Domanda di Denti del giudizio

Risposte pubblicate: 6

Il 48 è il caso di toglierlo a breve o posso aspettare?

Scritto da FEDERICO / Pubblicato il
Gentili dottori, da qualche giorno ho qualche dolore sul 38 che ha appena bucato la gengiva con una puntina, secondo voi c'è posto per uscire? Nella panoramica sembra che stia prendendo contro all'osso mandibolare o potrebbe essere solo un effetto ottico? Per quanto riguarda il 48 è il caso di toglierlo a breve o posso aspettare e vedere cosa succede? Grazie, saluti. Federico
Caro signor Federico, Buongiorno. Purtroppo, non è così che "funziona"! La Diagnosi deve essere solo Clinica e la Rx è solo un ausilio ad essa! Non si può postare una OPT, come ha fatto lei e chiedere se questo o quello si debba o non si debba fare. Certamente tutti e quattro i denti del "giudizio" dovranno essere avulsi chirurgicamente (estratti). Quando? Quando e qualora diventassero un pericolo per se stessi o per gli altri. Il primo candidato potrebbe essere il 48 perché ha la corona che "preme" sulla radice distale del secondo molare (47), potendo quindi essere causa di lesione della stessa radice e di pulpite. Ma solo la clinica può far dire se e quando debba essere avulso. Stesso ragionamento per tutti gli altri. Non prenda questa "pessima" abitudine di scambiare Internet per un essere umano. Internet è il mondo virtuale. Rimanga e viva in quello Reale. Vada dal Dentista. Poi scusi, se ha una OPT, che gliela avrebbe mai prescritta se non il Dentista? Ed allora chieda a Lui, anche solo per "educazione" nei suoi confronti! Non le pare? Cari saluti e stia tranquillo sono tutte "sciocchezze" ma si faccia Visitare dal suo Dentista anche per altre possibili patologie che potrebbe avere in "bocca"!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Federico, sicuramente il dente indicato con la formula 48 ha delle serie problematiche e sicuramente non potrà erompere considerandone l'inclinazione mesiale e pertanto le consiglierei di valutare col suo dentista la possibilità di estrarlo. Considerando la sua giovane età credo che sia utile monitorare il dente 38 che forse potrebbe avere ancora delle possibilità. E' ovvio che non posso dire di più perchè la panoramica non sostituisce la visita accurata cui deve essere necessariamente sottoposta per avere un responso definitivo. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Il 38 non uscirà e se le da fastidio se lo faccia togliere, il 48 non eromperà mai, è il suo dentista che la può consiglare, si affidi a lui, non ci pensi più, fare oggi quello che si potrebbe fare domani non si lasci trasportare da concetti individualistici, estrazione sto

Scritto da Dott. Luigi Malavasi
Castiglione delle Stiviere (MN)

Lei si dimentica di scrivere se il dente fa male oppure no. Se il dente è silente, meglio rimandare. Ci riscriva tra venti anni. Buona fortuna!...............................................................................................

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Federico, la corretta risposta la può dare chi le ha richiesto o prescritto questa radiografia....................................................................................................................

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Il 48 deve essere estratto (sta causando danni parodontali e strutturali al 47, a causa della sua posizione mesioinclinata e nel tempo la situazione può soltanto peggiorare), previa accurata valutazione radiografica con Tac dentale CBCT per valutare rapporti anatomici - radicolari con il canale mandibolare: estrazione chirurgica nelle mani di un buon Chirurgo Orale. Il 38 forse non riuscirà mai ad erompere completamente in arcata, ma è in posizione verticale, l'antagonista è presente (quindi ha un ruolo masticatorio). Da ciò il mio consiglio è, compatibilmente con la situazione clinica generale della sua bocca che non conosco, mantenerlo in arcata.p
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia