Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 10

Mio figlio di 12 anni porta l'apparecchio fisso per correggere una malocclusione.

Scritto da barbara / Pubblicato il
Mio figlio di 12 anni porta l'apparecchio fisso per correggere una malocclusione. Purtroppo per portare il canino superiore in arcata la radice dello stesso si è spostata lateralmente, sembra praticamente uscita dall'alveolo. Il suo dentista mi rassicura e continua a dirmi che riuscirà a metterla a posto. Io sono seriamente preoccupata che possa perdere il dente. Mi potrebbe dare maggiori spiegazioni. Grazie
Cara Signora Barbara, che dirle senza avere un quadro preciso della situazione clinica e radiologica del canino e cefalometrica di tuta la bocca e il profilo del viso e tanto altro? In teoria non deve scoprirsi la radice fino all'apice se è questo che sta avvenendo ma lo spostamento deve essere di radice, osso e parodonto insieme. Se poi il canino fosse stato incluso e lo si fosse "agganciato " per riportarlo in sede, peggio ancora, è la corona che deve essere guidata in sede e la radice deve rimanere protetta dal parodonto(osso e gengiva e ligamento parodontale oltre che cemento radicolare! Ciò detto, ripeto, prenda col beneficio del dubbio quello che dico perchè non conosco la reale situazione clinica, soprattutto di partenza!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Salve sig.ra Barbara, capirà che non è così facile poterle rispondere senza una visita che dia la possibilità ad un clinico qualunque, di visionare il dente. Comunque: è difficile che un odontoiatra o meglio un ortodontista non abbia valutato la dinamica dello spostamento della radice del dente.. se ha la possibilità ci invii qualche foto del dente in questione.. Cordialmente, Gianluigi Renda

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Gentile Sig.ra Barbara, purtroppo è difficile darle una risposta senza una foto e almeno una panoramica. Lei dice che la radice del canino si è spostata lateralmente, sembra uscire dall'alveolo. Se intende che si vede la radice del canino fino all'apice non va bene, però la sua affermazione potrebbe avere un altro significato. Non riesce almeno a mandarci una foto? Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig Barbara, controlli se chi opera su suo figlio è iscritto all' ordine dei medici, se cosi fosse non ci sono problemi perchè questo professionista è responsabile del suo operato.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Giustissime le risposte dei colleghi. L'idea della foto è ottima, se ce la manda. Forse quello che lei vede è una specie di trasparenza con dietro la impronta della radice.. Questo non dovrebbe essere preocc. Indispensabile quello che dice il dr. Ruffoni: l'Italia purtroppo, per colpa dei dentisti, è piena di maledetti abusivi senza laurea. Si accerti che sia un dottore, altrimenti vada dalla polizia.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

L'operato di un dentista solitamente si giudica alla fine, quando si può commentare il risultato, e questo solitamente è l'errore più grosso, perchè spesso i problemi alla fine non sono più rimediabili. In linea di massima ritengo che se il trattamento ortodontico è stato progettato e messo in atto in modo razionale e corretto, alcune fasi di "disordine" mentre si cerca di fare l'"ordine" sono contemplate e giustificabili, ma ritengo che sia nel giusto nel confidare apertamente le sue paure al collega. Cerchi di ottenere un appuntamento che miri a dirimere i suoi dubbi in merito, al fine di poter portare a termine la terapia nella maniera più serena possibile. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra, dare risposte senza vedere è oggettivamente un azzardo. Bisognerebbe vedere una fotografia ben ripresa, e la cosa mi creda non è semplice, o meglio una visita; certo è che la fuoriuscita della radice fino a vederla in trasparenza sotto le gengiva è un fatto grave. Mi associo a chi le consiglia di verificare se chi ha operato è un abusivo. Cordialmente Gustavo De Felice sapri sa.

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Gentile Sig.ra, certamente esagera nel dire che la radice del canino sta per uscire fuori dall'alveolo e, cmq, ne parli con il dentista o se non è convinta richieda una consulenza da un collega con esperienza ortodontica. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Come possiamo dare maggiori spiegazioni rispetto a quelle che le dà il dentista che ha in cura suo figlio? Le consiglio di avere maggiore fiducia nel professionista che ha scelto. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Barbara se il suo clinico è specializzato in ortognatodonzia, ha fatto le foto, i modelli e le radiografie non si deve preoccupare altrimenti si preoccupi seriamente. distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)