Domanda di Ricostruzioni

Risposte pubblicate: 11

E' possibile sistemare questo difetto estetico con le faccette?

Scritto da carolina / Pubblicato il
Buona sera a tutti, Vi scrivo perchè ho sempre avuto problemi con i miei incisivi, molto grandi e non della stessa forma. il destro infatti ha l'angolo come "tagliato", infatti come potete vedere dalla foto che allego l'angolo non è dritto ma va verso l'alto. Volevo sapere se è possibile sistemare questo difetto estetico con le faccette, o magari limando l'altro incisivo (comunque molto grande) per ottenere un effetto più armonioso. Grazie mille a chi vorrà rispondermi Cordiali saluti
Gentile Carolina, prima di modificare un dente è bene sapere che quel determinato dente svolge una determinata funzione e modificarne la forma potrebbe compromettere la funzione deputata. Pertanto prima di qualsiasi modifica è bene valutare attentamente cio' che si deve fare e se la modifica non comporta conseguenze negative,la sola foto non può sciogliere i dubbi ma sarà il dentista che dopo attenta valutazione sarà in grado di proporle soluzioni adeguate al suo caso che potrebbero consistere anche in una semplice terapia conservativa con materiali resinosi estetici fino alle faccette da lei accennate. Si rivolga ad un bravo dentista scrupoloso ed attento alla sua salute piuttosto che affidarsi ai centri low-cost cui preme principalmente il fatturato aziendale. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Carolina, buongiorno. Deve sapere che la forma dei denti non nasce per "caso" ma è legata alla loro posizione nella arcata e alle loro relazioni con gli antagonisti! Lei ha gli incisivi inferiori molto "mossi", inclinati e la forma dei superiori dipende anche da questo. In fatti gli Incisivi superiori ed inferiori creano la cosiddetta guida incisiva in protrusiva ed i denti si "plasmano gli uni con gli altri"! Esteticamente si può fare moltissimo, tutto, ma solo dopo una accurata Visita Odontoiatrica Clinica e Semeiologica, Parodontale e Gnatolgica completa per valutare come correggere l'inestetismo, se ortodonticamente, con faccette, con molaggio selettivo, con corone protesiche (sconsiglierei queste ultime) ma lo dico per completezza! Come vede ciò che appare "banale", "Banale" non è! Si faccia visitare d al Suo Dentista e ne parli con Lui. Attenzione all'abuso delle faccette perché esistono sì delle faccette estetiche correttive per la zona frontale ma bisogna saperle usare senza creare sovradimensionamenti e sottosquadri nocivi per il parodonto e le papille e devono essere gnatologicamente corrette, cosa che spesso non è possibile ottenere! E' indispensabile una Visita clinica come ho detto!!!Cari Saluti e Felice Anno Nuovo :)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Buongiorno Carolina, in linea teorica è possibile con le faccette risolvere il suo problema. E' necessario però prima valutare se questa sia la soluzione più adatta a lei e l'unico modo di valutare la cosa è visitandola. Cordialmente

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Si tratta di un problema occlusale, nel senso che dipende da come combaciano i denti fra loro. La cosa piu semplice è una coronoplastica, ovvero l'apposizione di un po' di materiale per pareggiare i conti fra dx e sx. Al limite una sottrazione, ovvero accorciare un po' l'uno o l'altro. Interventi micrometrici, comunque facili, minimali, meno pesanti di una faccetta. Che il dentista farà valutando sia la estetica che l'occlusione

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig, Carolina, tante cose sono possibili ma potrebbero essere non indicate, per cui le consiglio una visita odontoiatrica, dove le verranno spiegate le migliori cure indicate al suo caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Buongiorno Carolina, Il suo inestetismo merita delle riflessioni. Anzitutto non è corretto immaginarsi come due metà speculari. E la sua disarmonia va inquadrata sia da un punto di vista " masticatorio" valutando il reciproco ingranaggio tra le arcate visto il relativo affollamento e slivellamento anche agli incisivi inferiori. Poi va visto l'andamento e la festonatura gengivale che dalle foto è irregolare e correggibile. Inoltre occorre valutare le labbra la fonetica i movimenti mandibolari ecc. Se le condizioni parodontali sono ottimali ( andranno valutate), se non coesistono disfunzioni masticatorie e/o articolari di rilievo allora sarà possibile programmare un percorso terapeutico che non risolverei semplicisticamente con faccette o riduzioni di volume ma piuttosto con altri strumenti più fisiologici come l'ortodonzia che è in grado di riallineare i denti ed i contorni gengivali senza asportare tessuti molli e duri. Solo alla fine si deciderà come perfezionare il risultato ottenuto che spesso è una procedura banale non invasiva. Insomma si faccia fare una visita completa e magari delle impronte seguite da una simulazione finale e poi decida. Cordialmente.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Massimo Scaramelli
Pisa (PI)

Buon giorno; e' vero che con le faccette si modifica l'estetica pero' le consiglio di fare una visita da un collega scrupoloso e capace per evitare problemi futuri. Se lei nota, anche gli incisivi laterali hanno unaforma e dimensione diversi; per esempio il sinistro ha un margine smussato che fa apparire piu' lungo il relativo centrale;il centrale destro potrebbe partecipare nello scivolamento laterale (e questo spiegherebbe l'usura). Occorre studiare un po' la sua dinamica masticatoria prendendo impronte e montando i suoi modelli su articolatore; solo cosi si puo' fornirle una risposta tenendo anche presente dell'affollamento degli incisivi inferiori.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Gentile signorina Carolina, ci sono più opzioni e, per scegliere la migliore, preferirei visitarla. Sono a Verona proprio venerdì prossimo e se avesse tempo si faccia vedere. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Paziente, premesso che va visitata, a mio parere, per quanto è possibile vedere dalle immagini, Lei avrebbe bisogno di una terapia ortodontica, sono certo che otterrebbe quello che desidera, e senza faccette, limature o altri interventi irreversibili. Cordialmente.

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Gentile Sig.ra Carolina, per dare una risposta bisogna conoscere la sua occlusione. Molto probabilmente per cambiare la forma dei denti superiori bisogna agire anche sui denti inferiori. Tutto questo si può capire solo dopo una attenta visita. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia