Menu

Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 4

Potrebbe essere un infezione funghina tipo candida?

Scritto da Davide / Pubblicato il
Gentilissimi dottori ho terminato da qualche giorno una cura antibiotica di 10 giorni per l eradicazione del helicobacter pylor riscontratomi dopo la gastroscopia. Per 10 giorni ho assunto 4 antibiotici al giorno e ora che ho terminato la cura ho notato che la lingua ha uno strano colore. Potrebbe essere un infezione funghina tipo candida? Vi ringrazio in anticipo
Potrebbe essere un infezione funghina tipo candida? Potrebbe essere un infezione funghina tipo candida? Potrebbe essere un infezione funghina tipo candida?
Caro Signor Davide buongiorno. Bisogna visitarla clinicamente e semeiologicamente oltre che anamnesticamente e strimentalmente. Visita che non si deve limitare all'organo stomatognatico (bocca) ma deve estendersi a tutto l'organismo sistemico! Ha una patina giallastra nella parte posteriore del dorso della lingua che fa sospettare "disturbi o patologie" gastroenterica e/o della Flora batterica intestinale. Le "papule Rosse" sulla lingua devono essere valutate con DDF (Diagnosi Differenziali) tra varie patologie, stomatiti e glossiti. La Semeiotica Medica serve proprio per fare queste Diagnosi Differenziali. Non basta postare foto On Line, occorre una Visita come le ho detto. Per l'helicobacter pylori basta fare un Test per diagnosticare che la cura lo abbia eradicato! Si faccia visitare da un Dentista scelto non a caso ma in base alla sua Cultura e Professionalità nota! Segua la "Vox Populi". Basta poi digitare il suo nome su un motore di ricerca famoso per trovare tutto quello che ha fatto Culturalmente e Professionalmente come Curriculum Vitae, Pubblicazioni e tutta la sua Vita Professionale. Saprà così se è nelle mani di uno "Studioso" o no! Diffidi di chi proponesse "Visite Gratis" e preventivi apparentemente convenienti. La Visita Gratis propende a far pensare che il Dentista sia "mediocre". Non esiste qualità a costi bassi! Come in un centro low cost, a basso costo dove fanno la visita gratis, la panoramica gratis etcetcetc! Ma purtroppo come accade anche da molti Dentisti Privati che non capiscono che La visita Odontoiatrica, ripeto , è un atto medico essenziale e "carico della cultura del medico e non può non essere fatta "pagare" con un giusto Onorario! Quindi se vuole un consiglio, scelga solo chi inizi una terapia o proponga o pianifichi una terapia, qualsiasi essa sia, solo dopo una adeguata visita Odontoiatrica completa e "colta"! Una visita Odontoiatrica è un atto medico importante e colto che richiede almeno un'oretta oltre un'altra mezzoretta per informare il paziente (consenso informato). Mi scuso coi Colleghi di Dentisti Italia se mi sono ripetuto per l'ennesima volta ma questo comportamento "che purtroppo è figlio di questi nostri tempi malsani e di questa nostra Società decadente" deve cessare! Io faccio il possibile. Una Visita Odontoiatrica è la massima espressione Culturale e di conoscenza Medico-Odontoiatrica e, se fatta come si deve , impegna il Cervello del Dentista per un'ora circa più una mezzora per le informazioni doverose di "consenso informato"!
Legga come faccio io una Visita leggendo sul mio Profilo "VISITA PARODONTALE", ma vale come visita Odontoiatrica generale, perché la visita che si fa nel mio studio, a prescindere dal motivo per cui è venuto il paziente, è questa e stia certo che tutte le patologie "saltano fuori"! Non è Lei che deve "capire" è il Dentista! E non troverà certo il Dentista da chi fa le Visite Gratis!Vada dal Dentista, scelto per Fiducia e Stima e non in base a visite gratis e preventivi apparentemente convenienti, ripeto e ribadisco con forza! Cari saluti e stia tranquillo, si risolverà tutto :)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Sig. Davide, ora ha terminato l'antibiotico, attenda 15 giorni se tutto regredisce spontaneamente, non ci sono problemi e non occorre nemmeno identificare la presenza di miceti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Si, certo, può essere senz'altro una conseguenza del trattamento antibiotico.. Che sintomi ha?? Nessuno? Solo il colore? Il medico di famiglia può dirle qualcosa. O un dentista. O un otorino.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Gentile Sig. Davide, premesso che non è corretto fare diagnosi da foto, mi permetto di dire che potrebbe essere un problema digestivo causato proprio dall'antibiotico che ha distrutto tutto. La flora intestinale favorisce la digestione e il corretto assorbimento degli alimenti; produce alcune vitamine, soprattutto vitamina B12 e vitamina K; aiuta a prevenire disturbi quali diarrea, stitichezza e sindrome del colon irritabile; interviene nel metabolismo della bilirubina e degli acidi biliari; produce alcuni aminoacidi. Pertanto ora sarebbe importante ripristinarla. Cordiali saluti
 
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Sullo stesso argomento