Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 12

La crescita della mascella e della mandibola è legata all'eruzione degli ottavi ?

Scritto da francesco / Pubblicato il
Gentilissimi dottori sono un ragazzo di 20 anni ho già portato l'apparecchio fisso per 3 anni. 3 mesi fà ho subito l'estrazione dei molari ottavi inferiori perchè erano inclusi, tra poche settimane comincerò la cura con l'apparecchio invisalign per l'allineamento dei denti che hanno subito un affolamento dopo l'eruzione dei denti del giudizio superiori credo...la domanda che vi rivolgo è la seguente: la crescita della mascella e della mandibola è legata all'eruzione degli ottavi oppure sono due cose che semplicemente accadono indipendentemente l'una dall'atra? Grazie cordiali saluti
Caro Signor Francesco.... la crescita dei mascellari (mascella e Mandibola è legata allo sviluppo dello scheletro...solo che lo sviluppo dello scheletro non sempre corrisponde alla crescita anagrafica, ossia all'età anagrafica...dovrebbe far fare una radiografia del polso per appurare l'accrescimento scheletrico che dovrebbe essere terminato da un pezzo se corrispondesse a quello anagrafico....Rx che va letta da un Pedodontista ed Ortodontista... .................una precisazione solo sull'Invisalign:SUBITO le dico UN MIO MODO DI ESSERE CHE ESPRIMO IN TUTTE LE MIE MANIFESTAZIONI : MEDICHE E NON MEDICHE: il trattamento dell’Invisalign, è molto efficace...in genere...ma, e qui esprimo umilmente ma decisamente una mia personale opinione che deriva dal mio carattere, formazione scientifica, legata probabilmente al fatto che io nel mio studio faccio, con l’aiuto di mia figlia Claudia, tutta l’Odontoiatria personalmente e legata al fatto che essendo Parodontologo, ho una mentalità chirurgica che è abituata a decidere da sola ….io preferisco studiare i miei casi IO...IO PERSONALMENTE e non demandare ad altri... non mi basta raccogliere dei dati … disegnare i piani e gli angoli e poi demandare gli "spostamenti" da fare sui denti, che è il cuore dell’ortodonzia, ad altri …………………….. ……………………………………………………………………..Prima di parlare dell’Invisalign, è necessaria una "lunga introduzione"... l'Ortodonzia è una scienza esatta ...dopo una prima visita clinica, bisogna procedere ad una attenta analisi cefalometrica che studi semirette ed angoli che "passano" per formazioni anatomiche precise dello scheletro e dei tessuti molli...individuando piani che si studiano di regola con una radiografia latero laterale ...modelli di studio e tanto altro ancora...questo si chiama check up ortodontico che è il solo che permette di fare una corretta diagnosi ed impostare una altrettanto corretta terapia... ... si può anche simulare su simulatori orali la malposizione ortodontica per "vedere proprio" i denti del paziente spostarsi nel modello con le varie terapie.....alla fine segue un terzo colloquio e visita in cui l'ortodontista può finalmente impostare e spiegare la terapia più idonea e discutere anche dei suoi eventuali desideri .... importante è che Lei deve tenere presente che poi l’Ortodonzia sfuma nella Gnatologia a che si intreccia con essa. Infatti si devono valutare: Classi Dentali di Angle, a livello dei primi molari e dei canini, I Cl.Dentale, II Cl. Dentale (e se in I o in II Divisione), III Cl., Overbite e quindi se c’è deep bite, Overjet e quindi se è presente un open bite. Curva di Spee e di Wilson per il piano occlusale rispettivamente sagittale e frontale, rotazioni, inclinazioni, estrusioni, intrusioni, migrazioni, faccette d’usura. Tutto questo sfocia nello studio delle A.T.M. (Articolazione Temporo Mandibolare) rilevando se sono presenti Algie, Scrosci, Click, Sublussazioni, Contratture dei muscoli in particolare Massetere e soprattutto lo Pterigoideo. E l’insieme di tutto questo "sfuma a sua volta" con il Parodonto…ossia il tessuto di sostegno dei denti che soffre per i problemi di "cattiva occlusione"…nella Parodontologia……non mi dilungo di più…questo per farle capire la complessità dei problemi che stanno dietro le semplici parole "malocclusione" ... "ortodonzia" …"gnatologia"……………………………………. …….. ora parliamo dell’ Invisalign : … l'INVISALIGN usa delle mascherine trasparenti ....il caso viene studiato negli Stati Uniti e non dal suo Dentista che si limita a raccogliere i dati (impronte con particolari portaimpronta trasparenti ai raggi X, forniti dalla Invisalign stessa, fotografie intraorali frontali e laterali dell’occlusione statica, fotografie extraorali del sorriso, profilo , frontale e a riposo ,Teleradiografia con tracciato cefalometrico e OPT) che invia negli USA ... alla Società inventrice di questa tecnologia, Align Technology, Inc. che si trova a Santa Clara, California. Qui avviene la acquisizione dei dati inviati, la scannerizzazione delle impronte che permettono la creazione con un sofisticato software di un modello a 3 D (tre dimensioni spaziali) e la creazione di un filmato detto Clin-Check, nel Computer del centro USA e sempre un software sposta i denti in tempo reale sul modello fino ad avere la correzione finale (CORREZIONE CHE AVVIENE NEGLI USA) e le varie fasi intermedie…………………. A questo punto un sofisticato Robot Computerizzato fresa le mascherine per adattarle in modo preciso agli spostamenti che si devono ottenere e vengono inviate in Italia al Dentista che le ha richieste e così via con cambi e sostituzioni delle stesse fino ad ottenimento del risultato … Per onestà e serietà professionale confermo, come già detto, che la tecnica della Società ALIGN è veramente fantascientifica ed eccellente … che il Dentista oltre a raccogliere i dati fa anche una diagnosi cefalometrica…ma…e questo è IL CUORE CENTRALE DI TUTTO, GLI SPOSTAMENTI LI DECIDONO NEGLI USA… ed io , ripeto, per la mia "forma mentis", non "gradisco" che altri interferiscano e decidano per me! ….e trovo giusto esprimere liberamente la mia opinione personale!…………………………………………………. … il fatto è che una tecnica che non dipenda da me, che non sia frutto della mia alta capacità decisionale e professionale, NON può appartenermi! IO sono un medico che non cura semplicemente per curare...per vagliare delle tecniche, per esercitare competenze! IO curo nel senso alto del termine: MI PRENDO CURA del paziente e voglio avere di lui la responsabilità piena, mi sento responsabile = ABILE nel RISPONDERE! Non voglio qualcuno che lo faccia per me, nel bene e nel male!!! Questo è ovviamente una mia personale "visione" dell'Odontoiatria in generale ed anche dell'Ortodonzia............oltre che uno "stile di vita"………………………….Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologo in Cagliari, Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi, Ortodonzia (con la figlia Claudia Petti)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

No. Sono due fenomeni indipendenti. La crescita della mandibola e della mascella si arresta intorno ai 12-13 anni, ma in un periodo temporale molto variabile, e valutabile, come ha giustamente ben detto, il dr. Petti, con una radiografia del polso. Ma alla sua età la crescita craniofacciale è assolutamente FUORI DISCUSSIONE. Si è fermata da un consistente numero di anni. ........................................................... Invisalign è una marca commerciale di un sistema di allineatori trasparenti. Uno dei tanti in commercio. Il procedimento di costruzione l'ha descritto bene il dr. Petti. Condividendone le critiche, ho scelto un altro sistema che mi lascia la libertà di scegliere in ogni momento eventuali "deviazioni" dalla "rotta" studiata a tavolino. Inutile fare nomi commerciali, perchè ce ne sono tantissimi, più o meno equivalenti. Invisalign è solo quello "venduto meglio".
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sono molto molto d'accordo con la esauriente risposta del dr. Petti.. Ma devi sapere che in ortodonzia ci sono molte scuole diverse, è un po' come la vecchia disputa fra Guelfi e Ghibellini. Oppure come quella fra Francescani e Domenicani.. Credo che nessuna altra branca della MEDICINA abbia scuole di pensiero così diverse fra loro. Alla fine quasi tutte valide, ma bisogna discernere caso per caso. Molto individualmente per quel paziente. E alla fine sono tutte frecce che l'ortodontista ha al suo arco. Chi riesce in un modo, e chi in un altro. Quanto alla tua domanda, i denti del giudizio spessissimo sono . di troppo! E vanno tolti. A volte perchè peggiorano l'affollamento dovuto alla carenza di spazio. Altre volte perchè, principalmente nelle mandibole tendenti alla III classe (cioè a crescere troppo) rappresentano quella che noi chiamiamo "matrice funzionale" ovvero stimolo ad una ulteriore eccessiva crescita.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Francesco, la crescita dei mascellari non è in correlazione con i denti del giudizio. Inoltre moltissimi studi hanno dimostrato che non c'è correlazione tra i denti del giudizio ed il verificarsi dell'accavallamento dei denti anteriori (infatti avviene anche nelle persone che non hanno affatto i denti del giudizio). Si verifica frequentemente un accavallamento dei denti anteriori (soprattutto gli inferiori) a causa di una crescita mandibolare tardiva (che si verifica tra i 18 e 22 anni). Poichè questa crescita tardiva della mandibola coincideva con l'eruzione dei denti del giudizio si è pensato per lungo tempo che fossero la causa dell'accavallamento dei denti). Ha fatto un ottima scelta insieme al suo dentista nel risolvere l'affollamento dei denti con un apparecchio come invisalign.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Pasquale Venuti
Mirabella Eclano (AV)

l'Influenza tra eruzione del III molare e la crescita della mandibola non è mai stata provata, come non esiste nessuna evidenza scientifica che l'eruzione del III molare causa l'affollamento dei denti frontali. Per quanto riguarda il suo caso ortodontico...ha portato gli attacchi per 3 anni ed ora ha bisogno dell'INVISALIGN? Bah! No comment!

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

No è l'esatto contrario cioe' e' l'accrescimento della mandibole che detta la posizione di nascita degli ottavi spostandone variabilmente il germe da quanto mi e' stato spiegato circa lo spostamento delle arcate indotte dalla crescita degli ottavi ci sono il 50% dei ricercatori che ne dubita, l'altro 50% non ci crede. Per cio che mi riguarda io non ritengo che un elemento possa influire su un arcata completa determinando affollamento . posso non essere in accordo sulla terapia ma queste sono considerazioni soggettive che non devono modificare la fiducia che lei ripone nel collega che l 'ha conosce e la cura
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

Sig. Francesco, le nostre ossa si accrescono mediante dei nuclei di crescita che sono indipendenti dai terzi molari. La tecnica da lei citata è molto ben pubblicizzata, ma poco flessibile perché difficilmente permette delle correzioni alle mascherine, che sono prodotte a distanza in paesi extracomunitari. Personalmente escludendo alcuni casi particolari, consiglio la tecnica linguale che permette un controllo maggiore degli spostamenti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile amico, dopo 3 anni di ortodonzia fissa ancora l'apparecchio Invisalign? Molto spesso gli affollamenti che recidivano dopo un trattamento ortodontico sono dovuti ad incongruenze occlusali e non alla presenza ed eruzione dei denti del giudizio. Che un dente spinga tutti gli altri è un vecchia credenza che non tiene conto di fenomeni funzionali che vanno sempre tenuti in considerazione in un piano di trattamento ortodontico. Le consiglio una visita ed una eventuale diagnosi strumentale computerizzata della sua situazione occlusale.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Francesco, è piuttosto una relazione inversa: i molari se hanno spazio erompono regolarmente. La crescita della mandibola di solito si ferma sui 15 anni nel sesso femminile sui 18-20 anni in quello maschile. Il mascellare superiore ferma la sua crescita pochi mesi prima di quella della mandibola e coincide di solito con la fine della crescita dello scheletro. La mandibola quindi cresce normalmente qualche mese di più del mascellare superiore e questa deve essere il motivo dell'affollamento inferiore a fine crescita. Nelle 3e classi questo divario minimo del tempo è invece molto grande e la mandibola crescerà, anche per motivi ormonali, per 2 anni dopo la fine di crescita staturale. Dopo una recidiva la tecnica Invisalign è un'ottima soluzione. Cordialmente E.Spagnoli
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig. Francesco, i due fenomeni non sono correlati tra loro. invisalign funziona ma prima dovrebbe far valutare il caso al suo ortodontista che Le consiglierà la soluzione più idonea a risolverlo

Scritto da Dott. Gino Perna
Roma (RM)