Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 7

Ho tre piccole carie

Scritto da michela / Pubblicato il
Buona sera, un informazione cortesemente se è possibile: ho 38 anni...mi sono nate 3 piccole carie, non sono abituata ad andare dai dentisti...mi chiedevo, quanto possono vivere prima di dover intervenire urgentemente... quelle poche che ho avuto in gioventù le hanno solo grattate e coperte con una pastella bianca.. grazie
Cara Signora Michela ... ovviamente senza visitarla non è assolutamente possibile rispondere a quanto chiede...poi le carie se le è diagnosticate da sola?...e allora se fosse così...pretende...con tutto il rispetto di dirlo Lei che sono carie..potrebbero essere altre patologie...ce ne sono tante ...non per niente c'è una Università con un corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria che dura ben 5 anni ... mi scusi se le "sembro sarcastico"... ma le "autodiagnosi non le digerisco proprio"= MI PERMETTO DI DIRLO PER IL SUO BENE SIGNORA E LE CHIEDO SCUSA...e questo vale per qualsiasi patologia dai denti al cuore...non bisogna autodiagnosticarsi niente da soli...bisogna "sentire" lo specialista = si faccia visitare da un Dentista ...in ogni caso io sono qui per cercare di risponderle comunque...e così cercherò...nonostante tutto...di fare: Le carie che hanno un colore nero ...e sono piccole e non hanno distrutto il dente ossia non penetrano in esso neanche poco poco, si "dicono" secche...in parole povere sono state fermate o almeno rallentate dalle difese dell'organismo...possono rimanere lì anche per mesi o addirittura anni!...se sono chiare...se hanno l'aspetto del gesso se hanno distrutto il dente poco o peggio molto e sono "tenere" bianco giallastre, sono carie che si chiamano "floride"...possono distruggere un dente in poche settimane a volte anche in pochi giorni! ...ciò detto non capisco perchè non sia già andata dal Dentista...la visita... non può e non deve fare paura...può andare da un Dentista Libero Professionista privato..o all'Università o alla ASL di appartenenza o Convenzionato...ha un'ampia scelta come vede per tutte le esigenze... Il mio consiglio e di farsi vedere al più presto...sarà il Dentista a decidere dopo aver fatto una diagnosi...o meglio a consigliarle la eventuale terapia..a decidere...solo Lei può infine decidere se accettare o no le cure...quindi...non capisco il suo atteggiamento!!! Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Michela, il cavo orale, come altre parti del nostro corpo, deve essere visitato da un odontoiatra, almeno una volta l’anno, per prevenire eventuali patologie. Alcune malattie della bocca, che vengono trascurate, possono dare degli esiti devastanti, a volte anche mutilanti. Le consiglio di non pensare a quanto vive una carie, ma di cercare nel nostro portale un collega che possa rimuoverla.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Il tempo neccessario alla progressione di una carie è estremamente variabile e legato a diversi fattori. E' necessario tuttavia sottolineare che la carie è una patologia che necessiata assolutamente di una terapia odontoiatrica e non è autolimitante.

Scritto da Dott. Oronzo De Gabriele
Lecce (LE)

Signora, le consiglio di andare a farsi "grattare e ricoprire di pastella" anche queste cariette. Per evitare di avere ancora in futuro un simile dilemma, prenda l'abitudine di recarsi dal dentista almeno una volta l'anno: tra una chiacchierata ed una visitina, vedrà che passa la paura, risparmierà spese maggiori e ne guadagnerà in salute e qualità di vita! Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Signora Michela,vada prima possibile da un odontoiatra per curare le carie che ha scoperto e prenda l'abitudine di frequentare il dentista con regolarità ad esclusivo vantaggio suo. Saluti.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Michela, non pensa che il fai da te in odontoiatria sia un pò troppo? Si sicuramente la paura gioca un fattore importante nel rapporto medico paziente, ma mi creda, una visita di controllo per essere sicura che siano carie o semplice macchie o carie secche, non è poi così drastica o costosa.

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Cara Michela, ma che domanda è la sua? Allora che si parla a fare tanto di prevenzione e di conservazione dei denti naturali???

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)