Menu

Domanda di devitalizzazione

Risposte pubblicate: 18

Un dente devitalizzato può essere ricoperto da una corona senza essere limato?

Scritto da kia / Pubblicato il
Per coprire un dente devitalizzato con una capsula, occorre limare il dente stesso rovinandolo maggiormente?
Un dente devitalizzato può essere ricoperto da una corona senza essere limato?
Sig.ra kia, a parte alcuni rari casi di denti conoidi, di norma prima di applicare una corona occorre una preparazione fresando il dente.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

La preparazione del dente, ovvero la "limatura", è finalizzata alla ricopertura con la corona. Questa rappresenta un notevole rafforzamento di un dente compromesso dalla carie e magari devitalizzato, quindi molto indebolito. Mi ricorda un episodio di tanti anni fa. Appoggiai gli occhiali sopra la macchina e poi misi in moto dimenticandoli. Gli occhiali stavano dentro una robusta custodia e sono rimasti indenni al passaggio sotto le gomme. Così un dente capsulato durerà praticamente tutta la vita (infatti dopo 10 o 20 anni la capsula va rifatta, ma il dente -limato- sta sempre lì sotto intatto), mentre se lasciato senza capsula (se è tanto rovinato da richiedere una capsula, appunto) durerà pochi mesi... e poi si sgretolerà fatalmente e saranno necessarie.. le pinze!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Gentilissima Paziente, il dente per essere ricoperto con una capsula deve essere ridotto(limato), per tutta la sua superfice di circa 1.5-2 mm, per ridare a lavoro ultimato la medesima dimensione del dente originario. www.studiodariocianci.com

Scritto da Dott. Dario Cianci
Milano (MI)

Cara Sig.ra Kia la sua equazione limare = rovinare è errata, il dente per essere rivestito dalla capsula deve necessariamente essere preparato, per assurdo (tranne rari casi cosi come già scritto dal collega Ruffoni) il mettere una capsula senza limare rovinerebbe il dente. Saluti

Scritto da Dott. Ciriaco Francesco Tufarelli
Foggia (FG)

Gentile Kia, la capsula è un rivestimento che ricopre il dente in tutte e 5 le sue pareti. Se non viene monconizzato non può essere incapsulato. Esistono comunque altre tecniche per recuperare un dente devitalizzato, ma vi devono essere opportune condizioni. Il suo dentista saprà consigliarla per il meglio. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)

Direi propio di no poiche la ricopertura di un dente segue regole precise fra cui la precisione dei bordi che non può esserci in un dente naturale a causa della sua anatomia. Ma mi scusi qual'e' la sua perplessità?

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

Carissima sig.ra, il suo dente non verrà rovinato, stia tranquilla. Verrà protetto da una corona protesica, opportuna, dopo una devitalizzazione e per fare ciò è assolutamente necessario limare il dente in modo idoneo per accogliere la sua corona.

Scritto da Dott. Nunzio Walther Turiaco
Messina (ME)

L'unico caso in cui si può applicare un restauro fisso senza fornire una adeguata geometria al disegno del moncone dentale è quello in cui tale moncone sia già adeguato a ricevere il manufatto. Non lo è praticamente mai,anche nel caso di un dente ipoplasico, ossia poco sviluppato come appunto i conoidi di cui le parlava lo stimato Ruffoni, è quasi sempre indispensabile intervenire con un ricontorno delle pareti che impediscono la corretta seduta della protesi. Esistono però delle faccette che si applicano in alcuni casi senza toccare i denti. Vengono cementate sopra si chiamano luminers. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Orazio Ischia
Lipari (ME)

Cara Signora Kia.... la preparazione protesica di un dente NON ROVINA IL DENTE!!!! ... lo prepara semplicemente per ricevere una adeguata e congrua corona (capsula)che lo rivesta..la preparazione del dente (limatura) è un atto medico chirurgico serissimo e non semplice che deve seguire delle regole diverse per ogni materiale diverso! Tolga dalla sua testa questo purtroppo comune pensare che un dente preparato protesivcamente si rovini .... sarebbe come dire che si rovina l'osso perchè lo si "buca" quando si fa un impianto! Quindi spero che le sia chiaro ORA che un dente preparato protesicamente non lo si rovina affatto!!!!!!..-...Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Il dente normoconformato per poter essere rivestito deve essere preparato "limato" di qualche mm per poter dare alla corona finale, che viene fissata sul suo dente, le dimensioni corrette altrimenti avrebbe un restauro molto grosso tutto attorno e non riuscirebbe nemmeno a chiudere la bocca perche' troppo alto saluti

Scritto da Dott. Rossano Lecordetti
Bedonia (PR)

Decisamente no...neppure per idea

Scritto da Dott. Salvatore Zaffarana
Catania (CT)

Nulla da agiungere a quanto descritto dagli esimi colleghi se non che condivido i loro pareri. l'unico dubbio, per quanto riguarda la protezione della corona, lo avrei sulle faccette o lumineers che dir si voglia:

Scritto da Dott. Maurizio Di Domenico
Amalfi (SA)

Gentile Kia, una corona per essere funzionale deve riprodurre esattamente per forma e dimensioni il dente a cui si riferisce. Siccome il materiale di cui è composta, qualunque esso sia, ha un certo spessore, per poter soddisfare questi requisiti il moncone deve essere ridotto in proporzione. Inoltre è necessario che la corona chiuda in un certo modo per evitare infiltrazioni e anche per questo il moncone deve avere una certa forma ed essere limato.

Scritto da Dott. Francesco Santi
Saint Vincent (AO)

Gentile paziente, l’attività del dentista è del tutto assimilabile all’attivita di un chirurgo di una delle innumerevoli branche della medicina. Tutto ciò che si fa ha lo scopo di migliorare la situazione iniziale o, nel migliore dei casi, addirittura ripristinare una situazione di normalità. In quest’ultimo caso in genere ci si riferisce ad una situazione di normalità della funzione dell’organo su cui si interviene, prescindendo dalla normalità strutturale. Il chirugo generale che interviene sulla cistifellea affetta da calcolosi sa che puo tranquillamente toglierla senza alterare alcuna funzione. Ovviamente questo non è possibile con i denti ed è per questo che si cerca di salvarli. Certamente limare un dente significa alterarne la sua struttura ma solo cosi è possibile ripristinare la morfologia dell’elemento dentario nella sua completezza ed estetica garantendone la durata .. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giuseppe Murruni
Giussano (MB)

Anche se il dente da ricoprire è molto piccolo come ad esempio i conoidi, limare il dente per rettificarlo nella forma è necessario. La risposta ha il solo scopo informativo. http://studiodentisticoauletta.it

Scritto da Dott. Giovanni Auletta
Giugliano in Campania (NA)

Dipende cosa rimane del dente

Scritto da Dott. Mauro Lattisi
Trento (TN)

Se la corona naturale è integra o comunque tale per cui la ricostruzione non super il 40% del volume naturale, non è necessaria la corona protesica, anche se il dente è stato devitalizzato; diversamente la preparazione protesica del dente è indispensabile a garantirle una protesi che abbia le stesse dimensioni anatomiche del dente naturale. Siamo uno Studio all'avanguardia in Piemonte, con pazienti provenienti da tutto il centro nord Italia. I pazienti provenienti da fuori Regione vengono ospitati a nostre spese presso un bellissimo bed and breakfast della zona e tutti gli spostamenti vengono gestiti dal nostro personale. Cordialità
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Maurizio Signorini
Barbania (TO)