Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 6

Ho 32 anni e vorrei i miei denti apposto....

Scritto da SILVIO / Pubblicato il
Potreste suggerirmi un ottimo protesista che collabora con un ottimo odontotecnico per due corone zirconia totale o zirconia ceramica su 11 21, un protesista che si prenda a cuore un caso delicato e sofferente come il mio. Ho 32 anni e vorrei i miei denti apposto, datemi qualche suggerimento zona Liguria io sono di Genova ma posso spostarmi. Grazie
Su questo portale, nella ricerca dentisti, potrà trovare ottimi professionisti con cui stabilire un'alleanza terapeutica fondamentale per ottenere quello che lei desidera.

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

Caro Signor Silvio, qualsiasi Dentista è anche Protesista! La Protesi non è un manufatto che richieda una specializzazione particolare ma è parte integrande della Professione di un Odontoiatra infatti la Laurea si chiama in Odontoiatria e Protesi Dentale! L'Odontotecnico lo hanno tutti i Dentisti come collaboratore esterno e lei non si deve interessare di Lui ma solo dell'Odontoiatra. E' l'Odontoiatra che progetta la Protesi e prepara i monconi e prende le impronte di precisione con le tecniche più sofisticate e da all'Odontotecnico le istruzioni per la costruzione della Protesi! Qualsiasi Odontotecnico è in grado di seguirle e fare la sua parte di esecuzione in Laboratorio!Basta seguire la "Vox Populi" o cercare su questo portale in "Trova Dentista " in Home page digitando la città e leggendo i curricula fino a trovare un buon Dentista . Poi digiti il nome del Dentista su un motore di ricerca e se il Professionista è uno studioso, troverà curriculum, foto di interventi, corsi, congressi, pubblicazioni. Non sarebbe indispensabile avere tutto questo, ma almeno sa che sta recandosi da un Dentista colto e che fa cultura, il ché è già un buon inizio! Il Dottor Attilio Venerucci di Finale Ligure Provincia di Savona è un eccellente Dentista! Non capisco perché sia partito in quarta con il descrivere lo zirconio porcellana (zirconio sensa porcellana non ha senso perchè lo zirconio è la struttura portante della corona che va poi ricoperta con la porcellana). E' il Dentista che decidere se e quali materiali usare per la protesi in base alla durezza o elasticità o presenza o no di perni-moncone e tanto altro! Si è fatto la diagnosi da solo? Sappia solo che ci sono Leghe Auree a basso contenuto d'oro e altre ad alto contenuto d'oro! Ce ne sono altre a bassissimo contenuto ed altre ad altissimo contenuto! Dipende da cosa si vuole avere come risultato protesico! Volendo proprio fare i pignoli, in metallurgia protesica si definisce una lega aurea se ha una percentuale di oro dal 50,01% in su e più si avvicina al 100% e più è alto il suo contenuto. Di solito il Platino c'è in leghe con percentuali di oro dal 90% in su, ma non sono regole "legali"!Poi si può dire che più oro giallo c'è e più tenere ed elastica è la lega, con l'oro bianco è già meno tenera ma con l'aggiunta di platino diventa più elastica e con invece l'aggiunta all'oro bianco senza platino, di Palladio , la lega dibventa più rigida e dura! Spero di averle fatto cosa gradita e risposta a quanto è nelle sue capacità di paziente, recepire! Legga nel mio profilo "Le protesi dentali fisse
Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti".
Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Estetica Dentale e del Sorriso e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Buongiorno Silvio, le consiglio sempre una prima visita ed un preventivo che spesso sono gratuiti, così potrà trovare la soluzione che più la soddisfa. Le lavorazioni in zirconio sono molto performanti sotto diversi aspetti se ben eseguite e personalmente come odontoiatra sono soddisfatto dei risultati ottenuti e delle garanzie che posso esibire. Cordialmente Bruno Dr. Roberto Tortona (AL)

Scritto da Dott. Roberto Bruno
Tortona (AL)

Sig. Silvio, il mio parere è, che lei sta già sbagliando, perché lei da incompetente richiede delle cure nella sua bocca che forse non sono nemmeno indicate, cadendo nell'ennesima delusione. Diffidi da chi le propone la visita gratuita; ricerchi su questo portale un semplicissimo odontoiatra che si occupa di estetica dentale, poi lui, dopo diagnosi, le indicherà le corrette cure e i risultati estetici che si potranno ottenere, senza compromessi di richieste forzate. Qui lei capirà che riceverà delle cure mediche e non la vendita di 2 corone protesiche.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Buongiorno posso consigliarLe il mio nome in quanto medico Odontoiatra e nel passato mi sono diplomato in odontotecnica ho una certa esperienza come protesista, ora mi avvalgo di un ottimo odntotecnico. Il mio studio si trova a Milano se può esserle di aiuto può visionare il mio sito. La ringrazio in anticipo per l'attenzione prestatomi. Cordialmente Vaja Dr. Fabio

Scritto da Dott. Fabio Vaja
Milano (MI)

Gentile Signor Silvio, perché dice che il suo è un caso "delicato e sofferente"? Se davvero ha necessità di effettuare due corone sugli incisivi centrali superiori normalmente non si tratta di un problema complesso e, soprattutto, non c'è da soffrire! Naturalmente occorre affrontare il caso con tutte le attenzioni, a partire dalla valutazione dei denti pilastro (che potrebbero richiedere delle cure poiché sono le "fondamenta" delle corone che andranno poi costruite). E' inoltre importante, trattandosi dei denti "più in vista" della nostra bocca, effettuare una adeguata analisi estetica per arrivare a scegliere forma, colore, trasparenze appropriate affichè i suoi "nuovi denti" si integrino in un "bel sorriso".
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Attilio Venerucci
Finale Ligure (SV)
Consulente di Dentisti Italia