Menu

Domanda di bite

Risposte pubblicate: 8

Sono 3/4 giorni che ho delle bolle ai lati della lingua

Scritto da Valentina / Pubblicato il
Buonasera a tutti, Spero potete aiutarmi perché sono molto preoccupata. Porto da circa 2 settimane, quasi 3, il bite sotto, la notte poichè digrigno i denti. Sono però 3/4 giorni che ho delle bolle, vescicole (non so più come chiamarle ai lati della lingua in fondo.. ho notato che la lingua è più viola del solito ai lati e le papille gustative "a V" hanno una patina bianca e le sento fastidiose, non dolorose ma come se dovessi deglutire qualcosa che si è fermato lì. Il mio medico di base stamane mi ha detto di fare risciacqui con bicarbonato ma vorrei un vostro aiuto. Scusate inoltre per le foto (non pulitissiime ) ma sono quelle migliori dove ho colto il problema. Grazie per l'aiuto!
Sono  3/4 giorni che ho delle bolle ai lati della lingua Sono  3/4 giorni che ho delle bolle ai lati della lingua Sono  3/4 giorni che ho delle bolle ai lati della lingua Sono  3/4 giorni che ho delle bolle ai lati della lingua
Non mi sembra di intravedere qualcosa di patologico, potrebbe essere legato al traumatismo iniziale del bite, sicuramente c'è la necessità anche di spazzolare la lingua nel dorso che comunque nulla a che fare con quanto da lei detto solitamente le alterazioni delle mucose nel giro di 7-10 gg spariscono spontaneamente. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Treviso (TV)

Sig. Valentina, il medico di base fa del suo meglio, ma probabilmente c'è da rivedere il bite per cui deve rivolgersi a chi le ha applicato il bite e soprattutto deve controllale che l'operatore sia iscritto all'ordine dei medici. Sei il bite è stato acquistato in farmacia non va più utilizzato.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Cara Valentina é molto probabile che l'irritazione della parte posteriore della lingua sia dovuta allo sfregamento contro la parte posteriore del bite, infatti se questi non vengono confezionati con adatta morfologia che sovravanza il colletto gengivale possono costituire un continuo sfregamento sul bordo posteriore della lingua. Di estrema importanza anche una perfetta lucidatura del manufatto su tutta la sua superficie.

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)

Potrebbe essere sufficiente, come le hanno suggerito i colleghi prima di me, rivedere (nel senso di lisciare - smussare - rifinire) il bite e nulla poù. Senta dal collega che gliel'ha realizzato.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)

Cara Signora Valentina, buongiorno. Probabile che sia il "Bite Plane" non ben rifinito o ben modelato ma dirlo vedendo solo una foto non è possibile. Tra l'altro ha una Lingua "patinosa" tipica di chi soffre di "disturbi dell'apparato Digerente e/o gastroenterico! Lingua patinosa che unita alle formazioni "collose laterali, potrebbe anche poter far pensare ad una Glossite con o senza Stomatite. Ha bisogno di una valutazione Clinica, Semeiologica ed Amnamnestica! Anziché col Suo Medico Generico che non è in grado di fare Diagnosi Stomatognatiche e neanche Diagnosi Differenziali Stomato/internistiche (sistemiche), perché non ne parla col Suo Dentista curante? Forse perché è venuto meno il rapporto di Stima e Fiduciatra Medico e Paziente (visto che preferisce rivolgersi al Medico Generico e nel Web)? Se così fosse, mi dispiacerebbe molto ma allora si faccia Visitare per un Consulto, da un altro Dedico Dentista, magari Parodontologo che è più esperto in queste patologie! Non riferisce se soffre di Alitosi, sarebbe importante saperlo! Così come tante altre informazioni (questa è l'Anamnesi). Basta il "passaparola dei pazienti", non è il caso di cercare "chissà chi" :) Segua la "Vox Populi" o cerchi su questo portale in "Trova Dentista " in Home page digitando la città e leggendo i curricula. Poi digiti il nome del Dentista su un motore di ricerca e se il Professionista è uno studioso, troverà curriculum, foto di interventi, corsi, congressi, pubblicazioni. Saprebbe così che sta recandosi da un Dentista colto e che fa cultura, il ché è già un buon inizio! Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

La prova del nove sta in questo: sospendere l'uso del byte per qualche gg e vedere se le bollicine regrediscono. Sicuramente sarà così, e a meno che non si tratti di un byte della farmacia (inadatto) il dentista potrà aggiustarlo meglio

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Gentile Sig.ra Valentina, dopo aver consegnato il bite bisogna programmare degli appuntamento di controllo per verificare che la terapia funzioni e per risolvere eventuali anomale pressioni sui tessiti. Se non sono stati previsti, chieda comunque una visita di controllo. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Gnetile sig.ra,consideri l'ipotesi di un'allergia al materiale utilizzato per il byte, provi a non portarlo per un pò ed esegua gli esami di routine per le IgE. Se positivo, è necessaria una unità operative per allergologia ai materiali. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)