Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 14

Estrazione dente del giudizio e tempi di guarigione

Scritto da ROMILDA / Pubblicato il
Buonasera, ringrazio tutti per le risposte e vi pongo un altro quesito. Ho optato per l'estrazione del dente del giudizio, esattamente venerdì prossimo 27/06. Il 5 Luglio dovrei partire per una settimana di ferie (mare) e non vorrei rovinarmela causa conseguenze estrazione. Quali sono i tempi di guarigione? E' il caso di rimandare (l'estrazione non il mare)? Ottavo inferiore sinistro, non incluso. Grazie
In genere 2-3 giorni sono più che sufficienti per una convalescenza. Ovviamente dipende dal professionista, dalle condizioni anatomiche del dente (cioè dalla difficoltà estrattiva) e dalla premedicazione farmacologica. Dr. andrea Lorini

Scritto da Dott. Andrea Lorini
Firenze (FI)

Si in effetti concordo con il collega. Pochi giorni e non dovresti avere problemi, salvo complicazioni. Comunque mettiti d'accordo per togliere i punti prima della tua partenza. Buone ferie Cordiali saluti dott Andrea Giglio roma www.studiodentisticogiglio.it

Scritto da Dott. Andrea Giglio
Roma (RM)

Quello che hanno affermato i miei colleghi e' in parte esatto, ce' da valutare pero' la possibilita' di un'alveolite post-operatoria, evento tutt'altro che raro in un'estrazione di un ottavo inferiore, per cui se il dente da estrarre non ha particolari pregiudizi non vedo perche' rischiare le vacanze per una malaugurata complicazione. Rimandi tutto a settembre e sono sicuro che il professionista che la tiene in trattamento le fara' un intervento indolore e senza complicazioni di sorta. Dott. Francesco Sacco odontoiatra specialista in chirurgia maxillo-facciale Salerno e Avellino. www.chirurgomaxillofacciale.it
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Francesco Sacco
Salerno (SA)

Sig. Romilda ne parli con il suo odontoiatra perchè normalmente vengono applicate delle suture che vengono rimosse dopo una settimana circa. Purtroppo non è possibile sapere e prevenire tutte le eventuali complicanze. Dott. Ruffoni Diego

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Signora, pone a noi una domanda estremamente semplice, se fatta alla persona giusta: il dottore che dovrà operarla! Le auguro una meravigliosa vacanza. Dott. Angelo de Fazio

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Romilda, sono in pieno accordo con il dott.Sacco perchè,anche andando tutto bene, dopo soli otto giorni la ferita provocata dall'estrazione non le consentirà di masticare liberamente sul lato sinistro. Cordiali saluti dott. Ferruccio Morandi

Scritto da Dott. Ferruccio Morandi
Pistoia (PT)

Gent.ma sig.ra, si affidi al suo medico e non stia a darsi troppe ansie, meglio pensare alle ferie. Dato che il molare non è incluso non dovrebero esserci controindicazioni particolari. Buone ferie. dott perasso roberto

Scritto da Dott. Roberto Perasso
Genova (GE)

Buonasera signora, premesso che tutte le complicanze che sono state descritte nelle precedenti risposte, nel caso in cui vengano a presentarsi, possono causare disagi ed allungare i tempi di guarigione, è un dato di fatto che dopo una settimana, seppur rimosse le suture, non ci sarà la guarigione completa dei tessuti molli nella sede di estrazione. Se prospetta una vacanza da ricordare, sappia che dovrà confrontarsi comunque con piccoli fastidi, soprattutto dopo i pasti, per accumuli di cibo in tale zona, che potrebbe anche comportare alitosi momentanea. Si premunisca quindi, se intende sottoporsi ad intervento questo venerdì, di un buon collutorio (le consiglio dentosan 0,12% 2 sciacqui al dì mattina e sera dopo lavato i denti) e ..buona vacanza! Dottor Daniele Moretto. Studio Associato Lo.Mo. Roma
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Daniele Moretto
Roma (RM)

In assenza di indicazioni specifiche urgenti (carie destruente, pericoronarite ricorrente, cioè infiammazione della gengiva che circonda il dente e quant'altro le spiegherà il suo dentista), o organizzative (motivi di lavoro), rimandi a dopo le sue vacanze. Sarà il modo più sicuro di godersele in assenza di problemi dentali. Dr Michele Caruso

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Romilda, purtroppo senza una radiografia è difficile darle un consiglio, ma rimandare il mare o meno dipende dal motivo per il quale bisogna fare l'estrazione: se è cariato al punto tale da darle algie, se è per un problema ortodontico o per problemi paradontali, etc. Normalmente non ci sono complicanze se si attua una terapia antibiotica un giorno prima e poi la si continua per altri 3/4 gg. in associazione con un colluttorio a base di clorexidina. Cordiali saluti Dott, Serafini Maurizio
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)