Chirurgia

Tutti i contenuti per categoria
tutti gli articoli

articoli

Chirurgia implantare computer assistita

Tecnica (f.a.f.i.) full arc few implant e odontoiatria guidata dal computer (c.g.d.) nelle severe atrofie dei mascellarii

 Chirurgia implantare computer assistita A cura del Dott. Alessandro Palumbo 15-10-2008

Introduzione: l'obbiettivo di questo lavoro è di dimostrare la validità nella pratica clinica quotidiana dell'odontoiatria assistita dal computer, evidenziando i numerosi ed importanti vantaggi offerti da questa disciplina. Lo studio è il risultato di 5 anni di clinica e di follow-up. Sono stati pianificati casi con riabilitazioni in entrambi i mascellari affetti da gravi atrofie. L'ispirazione per elaborare la tecnica F.A.F.I. mi è arrivata dagli studi da Paulo Malò, che ha dimostrato la validità di una riabilitazione con ponte fisso di una intera arcata ancorato su solo 4 impianti [1], e dagli studi di Tarnow, che enfatizzano il vantaggio in termini di successo e stabilità nel tempo offerto da una maggiore quantità di osso tra un impianto e l'altro [2].


Materiali e Metodi: la metodica prevede nel piano di trattamento l'impiego del minor numero di impianti possibile per ogni arcata (in genere 4 per l'inferiore e 4 - 7 per il mascellare sup.). E' necessario tenere conto della quantità e della qualità dell'osso residuo ed esaminare attentamente la biomeccanica delle protesi fisse, che saranno ancorate sugli impianti (rapporto corona - radice; peso specifico; rigidità; resistenza; passività ed estensioni della struttura protesica). Sono stati esaminati 36 pazienti di entrambi i sessi, senza criteri di esclusione, con oltre 174 impianti di diverse case produttrici inseriti in entrambi i mascellari senza distinzioni tutti caricati e messi in funzione nelle 24 ore. Alcuni sono stati inseriti a mano libera cercando di rispettare la pianificazione fatta al computer "mind navigation", altri sono stati inseriti con l'ausilio di guide chirurgiche "Surgiguide" che hanno guidato gli impianti esattamente nella posizione desiderata con un margine di errore al di sotto del millimetro. In questo caso le potenzialità ed i vantaggi del metodo sono stati maggiormente esaltati permettendo interventi rapidi predicibili e minimamente invasivi.


Risultati: lo studio conclude che la C.G.D. e...

leggi tutto

Denti perfetti: l'aiuto discreto della chirurgia

..... E’ uno studio attento e approfondito che il professionista valuta ed elabora utilizzando le grandi risorse tecnologiche che il nuovo millennio mette a disposizione.  La chirurgia
A cura del Dott. Francesco Sacco

Apicectomia

APICECTOMIA (chirurgia endodontica) Cosa si intende per chirurgia endodontica? La chirurgia endodontica, o apicectomia, rappresenta l'intervento di elezione quando non
A cura del Dott. Riccardo Della Ciana

Impianti e zirconio! l'evoluzione della chirurgia maxillo-facciale estetica

Un team odontoiatrico all'avanguardia non presenterebbe mai una protesi fissa con bordi metallici visibili: il classico, purtroppo, "bordo nero" che si nota nelle riabilitazioni imperfette
A cura del Dott. Francesco Sacco

tutti i casi clinici

casi clinici

Innesto autologo

Causa perimplantite, rimozione impianto su 34 e successiva bonifica del sito ricevente. Contestualmente prelievo dalla branca montante, fissaggio del prelievo autologo con viti di fissaggio, dopo 4
A cura del Dott. Fabrizio Remotti

Innesto gengivale

tutti i video

video

Grande rialzo del seno mascellare con approccio laterale, tecnica piezo surgery

La perdita di elementi dentari, nel mascellare superiore, in corrispondenza dei seni mascellari, può comportare un assottigliamento della cresta ossea tale da rendere difficile o impossibile
A cura del Dott. Floriano Petrone

Domande

Ho una grossa cisti di 3cm

Ho una grossa cisti di 3cm all' apice sei premolari inferiori, fistolizzata sulla gengiva, da cui esce materiale giallo-verde mucoso. Ha eroso molto osso. Posso togliere i(...) 06-11-2017 Risposte (7)

Devo togliere il dente?

Salve, Ho fatto due visite da due dentisti diversi e praticamente uno mi dice che c'è una ciste (dente nr. 16) e devo togliere il dente, invece l'altro mi dice che non c'è(...) 18-10-2017 Risposte (10)

Devo estrarre anche l'altro dente?

Buongiorno dottori un informazione...circa sei mesi fa dopo aver fatto un estrazione difficoltosa e una ricostruzione di un dente mi è stato detto che c'è anche un(...) 20-09-2017 Risposte (6)

E' emersa una complicazione di cisti in vicinanza del nervo mandibolare

Buongiorno, ho 45 anni, la mia situazione non è delle migliori a causa di problemi economici e lavorativi non ho mai potuto(...) 18-09-2017 Risposte (6)

Una settimana fa ho fatto in estrazione di un molare superiore

Salve dottori, Cerco di essere il più breve e conciso possibile nel descrivere il mio caso. Precisamente una settimana fa ho fatto in(...) 14-09-2017 Risposte (7)

Il ponte mi è stato installato nel pomeriggio e già alla mattina del giorno dopo mi è esploso un'ascesso dentario

A dicembre del 2013 mi sono recato da un medico dentista della mia città in(...) 13-09-2017 Risposte (10)

Potrebbe essere una scheggia rimasta dentro?

Salve, circa un mese fa ho tolto un dente del giudizio e quello accanto in una sola seduta. Tutto apposto se non che dopo circa un mese il lato interno(...) 30-08-2017 Risposte (8)

Questo cratere quando si chiuderà?

Buongiorno, sono una donna di 33 anni. Il 26 di giugno ho subito un intervento chirurgico per estrarre un dente del giudizio semincluso con radice molto grossa,(...) 23-07-2017 Risposte (7)

Cisti arcata inferiore sx

Gentili dottori, scrivo in merito ad una cisti arcata inferiore sx rilevata casualmente nel corso di una panoramica di controllo un paio di anni fa e confermata, a grandezza(...) 17-07-2017 Risposte (6)

L'alveolite possa compromettere il futuro impianto

Buongiorno a tutti, Mia moglie è in cura presso un centro odontoiatrico in un centro commerciale, e sei giorni fa ha estratto un premolare(...) 28-06-2017 Risposte (10)