio vanno tolti. Però si vede un'interruzione del canale in cui scorre il nervo alveolare inferiore e pertanto il dente potrebbe essere molto vicino. Consiglierei molto caldamente di fare una Cone Beam prima dell'estrazione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

I suoi ottavi inferiori sono categoricamente da estrarre, ha ragione il collega (irrecuperabili e creano problematiche ai settimi), anche se purtroppo si tratta di estrazioni chirurgiche di gestione non semplice, da pianificare con attenzione. Il 14 probabilmente è cariato, forse ha una lesione peri - apicale, comunque da valutare con una radiografia endorale mirata.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Sicuramente col tempo avrà danni anche ai settimi se non toglie gli ottavi, in genere danni anche profondi e scomodi e quindi difficili da riparare, quindi si decida dott.

Scritto da Dott. Bruno Pacilio
Pontecorvo (FR)