Menu

Trapano? No grazie!

Trapano? No grazie!
17-05-2010

Arresto precoce della carie iniziale, preservando tessuto duro sano, il sogno di ogni paziente.

 

Grazie ad una nuova tecnica ora è possibile intervenire immediatamente sulla carie iniziale, sigillandola con una resina speciale che ne blocca la progressione.

 

La maggior parte di noi ha avuto a che fare con problemi di carie e con il trapano che, oltre ad essere fastidioso, sacrifica necessariamente tessuto duro sano del dente. In particolare, nell'area interprossimale anche se un solo dente è coinvolto dalla carie, il dentista deve necessariamente sacrificare una parte del tessuto duro sano del dente vicino per poter accedere alla lesione.

 

Il nuovo metodo, basato sul concetto di infiltrazione, gli offre una soluzione innovativa, indolore e mininvasiva, per adulti e bambini. Tutto in una sola seduta, di 20 minuti circa. Icon inoltre garantisce ottimi risultati estetici, senza dover utilizzare compositi da ricostruzione, anche sui cosiddetti white spots e brown spots, le antiestetiche macchie bianche e marroni che interessano le superfici lisce del dente.

 

Come agisce? Una resina speciale, il cosiddetto "infiltrante", penetra all'interno dello smalto per capillarità, bloccando così le vie di diffusione degli acidi cariogeni ed arrestando quindi la carie. Il nuovo trattamento si chiama Icon (Infiltration Concept) ed è il frutto della collaborazione tra l'azienda tedesca che lo produce, DMG Dental Material Gesellschaft e ricercatori delle Università Charité di Berlino e Christian-Albrecht di Kiel

 

Fonte:DMG Dental Material Gesellschaft

Latest News

Studio di dentisti gratuito e aperto anche di notte, solo per i poveri: ci pensa la Massoneria

Studio di dentisti gratuito e aperto anche di notte, solo per i poveri: ci pensa la Massoneria

L'iniziativa parte a Perugia martedì 17 aprile in via G.P. da Palestrina. Il comune offre i locali a prezzi bassi

Catania, Carabinieri del NAS denunciano falso dentista e sequestrano studio dentistico

Catania, Carabinieri del NAS denunciano falso dentista e sequestrano studio dentistico

Continua l'attività dei Carabinieri del Nas di Catania contro l'abusivismo sanitario nel settore odontoiatrico.

Acqua frizzante? Può far male a stomaco e denti.

Acqua frizzante? Può far male a stomaco e denti.

L'anidride carbonica è sotto accusa perché può causare danni ai denti .

URGENZE INDIFFERIBILI

Mettiamo a disposizione una lista di Studi Dentistici a cui rivolgersi per URGENZE ODONTOIATRICHE INDIFFERIBILI nel periodo del Covid-19.

Cliccando sul seguente link potrai visualizzare i numerosi dentisti che hanno aderito all'iniziativa