Menu

Domanda di denti del giudizio

Risposte pubblicate: 10

E' necessario toglierli tutti e quattro i denti del giudizio?

Scritto da Davide / Pubblicato il
Salve, volendo allineare i miei denti e credendo di cavarmela con qualche mascherina invisibile dato che in età dai 9 ai 14 anni ho portato i più svariati apparecchi per diversi difetti, mi reco da un dentista che mi ha ispirato molta sicurezza.. ma una gran paura, mi ha detto che dovrò procedere con estrazione chirurgica dei denti del giudizio inferiore ... ed estrazione di quelli superiori ... ora vorrei sapere se è necessario toglierli tutti e 4 e se toglierli è doloroso durante l'intervento e dopo. Allego una panoramica, in attesa di pareri, vi ringrazio in anticipo salve ...
Sig. Davide, non è possibile con la sola panoramica sapere se occorre togliere questi denti. La sintomatologia di questi interventi varia a secondo dei casi, di norma non c'è dolore durante l'intervento, il post potrà essere gestito con antidolorifici.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Gentile Davide, effettivamente si osserva una disodontiasi che interessa i molari del giudizio inferiori che dovrebbero essere oggetto di estrazione se dovessero creare dei problemi ma questo si potrà vedere solo con accurata visita cosa che credo non sia stata effettuata per non osservare una grave lesione del primo molare superiore di destra che deve essere curato immediatamente. Lasci stare per il momento il suo sogno di allineare i suoi denti e pensi a curarseli bene. Le consiglierei inoltre di affidarsi ad un dentista serio e capace visto che quello da lei consultato non riesce neanche a vedere una carie grande come una casa rilevabile solo con una semplicissima visita..Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)

Mi trovo d'accordo con il suo dentista nell'estrarre i 4 denti del giudizio per i motivi che certamente le avrà illustrato. L'intervento non è doloroso in quanto eseguito in anestesia locale. Il suo dentista le darà l'adeguata terapia farmacologica di supporto pre e post intervento. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Giuseppe Grilletta
Baranzate (MI)

Caro Davide, se ha intenzione di intraprendere un percorso ortodontico, valutando bene il caso, studiandolo con dei modelli in gesso, è possibile che i denti del giudizio vadano estratti per permettere l'allineamento dei contigui. Ma come già asserito da altri colleghi, prima di pensare all'apparecchio faccia valutare il I molare in alto a dx. Cordialità

Scritto da Dott.ssa Fabiola Renda
Como (CO)

Caro Signor Davide, buongiorno. Ma come, esordisce con la bella frase "mi reco da un dentista che mi ha ispirato molta sicurezza" e poi dimostra di non avere fiducia in Lui né stima?! In ogni caso, i due denti del giudizio inferiori devono essere avulsi (estratti)perché entrambi stanno danneggiando le radici distali dei secondi molari a loro mesiali (davanti)e , per di più, il sinistro ha causato la formazione (apparente perché la lastra non è corretta per una diagnosi occorrendo una Rx endorale ed una Visita Clinica)di una carie distale sulla radice del molare inferiore sinistro mesiale al dente incluso in disodontiasi! Per i superiori non posso rispondere perché bisogna fare prima uno studio cefalometrico ortodontico. Solitamente non dovrebbe essere necessario estrarli ma io non lo posso dire perché non ho fatto diagnosi. Ovvio che se non si estraessero, dovrebbero essere "bloccati" o con legatura parodontale nascosta o con protesi fissa ai secondi molari per evitarne l'estrusione per la mancanza degli antagonisti. Anche questo però deve essere valutativo clinicamente e con modelli di studio e teleradiografia per il Ceck up Ortodontico! La diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria, su Teleradiografia, che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Vede, siamo entrati in concetti complessi! Come posso risponderle, Professionalmente, quindi? questo lunghissimo discorso che spero non l'abbia tediata, è per spiegarle e farle capire che le patologie dell'apparato stomatognatico (La bocca nel suo intero) sono complesse e richiedono Cultura, Intelligenza e Capacità Clinica oltre che Terapeutica! Bisogna valutare il "discorso miofunzionale e di postura della lingua" e sappia che le valutazioni da fare sono molto più complesse di quanto creda. Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Gentile Davide, in generale non faccio estrarre i denti del giudizio. In modo particolare nel quadrante dove c'è un 6° distrutto, farei estrazione di questo ultimo ed avanzerei i due molari vicini e sani. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)

Gli inferiori devono essere estratti sicuramente (evidente disodontiasi e conseguenti danni parodontali - strutturali ai settimi), i superiori di conseguenza essendo privi di antagonisti. Di fatto l'intervento, se eseguito con adeguata pianificazione pre - operatoria e da mani esperte, non è doloroso; il post - intervento viene gestito farmacologicamente.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)

Gentile Sig. Davide, a prescindere dalla terapia ortodontica gli ottavi inferiori dovrebbero essere estratti. In ogni caso prima di iniziare la terapia ortodontica deve risolvere il problema al 1.6. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Prima di tutto curare il molare superiore di destra, dopo estrarre i denti inclusi, alla fine potrebbe essere utile il trattamento ortodontico.Distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Ancona
Fasano (BR)

Concordo Davide, estrazioni necessarie, forse con l'eccezione del superiore destro qualora, come sembra, il primo molare sia perso. In tal caso il dente del giudizio potrebbe in qualche modo sopperire alla perdita de primo molare, in particolare modo con un allineamento ortodontico.

Scritto da Dott. Ernesto Bruschi
Frosinone (FR)