Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 11

Ci sono connessioni fra un dente del giudizio incluso e la possibilità di un tumore maligno?

Scritto da Gabriella / Pubblicato il
Salve dottori, ho appena scoperto con una tac di avere i due denti del giudizio inferiori inclusi (uno orizzontale e l'altro trasversale). Sono asintomatici; tuttavia qualche volta avverto un dolore molto leggero in loro corrispondenza ma il tutto capita una volta ogni tanto. Il mio dentisti mi ha consigliato in un primo momento di tenerli sotto controllo con una panoramica ogni 2/3 anni. Successivamente, mi ha detto di levarli per evitare formazioni cistiche che potrebbero dare origine a tumori maligni (il più delle volte, ha aggiunto, vengono scoperti tardi e possono essere mortali). Purtroppo non riesco a postare la tac e mi rendo conto che per voi è difficile dare un'opinione. Tuttavia, volevo chiedervi se vi sono davvero delle strette connessioni fra un dente del giudizio incluso e la possibilità di un tumore maligno. grazie in anticipo.
Cara Signora Gabriella, buongiorno. Ma non diciamo assurdità, via! Le cisti non evolvono mai in Tumori Maligni!!! Poi come potrebbe mai formarsi una cisti in un dente del giudizio in inclusione totale? Non può avere patologie endodontiche tali da essere etiopatogenetiche per una osteolisi periapicale. Questo a meno che la cisti non abbia altra origine come per esempio dai residui epiteliali del Malassez, rete cellulare embrionale deputata alla formazione di cementoblasti che formano a loro volta le cellule del cemento della radice. Queste cellule dette del Malassez prendono origine dalla guaina di Hertwig e stabilisce il limite inferiore dell'organo dello smalto e della futura corona del dente, tra i due si forma la zona del colletto. Da queste cellule possono prendere origine le cisti o più in senso lato le zone di osteolisi periapicale. Quello che è importante invece è valutare se ci fossero rapporti nocivi con le radici dei secondi molari che stanno mesialmente (davanti). Se esistessero questi rapporti, allora si che i molari del giudizio andrebbero avulsi (estratti) al più presto, dopo aver controllato i loro rapporti con il canale mandibolare dove transita il Nervo Alveolare Inferiore e la salute delle trabecole ossee mandibolari e lo spessore e conformazione della branca orizzontale e montante ed angolo della mandibola! Vada da un Dentista che non ami "spararle grosse". Mi dispiace parlare così ma quello che ha detto non è vero assolutamente , sempre che Lei abbia capito bene, naturalmente, perché non posso pensare che l'ignoranza di un Professionista arrivi fino a questo punto, specie in Italia dove esiste la Miglior Odontoiatria Privata del Mondo! Controlli la veridicità dell'iscrizione all'Albo dei Medici Chirurghi ed degli Odontoiatri del suo Dentista. Basta una telefonata di controllo all'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri o una Visitina scrivendo il nome sulla Home Page del sito della FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri. Cari saluti e stia tranquillissima
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Lei sta scherzando vero? Il sul Dentista non le ha detto davvero così vero? Non esiste nessuna vaga e remota possibilità che da un dente del giudizio in disodontiasi si formino lesioni cistiche che possano evolvere in tumori maligni. Lasci stare questo Dentista.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Gent.ma Sig.ra Gabriella, spero che lei abbia mal inteso quello che il collega le ha detto riguardo la possibilità che denti inclusi possano generare cisti (teoricamente esiste ma è molto rara) e che queste a loro volta possano degenerare in tumori e perdipiù maligni (molto ma molto molto poco probabile, praticamente quasi impossibile). Se invece lei ha inteso esattamente mi scuso con lei e la invito caldamente a cambiare dentista; capisco che non è una cosa elegante da dire nei confronti di un collega ma stravolgere una realtà clinica che persino un neolaureato conosce non è proprio accettabile. I denti del giudizio inclusi totalmente rimangono assolutamente silenti tranne in rarissime situazioni (mi creda, veramente rarissime)che non mi dilungo a spiegare per non generare immotivate preoccupazioni. Mi sento di rassicurarla a proposito della sua preoccupazione e la invito a fare periodici controlli della sua dentatura ed una radiografia panoramica ogni 3-4 anni
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Marco Gabriele Longheu
Milano (MI)

Gentile Sig. ra Gabriella, mi sembra terrorismo. Assolutamente non si possono formare tumori maligni dai denti del giudizio inclusi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

C'è la possibilità che abbia detto così allo scopo di convincerla a fare queste benedette estrazioni?? Un po' troppo.. pittoresco, ma se voleva convincerla spaventandola, forse poteva essere meno "grossier": sarebbe bastato elencare altre conseguenze, che con i tumori non c'entrano niente, anche se ben presenti.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Gabriella, ancora una volta c'è qualcosa di poco chiaro, si faccia mettere tutto per iscritto che poi ne riparliamo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile sig.ra, stia serena, e pensi a poter estrarre questi elementi dentari. Quella a cui fa riferimento è raro, anzi molto raro, non ci pensi, del resto, può capitare con qualsiasi organo che non rimane nella sua posizione, auguri

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

La possibilità che si formi un ameloblastoma in un elemento incluso di un soggetto adulto é un evenienza veramente molto molto rara come indicato in questo articolo J Oral Maxillofac Surg. 2011 Feb;69(2):405-8. doi: 10.1016/j.joms.2010.05.025. Epub 2010 Nov 2. Cysts and tumors associated with impacted third molars: is prophylactic removal justified. .

Scritto da Dott. Massimiliano Ricci
Sarzana (SP)

I colleghi qui sopra non possono essere stati più chiari: l'uinico motivo per il quale sarebbe necessario togliere i denti del giudizio sono per problemi di "disodontiasi" che possono provocare sintomi oppur interferenze dannose con il dente adiacente. Tumori primari da dente incluso? mai visti in vita mia! Provi a verificare se il dentista lo sia effetivamente: www.fnomeco.it con nome cognome del "dentista"

Scritto da Dott. Roberto Rigano
PAVIA (PV)

Buongiorno non ci sono possibilità che ci possa essere questo tipo di trasformazione maligna. Sarebbe comunque utile una visione della sua attuale situazione per dare parere ancor più preciso. Saluti

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)