Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 11

SEGUITO DOMANDA: Sono un po' smarrito. Come giudicate le soluzioni che mi sono state proposte?

Scritto da oreste / Pubblicato il

Salve a tutti, dopo diversi pareri alla fine questa mattina ho estratto il 36, dato che diversi pareri dicevano che non era sufficente devitalizzare per portare via il granuloma all''apice della radice distale, e che poteva creare problemi in quanto l''eventuale pasta iodoformica poteva raggiungere il canale dentale inferiore e creare parestesia. Quindi ho estratto il dente e fra 6 mesi il chirurgo che mi ha visitato mi ha proposto un impianto al posto di un ponte. L''estrazione è stata veloce (10 minuti) e non ho sentito dolore, e mi hanno messo al posto dei punti di sutura, delle spugne emostatiche. Ora volevo chiedere come applicare il ghiaccio sulla guancia..il mio dentista mi ha detto di metterlo 3-4 minuti alla volta e non tenercelo in modo continuo. E'' normale un po di sanguinamento? Fino a quando sanguinerà? Poi volevo sapere se bevendo è bene o male far passare la bevanda sulla parte dell''estrazione. L''ultima cosa che vorrei sapere è..ho tolto il dente da circa un''ora, entro quanto può manifestarsi gonfiore? (ancora non c''è gonfiore). Grazie

 

Precedenti domande a cui fa seguito la presente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/chirurgia/650_sono-un-po-smarrito-come-giudicate-le-soluzioni.html

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/odontoiatria/662_seguito-domanda-del-91208--sono-un-po-smarrito.html

 

 

 

Gentile Oreste, queste sono domande da fare prima di uscire dallo studio...Comunque ghiaccio alternato 5 min -1 min. senza, per non creare un gelone. Non deve bere per due ore dopo l'interrvento, se fuma sanguina. Mangi roba non calda, perchè il caldo fa sanguinare. Non sciacqui, non mangi roba dura..Distinti saluti.

Scritto da Dott. Fabrizio Remotti
Novi Ligure (AL)

Sig. Oreste, non crede che lo debba chiedere al collega che l'ha in cura?

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Sig. Oreste, tenga il ghiaccio per alcuni minuti, finché non avverte un senso di fastidio. Quando questo é passato, lo rimetta e così ciclicamente. Lasci che sia il suo organismo a decidere quanto tempo tenerlo e per quanto tempo toglierlo. Per il resto non credo che il suo dentista non le abbia spiegato alcunché; vuole un consulto anche per queste quisquilie? Cordiali saluti.

Scritto da Prof. Vito Antonio Tomasicchio
Bari (BA)

Sig. Oreste, non sia cosi apprensivo, le hanno tolto solo un dente, intervento comune senza troppe complicanze, mi trova in perfetto accordo con i consigli dei colleghi Tomasicchio e Remotti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Signor Oreste, stia tranquillo per quanto riguarda il sanguinamento, in bocca sembra anche di più di quello che in realtà è perchè è aumentato dalla presenza della saliva. Per quanto riguarda il ghiaccio faccia come le ha consigliato il collega. Il gonfiore? Non è detto che venga e in quel caso è bene che consulti il suo dentista e si faccia prescrivere un antibiotico da prendere nei prossimi giorni. Può bere tranquillamente ogni tipo di liquido l'importatnte è evitare cose troppo calde che potrebbero aumentare il sanguinamento. Stia tranquillo!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Monia Fazzari
Pisa (PI)

Sig. Oreste, sia meno ansioso tutto è andato bene faccia Buone Feste!

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Oreste, non credo che il collega o qualcuno del suo staff non gli abbia dato delle indicazioni post-estrattive. Perchè non chiama in studio per tutte queste domande? Loro sanno di preciso quello che gli hanno fatto. Cordiali saluti e auguri.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Continui l'uso alternato della borsa di ghiaccio per le prime sei-otto ore dopo l'estrazione dentale, dedichi una buona igiene orale anche alla zona interessata, eviti cibi caldi e solidi per le prime 24-48 ore, passi successivamente ad un'alimentazione possibilmente "in bianco" per alcuni giorni, evitando tassativamente il fumo, ed i cibi speziati e riducendo l'assunzione di thè, caffè ed alcool. Usi dopo l'igiene orale, anche un colluttorio alla clorexidina (chieda al Suo Odontoiatra o al Suo Farmacista ), Auguri di BUON NATALE.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Audino
Palermo (PA)

Gentile Oreste, l'eccessiva ansia e preoccupazione non sempre sono motivo di maggior prevenzione di guai. Si fidi di quel che correttamente le hanno detto, stando almeno a quello che Lei riferisce.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Ritengo che il collega che ha eseguito l'estrazione abbia operato bene e le abbia dato buoni consigli per il periodo post-operatorio. La invito ad avere maggior fiducia nei medici. Le auguro buone feste.

Scritto da Dott. Antonio Pandiscia
Matera (MT)