Menu

Domanda di denti e bellezza

Risposte pubblicate: 5

Ho i denti lievemente trasparenti

Scritto da Rita / Pubblicato il
Buongiorno, sono una giovane ragazza e da qualche mese in entrambi gli incisivi centrale sinistro noto i denti lievemente trasparenti o comunque di un colore tendente al grigio-azzurro nella parte finale..è chiaro che è un difetto di lievissima entità, inoltre ho l'impressione che a volte di veda più e altre volte di veda di meno. Credo sia dovuto all'assunzione di vitamina C masticabile e a bevande acide. Essendo che già di mio nonno ha mai avuto denti "bianchi" volevo sapere se fosse possibile far ritornare l'incisivo al suo colore originale senza l'utilizzo di metodiche invasive. Vi invio una foto.
Ho i denti lievemente trasparenti
Senza arrivare a faccette o corone, c'è la possibilità di apporre sottile strato di materiale composito da otturazione che messo con arte potrebbe ridare estetica colore e spessore giusti. Ci vuole solo un po' di mano e gusto estetico del dentista.. Questo ritocco (veneering) poi dura alcuni anni e poi si può consumare. Ma i costi sono modesti e la facilità sono invoglianti a tentare.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Sig. Rita, un buon odontoiatra che si occupa di estetica dentale può armonizzare colore e forma anche con sistemi a bassissimo costo biologico................................

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Cara Signora Rita, buongiorno. Non si può vedere da una foto il "difetto" di cui Lei si lamenta! I denti frontali, vicino al loro margine incisale (quello che lei descrive), è normalissimo che abbiano lo smalto lievemente più "trasparente" del resto del corpo della corona dentale che, avendo maggior spessore, tende più a colori pieni e non traslucidi. Bisognerebbe valutare esteticamente e semeiologicamente i suoi denti, Clinicamente con una Visita! Se ha notato, per esempio, il margine angolare mesiale (quello rivolto verso il centrale) degli incisivi superiori laterali, tendono di più al bianco. Sono lievi discromie naturale in una dentatura sana e che la "personalizzano2! Guai, dal punto di vista estetico, sarebbe avere i denti senza sfumature di colori ma con colore uniforme come li vorrebbe Lei. Pensi che anche in Protesi si caratterizza la Porcellana esteticamente "perfetta", con un margine incisivo lievemente più traslucido e tendente al blu-grigio, ossia all'uso di super colori blu p grigi) che però di grigio e blu non danno niente. Si gioca con i supercolori solo per avvicinarsi il più possibile ai denti naturali. Glielo dico con ragione di causa, occupandomi di Chirurgia Estetica Parodontale ed odontoiatria Estetica di alta qualità! Detto questo, io vedo solo una foto! Faccia una Visita ben fatta e la si accontenterà, eventualmente, al massimo delle possibilità e dei mezzi che l'Odontiatria estetica ha! Se ha notato, i suoi denti, che sono molto belli, hanno una sfumatura lievemente più scura verso il colletto del dente stesso! Queste sfumature regalano ai denti un aspetto naturale che io riproduco, facendo vedere però al paziente un suo modellino costruito sulla sua bocca per fargli vedere il risultato finale. Questo perché c'è, chi vuole il colore assolutamente uniforme (brutto ed artificioso e finto) ma io posso solo consigliare e poi devo accontentare i desiderata del paziente. Solo la Visita Clinica può consentire una Valutazione estetica per arrivare all'eccellenza della stessa estetica se ce ne fosse bisogno! Tra l'altro, con la Visita Bisogna anche valutare Esteticamente e Funzionalmente la relazione di forma ed armonia tra Denti, Gengive, Linea di Giunzione Mucogengivale ed osso sottostante. Tutti questi organi devono essere in equilibrio tra di loro per avere quello che gli "Statunitensi" chiamano "Natural smile", "Sorriso naturale", che è dovuto ad una proporzione tra "pink aesthetics" and "white aesthetics", ossia tra l'estetica rosa (dovuta alle gengive) e l'estetica bianca (dovuta ai denti). Se la proporzione tra queste due componenti viene meno e si ha il prevalere, rispettivamente, dell'una (Gummy smile, ossia Sorriso Gengivale), come nelle ipertrofie gengivali o dell'altra (White smile, ossia sorriso bianco) per eccesso della componente dentale come avviene per esempio nelle recessioni gengivali e nella Parodontiti. La Festonatura dell'incisivo superiore sinistro non è in "Armonia" con quella dell'incisivo centrale Dx. Esiste la Chirurgia Parodontale Estetica che con "piccoli e semplici e tranquilli interventi ricreano la giusta armonia. La lunghezza delle corone e la loro forma è guidata dalla "Gnatologia" come ho spiegato (disclusioni etc) Tutto qui! E' Normalissima Routine! Spero di essere Stato Esaustivo, Professionale certamente :) Legga nel mio Profilo la "Chirurgia Parodontale Estetica" e " Allungamento della Corona Clinica" e "Le Protesi Fisse Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti"! Dato che devo comunque risponderle al meglio, essendo in pratica diventata una mia paziente anche se on line :) Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

O esegue uno sbiancamento con perossido d'idrogeno foto - attivato alla poltrona (e relativo utilizzo di mascherine trasparenti caricate domiciliari), con risultati variabili e non molto predicibili (prognosi incerta, nel senso di "quanto più bianchi diventano i denti e per quanto tempo?"), e questa è la metodica meno invasiva possibile (e meno costosa) Oppure, come scritto dal collega, ricorre alle faccette estetiche dirette (in composito) o indirette (composito, ceramica), con tutti i vantaggi e gli svantaggi che esse comportano, da valutare con attenzione con il suo dentista previo quadro diagnostico e terapeutico completo.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)

Gentile Sig.ra Rita, più che denti trasparenti vedo delle discromie bianche. La parte finale degli incisivi è naturalmente trasparente perché formata solo da un sottile strato di smalto, mentre manca del tutto la dentina. Vi sono ovviamente una miriade sfumature di tutto ciò. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Sullo stesso argomento