Menu

Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 3

Ulteriore seguito alla domanda: Distacco protesi

Scritto da Gianni / Pubblicato il

Mi ritrovo di nuovo a ringraziare tutti, e con l'occasione a dovermi scusare con il dottor Petti. Non era proprio ciò che volevo intendere, infatti la comprovata professionalità e competenza straspirano anche nella risposta articola e piena di particolari. Dando per scontata la mia fiducia e la più ampia stima nei suoi confronti (anche perchè ho ben visitato il suo sito) quindi era solo secondario, il ragionamento di calcolo perchè e soprattutto già convinto della sua indiscutibile competenza, mi veniva più comodo Cagliari (si fa per dire, da LMD) se riferito al Veneto. Comunque farò tesoro dei suoi consigli e di nuovo grazie. Cordiali saluti - Gianni. P.S. per la mia serenità capisco che ha fatto solo un'ipotesi dove fortunatamente non mi riconosco, volevo eliminare la sensibilità, sopravanzata dopo curettage a cielo aperto, e la quotidiana e triplice pulizia di due scheletrati.

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/implantologia/4999_distacco-protesi.html

Caro Signor Gianni, la ringrazio per la sua manifestazione di Stima. Non capisco però una cosa: ora dice che voleva eliminare la sensibilità, sopravanzata dopo curettage a cielo aperto, e la quotidiana e triplice pulizia di due scheletrati. Ma scusi ieri 03-01-2012 , non diceva che il suo problema era quello di aver subito la totale estrazione dei denti (all'infuori di uno) e l'inserimento di sei impianti ossei per l'arcata superiore e sette per l'arcata inferiore e che le protesi, di dodici corone ciascuna, continuavano a staccarsi e che nonostante i sette impianti ossei la protesi inferiore poggia su cinque? Perchè ora parla di sensibilità dopo curettage a cielo aperto e pulizia di due scheletrati? Forse sarebbe meglio che si spiegasse bene! In ogni caso grazie. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Grazie

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

La cura della bocca via web porta a curiosi malintesi. Lei deve affidarsi a mani esperte, nel raggio di pochi chilometri da casa, ma che siano mani (veramente) molto esperte. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Bianca Carpinteri
Torino (TO)

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.