Menu

Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 4

Ho notato da poco la presenza di una sporgenza molto dura

Scritto da anna / Pubblicato il
Buongiorno, ho notato da poco la presenza di una sporgenza molto dura, ma con punta arrotondata e indolore, nella parte in basso a destra della gengiva. Nella foto è visibile vicino alla lingua. Non so se non me ne sono mai accorta o se si è formata da poco ma sono molto preoccupata su cosa potrebbe essere. Vi ringrazio anticipatamente per il consulto. Anna
Dovrebbe essere una semplice esostosi ossea (una sorta di "callo osseo"), dal colore e dalla forma e da quello che descrive. Per sicurezza faccia una visita dal suo dentista che potrà confermarle la diagnosi, ma stia tranquilla.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)

Esattamente, una esostosi, un bozzetto osseo che sta li' da sempre. Ma si faccia visitare. Ce li abbiamo quasi tutti.. Credo possa stare tranquilla. Ma la visita va fatta

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Cara Signora Anna, buongiorno. I miei Colleghi ed Amici Dottor Sbarbaro e Dottor Passaretti le hanno già spiegato tutto. Dovrebbe essere una esostosi, anche se le esostos in particolare, nella zona linguale dei canini e premolari inferiori sono simmetriche e non mi sembra di vederne una nella arcata opposta. Le esostosi sono protuberanze ossee di nessuna importanza patologica! Bisogna però per sicurezza Diagnostica, palparla, per valutarne la consistenza se ossea o elastica, se comprimibile o no, se la mucosa sovrastante è mobile su di essa o no e se la formazione è mobile sui piani sottostanti o no e se c'è dolore alla palpazione o no. Se è perforabile da un ago ed esce liquido o no perché le Diagnosi differenziali sono molte, tra cui una cisti magari per occlusione di una ghiandola salivare od altro e fibromi o altre patologie. Si può arrivare anche a decidere per un prelievo bioptico per una analisi istopatologica se non fosse una esostosi e se ci fosse l'indicazione! Il consiglio che le posso dare è di farsi visitare da un Dentista magari anche patologo orale e/o Parodontologo! Sta tranquilla, Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Sig. Anna, forse se ne accorta solo ora, ma con buona probabilità è presente da molto tempo, solo un visita presso un qualunque odontoiatra le può togliere ogni dubbio.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento