Domanda di Protesi

Risposte pubblicate: 7

E' possibile che una protesi in resina si spezzi 4 volte?

Scritto da Rocco / Pubblicato il
Salve dottore, la domanda e la seguente, è possibile che una protesi dell'arcata superiore in resina si spezzi 4 volte dopo averla ribassata per 3 volte in un anno, mangiando solo cibi morbidi. La ringrazio in attera di una sua risposta.
Sig. Rocco, tutto è possibile, controlli se la protesi è stata progettata e applicata da un odontoiatra iscritto all'ordine dei medici. Se così non fosse i suoi dubbi sono più che leciti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

E' tutto possibile ma deve chiedere al suo dentista se la protesi datale è eseguita con arte, la protesi si spezza solo se calpestata o se cade da una notevole altezza

Scritto da Dott. Luigi Malavasi
Castiglione delle Stiviere (MN)

Caro signor Rocco, buon giorno. Lei non spiega di che tipo di protesi parli ma deduco (dato che parla di ribasatura) che si debba trattare di una protesi rimovibile provvisoria come un parzialino in resina o di una protesi rimovibile totale (la cosiddetta, volgarmente, "Dentiera") e non specifica se siano stati avulsi dei denti e ci sia una gengiva ed osso in via di guarigione. Non spiega neanche se le ribasature siano state fatte a freddo o a caldo e se a freddo con che materiale! Non spiega neanche se la dentatura antagonista sia naturale o anche essa sostituita da una protesi rimovibile e di che tipo! Oltre a tutto questo, bisogna sapere se ha una sufficiente quantità di gengiva aderente, un fornice di adeguata profondità e una cresta ossea giusta per altezza e larghezza e spessore e qualità! Non dice se avesse avuto una parodontite (terminale espulsiva con tasche di 14 mm, altrimenti sarebbe stata curabile con la chirurgia parodontale GBR = Guided Bone Regeneration = Rigenerazione ossea guidata, e se l'osso sia stato ricostruito adeguatamente contenporaneamente alle avulsioni dentarie! Non conosco la sua situazione gnatologica che è essenziale nel determinare possibili fratture protesiche! Come vede non si può rispondere in modo Professionale senza visitarla! Posso rispondere in senso lato e generico: no! Di regola una protesi parziale provvisoria o peggio ancora totale definitiva non si "spezza" 4 volte in un anno ed avendo subito tre ribasature! Ma solo in senso lato e generale, mi raccomando, perché a seconda della situazione clinica, tutto è possibile :) Legga nel mio Profilo "La protesi dentali mobili: miste e rimovibili Excursus su i vari tipi di protesi dentali mobili: miste e rimovibili. Consigli e suggerimenti per i pazienti". Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

LA COSA è POSSIBILE, anche dopo la ribasatura che sarebbe una riformattazione della base, se tutta l'operazione è male eseguita. Si dovrebbe prima ricostruire il circuito del bordo protesico con pasta termoplastica, e poi colmare il letto con un elastomero molto morbido. Dopo questa impresa la protesi mobile recupera una tenuta sul palato di grado sorprendente, ma bisogna anche correggere i rapporto di combaciamento. In difetto si innesca un processo di bruxismo, cioè un ticchio occlusale, che innesca un'altra frattura. Le sto enunciando delle cose semplicissime, ma in difetto di questi banali adempimenti le suggerisco di cercare un altro dentista, magari più caro, ma sicuramente almeno un poco poco capace. Buona fortuna!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Non dovrebbe, ma credo che a questa risposta sia arrivata anche lei (soprattutto dopo aver effettuato il ribasamento, non dovrebbe rompersi proprio). Detto questo, solo un dentista con un buon odontotecnico al seguito possono aiutarla a risolvere questo problema.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Salve, e' possibile e le cause potrebbero essere molteplici: da un montaggio incongruo a una resina di bassa qualita' o ad un bilanciamento occlusale poco curato.Oggi le resine sono prive di cadmio e quindi piu' labili,per cui esistono dei micro-masch scheletrici da inserire all'interno della resina e la fratture saranno solo brutti ricordi. Richieda al suo Odontoiatra una struttura armata del genere e le garantisco che non succedera' mai piu'a maggior ragione Lei dovesse essere un brachifacciale. Buona serata.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giuseppe Straguzzi
Sant'Agata li Battiati (CT)

Gentile Sig. Rocco, non è proprio normale. Sembra evidente che qualcosa non va. Molti snobbano le protesi in resina, mentre per farle a regola d'arte ci vuole bravura ed esperienza. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.