Menu

Domanda di denti del giudizio

Risposte pubblicate: 4

Può essere un infezione quella bolla bianca?

Scritto da Brigida / Pubblicato il
Salve a tutti, 5 giorni fa' mi hanno estratto un dente del giudizio inferiore sx.. ho avuto parecchia anestesia e non ho sentito nulla, appena e' passata l'anestesia i dolori sono stati nella norma, calmabili con i soliti antidolorifici. Il mio dentista mi ha detto di prendere 2 pillole di antibiotico al giorno per 7 giorni, e 2 pastiggle di Bentelan al giorno per 4 giorni.. Mi ha dato due punti, un punto si e' tolto la sera stessa.. pero' ma non mi ha dato particolarmente problemi e quella piccola zona si e' diciamo rimarginata, il problema e' l'altro punto,cioe sono al 5 giorno e ancora ho il buco, non si e' chiuso di molto,e ho paura anche a mangiare perché magari può entrarci qualcosa dentro.. continuo ad avere dolori che vanno via con gli antidolifici, ma da due giorni si e' creata una specie di bolla biancastra vicino al punto, sul lato della ferita.. e sono preoccupata, non capisco se mi fa male pero' non so se sia normale la creazione di questa bolla, potrebbe essere un infezione? sto cercando di non mangiare per evitare ciò, e lavo i denti delicatamente, senza andare sulla ferita ovviamente, e il dentista non mi ha detto di usare nessun colluttorio, quindi sono 3 giorni che faccio sciacqui con acqua tiepida e sale, ma ho un po paura a farlo arrivare proprio dentro la ferita? cosa mi consigliate? continuo con questi sciacqui? e può essere un infezione quella bolla bianca? scusate le mie paranoie, ma sono un po ansiosa, grazie..
Cara Signora Brigida, Buongiorno. Mi saluti tanto le Eolie nei cui mari splendidi ho navigato a lungo con la mia barca a vela e la "Calda", in senso intimistico oltre che di clima, Sicilia. Stia Tranquilla e mangi tutto perché ci pensa l'organismo a difendersi da ciò che entrasse nella ferita con un tessuto che si chiama di granulazione e che, in parole povere, "ributta fuori" i corpi estranei :) . Per l'infezione stia lo stesso serena perché ha una copertura antibiotica. Quella "bollicina bianca" non posso dirle cosa sia, a distanza nel web, senza vederla. Di solito si forma una "patina biancastra" che non è altro che epitelio in necrosi, comune in tutti i processi di guarigione delle ferite, in particolare in bocca. In ogni caso si faccia vedere un minutino dal Suo Dentista o riscriva postando una foto buona e fatta da un'altra persona con una buona illuminazione e senza flash che potrebbe creare riflessi indesiderati per escludere un ascesso incipiente! Un colluttorio disinfettante contenente clorexidina va bene ma non ne abusi e questo vale anche per l'acqua e sale meglio fresca che tiepida perché ostacola, il liquido, la formazione del coagulo ematico da cui parte la guarigione! Il caldo favorisce il sanguinamento ed il freddo ischemizza l'alveolo. Faccia tutto a temperatura ambiente o frescolino :) Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Sig. Brigida, se il cibo riesce entrare nello stesso modo se ne esce, la parte bianca potrebbe essere fibrina, ma questo glielo confermeranno quando verranno rimosse le suture. Non vedo il perchè di utilizzare acqua tiepida con il sale se non le è stato prescritto. Stia tranquilla che al prossimo controllo le spiegheranno tutto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

La cosa migliore che puô fare ê andare dal suo dentista per un controllo, ma non deve preoccuparsi, infezioni sotto copertura farmacologica sono molto difficili, quindi quello che vede dovrebbe essere un processo di guarigione. Ok acqua tiepida e sale, indicato anche corsodyl spray da spruzzare direttamente sulla ferita.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)

Gentile Sig.ra Brigida, quello che vede potrebbe essere fibrina, che fa parte del normale processo di guarigione. Comunque una visita di 5 minuti dal suo dentista potrebbe fugare tutti i dubbi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)