Menu

Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 2

Otturazione dente del giudizio cariato

Scritto da Erika / Pubblicato il
Circa un mese fa ho effettuato un'otturazione a un dente del giudizio cariato. Diversi dentisti da cui sono stata, prima dell'intervento, hanno sempre minimizzato la carie dicendomi che era abbastanza piccola (malgrado ogni tanto avvertissi una leggera pressione in quella zona). Durante la cura della carie mi dicono che era leggermente più profonda di quello che sembrava. Ad ogni modo, da circa 2 settimane avverto un fastidio fortissimo ogni volta che bevo acqua freddo o mangio alimenti tipo ghiaccioli o gelati. A volte il fastidio è insopportabile, sembra quasi penetrare dentro il dente. Tuttavia dura poco e il dente non mi dà mai fastidio durante la giornata. Cosa potrebbe essere successo? È la prima volta che ho fastidi dopo la rimozione di una carie. Grazie in anticipo.
Gentile Erika, evidentemente la carie era più profonda di quanto sembrasse tanto da arrivare molto vicino alla polpa dentale. Solo cosi' si può spiegare la successiva sensibilità da lei descritta. E' molto probabile che il dente debba essere devitalizzato ma per saperlo è necessario effettuare una accurata visita con test di vitalità etc. Deve sicuramente ritornare dal dentista per la verifica della situazione. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)

Il dente, evidentemente, andrebbe devitalizzato.. Ma la endodonzia dei denti del giudizio è molto precaria di dubbio successo, vista la particolarità della conformazione anatomica dei canali, che è molto irregolare (per lo più). Quindi suggerirei sicuramente la estrazione. A meno che manchino altri denti e questo ottavo sia utile per la masticazione (cosa assai difficile di solito, per motivi occlusali)

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)