Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 12

Forte dolore ad un dente

Scritto da Roberta / Pubblicato il
Gentilissimo dottore... già da 2 giorni ho un dolore che mi causa dolore e isterie giorno e notte...il mio dentista ha detto che prima di devitalizzare il dente dobbiamo provare a curarlo perchè è demineralizzato e mi ha prescritto dentifricio al fluoro, colluttorio al fluoro e per la sera delle caramelle di fluoro...Da 2 giorni faccio la cura ma cio che mi fa andare avanti sono solo Oki e novalgina che mi diminuiscono il dolore. Lei crede che un dolore cosi forte, tutto il giorno, che prende pure il palato si possa curare con un dentifricio? A me sembra assurdo e sto pensando di andare da un altro dentista...mi dia un consiglio please. Grazie
Sig. Roberta, la demineralizzazione dei tessuti dentali che può essere recuperata con del fluoro è minima, normalmente questi denti hanno solo un aumento di sensibilità agli stimoli termici. Nel dolore continuo il fluoro non da nessun sollievo. Il tipo di dolore da Lei descritto, può essere causato da una pulpite, ritorni dal suo medico odontoiatra al più presto spiegando il tipo di dolore da Lei riscontrato. Se il dentista non tratta il dente e persiste nel somministrare fluoro, meglio cercare un nuovo odontoiatra nel nostro portale. A sua disposizione ruffonidiego@virgilio.it
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Giustissimo, concordo pienamente... Emma Volpe emmavolpe@hotmail.it

Scritto da Dott.ssa Emma Volpe
Siracusa (SR)

Senza alcun dubbio il dente è in pulpite o fratturato consiglio terapia canalare il prima possibile, il fluoro va utilizzato in casi più lievi.

Scritto da Dott. Piergiorgio Schiaffonati
Gussago (BS)

In generale si prescrive il fluoro a donne in gravidanza o a bambini. Una volta che il dente si è formato completamente, non incorpora più fluoro. La cura che le è stata ordinata è alquanto bizzarra! O il suo dentista ha dei motivi che sfuggono ad una comprensione immediata o... non è un vero dentista! Provi a rivolgersi ad un altro dottore, accertandosi che sia iscritto all'Ordine professionale. Dott. Angelo de Fazio

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Una immediata terapia canalare ed una adeguata terapia farmacologica con antibiotici e/o antinfiammatori dovrebbero risolvere il suo problema. Cordiali Saluti Dott. Elio Chello

Scritto da Dott. Elio Chello
Roma (RM)

Da come riferisce con il fluoro, purtroppo, non può avere una risposta nemmeno per lenire il dolore. Anche io consiglio, dopo rx endorale, terapia canalare. Saluti.Dr.Cristoforo Del Deo

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, le cause di un dolore dentale possono essere molteplici. La pulpite è una di queste e la terapia canalare è allora adeguata, ma in caso di frattura occorre procedere in modo diverso, in caso di sovraccarico funzionale del dente ancora in modo diverso, in caso di tasche gengivali e relativa infezione ancora in un altro modo. A distanza, senza poterla visitare, senza visionare almeno una lastrina è impossibile per qualsiasi persona priva di poteri sovrannaturali effettuare una diagnosi e quindi proporre una terapia. Come sottolineato dal dr. Ruffoni, contatti il suo dentista. Eventualmente, se non si prenderà carico del problema, ne consulti un altro. Si accerti che tutti siano "veri" dentisti (medici o odontoiatri), ovvero regolarmente laureati e non semplici diplomati di una scuola professionale (odontotecnici)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Roberta ascolta. E vero che i denti possono demineralizzarsi o essere meno mineralizzati che altri, ma è anche vero che tale fenomeno causa si dei fastidi, ma non cosi eccessivi come tu li descrivi. Un dente demineralizzato, per lo piu, causa sensibilita' al caldo e al freddo che in stato di riposo scompare proprio. Se tu hai dei dolori cosi forti, invito il tuo dentista a fare una buona indagine radiografica, perche sicuramente c'e' qualcosa che va al di la della semplice demineralizzazione. Il trattamento al fluoro che stai facendo lascia il tempo che trova. Un dente adulto demineralizzato, difficilmente si ripristina. Dott Andrea Giglio Roma www.studiodentisticogiglio.it
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Andrea Giglio
Roma (RM)

Sicuramente va trattato endodonticamente

Scritto da Dott. Giovanni Marcello Costa
Palermo (PA)
Sciacca (AG)
Bisacquino (PA)

Cara signora Roberta, come hanno già indicato i miei colleghi lei è un altra vittima dell'abusivismo vastamente presente in Italia. Quello che lei defnisce il suo dentista può solo essere un impostore. Si metta in contatto con l' ANDI di Palermo, le saranno di aiuto. Dott. A. Braga San Giustino (PG)

Scritto da Dott. Adolfo Braga
San Giustino (PG)