Menu

Falsi dentisti: 3 italiani su 4 conoscono i rischi, ma ci vanno per risparmiare

Falsi dentisti: 3 italiani su 4 conoscono i rischi, ma ci vanno per risparmiare
18-11-2013
Più del timore di incappare in qualche problema può la crisi: 3 italiani su 4 infatti hanno ben presenti i rischi che corrono rivolgendosi ai falsi dentisti, ma pensano che questa scelta si faccia comunque "per risparmiare".

E' quanto emerge da una ricerca presentata al 61° Congresso scientifico dell'Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani), svoltosi a Roma, sull'abusivismo nella professione odontoiatrica. Dal sondaggio, effettuato in cinque città campione - Bari, Milano, Napoli, Palermo e Roma - sono emersi alcuni dati interessanti. Alla domanda "Sa cosa sono i falsi dentisti?" il 75% degli intervistati ha risposto affermativamente, segno che il problema è conosciuto.

Identica percentuale in relazione alla domanda "Sa cosa rischia facendosi curare da un falso dentista?". La maggior parte dei cittadini interpellati (78%) ha poi affermato di non conoscere chi si cura da un dentista abusivo (solo il 14% ha risposto affermativamente).

Più circostanziate le risposte alla domanda "Secondo lei perché qualcuno va dall'abusivo?": il 55,8% ha detto "per risparmiare", il 14% "per scarsa informazione", il 5% "per superficialità", mentre il 31,2% questo accade perchè "non sa che è un abusivo".

Più variegate le risposte a seconda delle città: a Milano il 48% non sa che è un abusivo (a Bari il 20%, a Roma il 35%), a Napoli il 77% (il 41% a Roma) va da un falso dentista 'per risparmiare'.

"In questo momento di difficoltà per la crisi economica – commenta Mauro Rocchetti, vicepresidente di Andi – emerge che il cittadino-paziente è ben consapevole dei rischi che corre rivolgendosi ad un abusivo. Lo fa per risparmiare, dice il sondaggio, ma così certamente non investe in salute e alla lunga finirà di spendere di più per riparare ai danni subiti".

Fonte:
Adnkronos Salute

Latest News

Studio di dentisti gratuito e aperto anche di notte, solo per i poveri: ci pensa la Massoneria

Studio di dentisti gratuito e aperto anche di notte, solo per i poveri: ci pensa la Massoneria

L'iniziativa parte a Perugia martedì 17 aprile in via G.P. da Palestrina. Il comune offre i locali a prezzi bassi

Catania, Carabinieri del NAS denunciano falso dentista e sequestrano studio dentistico

Catania, Carabinieri del NAS denunciano falso dentista e sequestrano studio dentistico

Continua l'attività dei Carabinieri del Nas di Catania contro l'abusivismo sanitario nel settore odontoiatrico.

Acqua frizzante? Può far male a stomaco e denti.

Acqua frizzante? Può far male a stomaco e denti.

L'anidride carbonica è sotto accusa perché può causare danni ai denti .

URGENZE INDIFFERIBILI

Mettiamo a disposizione una lista di Studi Dentistici a cui rivolgersi per URGENZE ODONTOIATRICHE INDIFFERIBILI nel periodo del Covid-19.

Cliccando sul seguente link potrai visualizzare i numerosi dentisti che hanno aderito all'iniziativa