Menu

Domanda di Gengivectomia

Risposte pubblicate: 5

Riuscirò a recuperare la sensibilità o non tornerà più sensibile?

Scritto da ALESSANDRA / Pubblicato il
Buongiorno, una settimana fa ho effettuato un intervento di LIP REPOSITIONIG ( CORREZIONE GUMMY SMILE), in sedazione cosciente + anestesia locale. A distanza di una settimana non sento ancora la sensibilità al labbro superiore destro. Il dentista dice che tornerà alla normalità. Ma ormai è passata una settimana e ho paura di non riuscire a recuperare la sensibilità nella parte destra del labbro. Volevo chiedere se riuscirò a recuperare la sensibilità o se non tornerà più sensibile? Grazie mille. Alessandra
Sig. Alessandra a pochi giorni dell'intervento non si può dire nulla, l'importante che l'intervento abbia dato i risultati sperati, poi se tutto regredisce ben venga, se rimarrà un po'di parestesia imparerà a conviverci.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Risposta difficile se la vuole esatta, ma data la sede le terminazioni nervose sono veramente terminali, e il recupero della sensibilità normale è imminente. Dia tempo al tempo. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)

Cara Signora Alessandra, buongiorno. L'intervento di Lip Repositioning, ossia di riposizionamento del labbro, superiore nel suo caso per coprire parzialmente un Gummy Smile, ossia Sorriso Gengivale, consiste nella escissione chirurgica di una porzione frontale apicale di gengiva aderente con due incisioni parallele distanti tra loro quel tanto di cui si vuole abbassare l'attacco del labbro superiore e relativo fornice. Il connettivo, che contiene nervi e vasi importanti, viene lasciato intatto. solo cruentato all'esterno. Quindi non viene leso nessun nervo importante, se l'intervento è stato condotto bene e da mani esperte in Chirurgia Parodontale Estetica (legga nel mio profilo "La chirurgia parodontale estetica Introduzione Divulgativa alla Chirurgia Estetica Parodontale" e "Gengivectomia a bisello esterno per la terapia dell'ipertrofia gengivale da difenilidantoina"). Il Lip Repositioning ha successo se viene abbinato anche ad una Gengivectomia-Gengivoplastica di rimodellazione della festonatura gengivale altrimenti avrebbe solo un risultato estetico parziale e non totale e soprattutto non anche funzionale, come deve essere! Almeno io Parodontologo, Personalmente, procedo in questo modo, abitualmente! Si tranquillizzi quindi, dato che questi non sono interventi che si improvvisano, sarà stato eseguito indubbiamente a regola d'arte e recupererà in breve tempo la sensibilità alterata (parestesia)! Anziché parlarne con Noi nel Web, ne parli col Suo Dentista e gli chieda scusa per aver dubitato di Lui pubblicamente per di più, palesando a tutti, incredibilmente, la sua mancanza di Stima e di Fiducia! Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE
dr.-gustavo-petti-gengivectomia-247.jpg

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

Buongiorno Signora Alessandra. In effetti è disagevole perdere la sensibilità ad una parte del labbro. Tuttavia una settimana è un lasso di tempo troppo breve per un recupero anche parziale, in caso di interessamento dei nervi sensitivi. Occorrerà più tempo, da un minimo di due settimane fino a due mesi ed oltre. Può però iniziare una terapia, che è solo di supporto, di solito con associazione di Cortisonici i e farmaci neurotrofici. Terapia che tra l'altro avrebbe dovuto instaurare già nel post-intervento, una volta manifestatasi la sintomatologia, che di solito si prolunga nel tempo in sinergia con i sintomi. Quindi si rechi dal Chirurgo e chieda a lui il da farsi. Saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Massimo Scaramelli
Pisa (PI)

Sono d'accordo con il collega dott. Scaramelli, e aggiungo che spesso una riduzione della sensibilità può essere dovuta solo all'edema infiammatorio post-intervento. Probabilmente mentre rispondiamo alla sua domanda ha già risolto il problema.

Scritto da Dott. Mirko Medaglia
Caserta (CE)