Domanda di Pedodonzia

Risposte pubblicate: 9

Mio figlio che ha 10 anni e mezzo, ha i molari sesti inclusi inclinati

Scritto da DOMENICO / Pubblicato il
Salve a tutti vorrei gentilmente un consiglio per mio figlio che ha 10 anni e mezzo che ha i molari sesti inclusi inclinati come si vede nelle panoramiche e rischia che anche i settimi che non eromperanno situazione grave, rischia di non avere i molari quindi la masticazione, sono molto preoccupato. A livello ortodontico abbiamo provato un ancoraggio come si vede dalla 2 panoramica ma nessun risultato. Ci hanno consigliato di valutare l' estrazione di uno dei due molari inclusi cosi da fare spazio e sperare nell' eruzione di quello rimasto, al contrario aiutato ortodonticamente. L'intervento di estrazione di un molare incluso in un bambino di soli 10 anni e mezzo e' molto delicato e quindi volevo chiedervi a quale specialista e struttura potrei affidarmi? O secondo voi e' meglio non procedere ancora all' intervento ma aspettare? Nella cone- beam che ho fatto da poco si evince che i due molari inferiori sono ancora piu' storti uno verso l' altro completamente incrastrati. In attesa di una vostra gentile risposta Grazie di cuore
Quando i molari hanno questo comportamento in genere sono anchilosati e purtroppo non credo sarà facile smuoverli.
Il rischio inoltre è legato anche al fatto che, nel tentativo di trazionarli, si smuoveranno quelli sui quali si va ad appoggiarsi.
Si potrebbe fare un tentativo utilizzando un ancoraggio corticale con miniviti ma ritengo la prognosi sfavorevole.
Tenga presente che, da quello che si evidenzia dalla rx, ha comunque un importante problema anche a livello dei canini superiori che deve essere affrontato in un quadro globale che necessiterà di indagini piu' approfondite.
 
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)

Buongiorno Domenico,
guardando solo la radiografia è difficile rispondere con accuratezza. Da quello che vedo non mi sembra ci sia nessuna trazione attiva sul primo molare in basso a destra, ma solo una legatura metallica senza forze applicate (ma potrei sbagliarmi non vedendo almeno anche delle foto). Credo che con i giusti punti di applicazione delle forze i due molari da entrambi i lati possano essere portati in eruzione. In ogni caso non farei estrazione dei molari. Mi preoccuperei in generale dell'affollamento, anche dell'arcata superiore, e se proprio fosse necessario propenderei per delle estrazioni simmetriche dei premolari sfruttando lo spazio per riposizionare, ortodonticamente, tutti gli elementi correttamente in arcata in modo da dare una giusta occlusione. Questo per sommi capi, ma una diagnosi ed un piano di trattamento corretto richiedono uno studio molto più approfondito rispetto alla solo visione della radiografia.
Cordili saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Francesca Ferrazzano
Napoli (NA)

Secondo me che seguo Ortodonzia da 35 anni assieme ad un progredito gruppo di studio universitario questo è un caso (mi dispiace dirlo, non mi esprimo mai così ) molto grave. Io non ho mai in 35 anni ed innumerevoli casi anche difficilissimi risolti , una posizione simile dei sesti. Ci deve essere micrognazia vera, che non so come si può curare a questa età (tardi). Ci vuole non un bravo specialista ma un centro universitario avanzato

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Estrarre i decidui inferiori ed aiutare l'avanzata dei molari, che è fisiologica (che sarà rapida e naturale). Non estrarre i molari. Cordialmente.........................

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro signor Domenico, buongiorno. Segua il consiglio del Dottor Spagnoli, eccellente e Noto Ortodontista oltre che Dentista. Ovviamente prima deve essere fatta una accurata diagnosi con Ceck Up Ortodontico. La diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Vede, siamo entrati in concetti complessi! Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Domenico, non vedo perché estrarre un molare. Se proprio dobbiamo estrarre sacrifichiamo un premolare, molto meno strategico. Comunque ho l'impressione che la forza non sia stata applicata nel punto migliore, ma è solo una impressione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Buongiorno sig. Domenico, impossibile rispondere al suo quesito per varie ragioni, in primis lei posta una OPT di pre-trattamento DI QUASI DUE ANNI FA!!!!!! mentre l'altra OPT di PIù DI UN ANNO FA!!!!! Pertanto secondo il mio modestissimo parere, per l'età di suo figlio, entrambe completamente inaffidabili sia dal punto di vista diagnostico che terapeutico. Una ipotesi terapeutica non può assolutamente fare a meno di un esame clinico minuzioso nel corso del quale vanno valutati tantissimi parametri che non sto qua ad elencare, modelli studio, esami Rx recenti ecc...ecc...ecc.. Tutte cose che un buon professionista può valutare per dare risposte concrete ai genitori. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Buongiorno Domenico
Da diversi anni mi occupo di pedodonzia e ortodonzia e nei casi di sesti inclusi,effettivamente rari,dopo un tentativo vano di recupero ortodontico anche con trazioni all'arcata antagonista la scelta è stata quella di estrarli e permettere l'eruzione dei settimi.I primi molari erompono normalmente intorno ai sei anni e a quell'eta' i settimi sono ad uno stadio evolutivo che in genere non ostacola l'eruzione dei sesti,che quindi a oltre 10 anni probabilmente non eromperebbero comunque.La scelta estrattiva va fatta ovviamente dopo accurata analisi della TAC e non la posticiperei.Le consiglio di affidarsi ad un centro maxillofaccale per l'estrazione.
Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Marina Fiocca
Cremella (LC)
Renate (MB)

Sig. Domenico, chiaramente suo figlio non è un caso che lei deve buttare in internet, qui l'anamnesi e lo stato generale sono basilari, vista la particolarità del caso perché non invita il suo odontoiatra a presentare questo caso nel nostro forum a lui dedicato? Lei purtroppo non è un esperto, non conosce le nostre comunicazioni tra colleghi e stiamo parlando della salute di suo figlio.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento