Menu

Domanda di denti e bellezza

Risposte pubblicate: 7

Il mio problema é il diastema

Scritto da MASHA / Pubblicato il
Salve a tutti, il mio problema é il diastema. Non so identificarlo in mm ma lo definirei a triangolo. Il mio dentista dice che é ormai impossibile mettere l apparecchio perchè avrei dovuto metterlo da bambina (causa genitori non l'ho mai messo), sia per la forma dei miei denti e sia perchè ho dovuto tirare dei molari. Quindi non c'e soluzione. Ma davvero non c'è nulla che si possa fare per risolvere questo "problema?". Grazie a tutti.
dr.claudia-petti-diastema-ed-altro-203.jpg
Cara Signora Masha, buongiorno. Ma si che c'è una soluzione! Figuriamoci! Intanto ha un Frenulo superiore interincisivo, troppo esteso e largo e fibroso e che gira palatalmente con una inserzione sicuramente in profondità! Nessun Diastema può essere chiuso se non si incomincia anzitutto la terapia con una frenulectomia! Poi per i denti molari mancanti, ci sono tanti sistemi, tra cui anche un impianto per bandarlo ortodonticamente provvisoriamente per ottenere i risultati ortodontici! Il problema è che non si può parlare così di terapia ortodontica sia in senso positivo che negativo se prima non si è fatta una Diagnosi sul tipo di Disgnazia che ha! la diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Vede, siamo entrati in concetti complessi! Come posso risponderle, Professionalmente, quindi? Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)

" Non c'è soluzione " mi sembra davvero una risposta drastica. Credo ci possa essere un margine di miglioramento. Ovviamente è difficile dare una risposta definitiva vedendo solo una foto. È necessario visionare radiografie ed effettuare una visita per stabilire quale sia la terapia adatta per darle la giusta funzionalità ed una estetica migliore. Cordiali saluti.

Scritto da Dott.ssa Francesca Ferrazzano
Napoli (NA)

Mancano molti denti "dietro"... possono esserci stati spostamenti indesiderati. La soluzione principe è ortodonzia che credo si possa fare benissimo alla sua età. Bisogna fare un ceck-up ortodontico completo, cioè uno studio accurato, con impronte, rx, e cefalometria, fatta da un ortodontista di valore e vedere se si può correggere tutta l'occlusione, non solo il diastema, con un trattamento ortodontico. Poi, ci sono altre alternative, ma per prima cosa c'è da pensare ad ortodonzia e poi rimettere i denti mancanti, una volta ottenuta la forma giusta della occlusione, se possibile
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)

Buonasera Masha il suo dentista dice impossibile mettere l'apparecchio(?) a 24 anni(?) certo deve farsi seguire da chi fa ortodonzia, mettere l'ortodonzia fissa ridurre il frenulo vestibolare la causa del suo diastema e poi mettere i denti che le mancano altrimenti e un lavoro incompleto. Tutto questo naturalmente dopo una accurata visita e tutti gli accertamenti necessari e farsi eseguire il lavoro da mani esperte.

Scritto da Dott. Gianfranco Tortora
Brescia (BS)

Gentile Sig.ra Masha, una soluzione c'è sempre. Però vedo che mancano dei molari ed un premolare. Non può pensare di chiudere il diastema e non sostituire i denti mancanti, l'occlusione è importante. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)

Sig. Masha, forse è possibile migliorare l'estetica, ma occorre un buon impegno da parte sua è soprattutto non si deve badare a spese, per cui le consiglio di ricercare un odontoiatra che le richieda la parcella della visita e vedrâ che magicamente si potranno fare tante belle cure.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Carnate (MB)

Nulla è impossibile. Deve farsi visitare e valutare da un Ortodontista in collaborazione con un implantologo e protesista, cioè la sua bocca ha bisogno di un approccio multidisciplinare: il problema non è soltanto il diastema, ma ovviamente anche la mancanza di diversi denti; i due aspetti non possono e non devono essere scorporati, ma valutati nel contesto di una riabilitazione globale complessiva.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)