Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 5

Carie da latte in un bambino di 17 mesi

Scritto da ILARIA / Pubblicato il
Ho un bambino di 17 mesi che continua a prendere il latte al seno come se fosse un ciuccio di notte e di giorno. Ha 6 denti, ma i due centrali superiori sembrano spezzati, la parte bassa è priva di smalti e scura: mi è stato detto che si tratta di carie da latte e che non si può fare niente a parte una pulizia continua dopo ogni pasto, togliere il latte materno e le gocce di fluoro. Quando poi gli faranno male andranno tolti per non compromettere i denti permanenti. E' davvero possibile che non si può fare niente? Grazie per l'attenzione
Cara signora Ilaria, anzitutto le consiglio una visita ed un colloquio col suo Pediatra ... 17 mesi di allattamento al seno sono francamente molti... e possono creare tanti problemi...anche alla bocca...e quindi ai dentini del suo bimbo! Poi per quanto riguarda i dentini di suo figlio è necessario che quelli di latte rimangano in bocca senza infezioni fino alla permuta ...il che significa svariati anni...quindi...poichè non è possibile fare una diagnosi senza vedere e visitare il suo bimbo, mi limito a consigliarla caldamente di portarlo da un Dentista Pedodontista (ossia esperto in Odontoiatria infantile)...che le saprà dare le cure adatte! Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora, effettivamente sono tanti 17 mesi..questi denti cadranno  appena dopo i 5-6 anni, cioè tra tanti mesi; probabilmente suo figlio ha delle carie da eccessivo allattamento..tutta la notte e scarsa igiene di giorno, ha una specie di "baby bottle syndrome" che in genere viene in seguito ad un eccessivo utilizzo di allattamento con il biberon ( cerchi questa dicitura in inglese su google), ma che suo figlio ha a causa del suo latte! sospenda questo allattamento selvaggio e mantenga una igiene adeguata di questi dentini! Auguri
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Studio Odontoiatrico Associato Dr. M. Iancu P. e Dott.ssa L. Marchione
L'Aquila (AQ)

Sig.ra Ilaria, non esiste un’età minima per una visita odontoiatrica, consiglio di eliminare l'allattamento materno e di far funzionare i denti del piccolo. Dopo la visita odontoiatrica avrà tutte le spiegazioni del caso. Chi ha diagnosticato carie da latte? La "baby bottle syndrome" è causata da latte e liquidi zuccherati. In questo portale potra trovare un bellissimo articolo della collega Volpe "CARIE DA BIBERON".

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Ancora una volta ho una idea diversa dai colleghi, anche se è molto giusto, come dice Diego, di far andare in funzione i dentini del bimbo con cibi più solidi.. Però l'allattamento può solo far bene al bimbo e può essere protratto lungamente con mille vantaggi in ogni settore della crescita, compresa la bocca. Non c'è niente di meglio del latte materno per quel bambino. Quindi, un po' di latte e un po' di svezzamento.. Le carie, perchè di carie si tratta, è stata causata dal fatto che gli viene dato, oltre al latte materno, il biberon contenente sostanze zuccherine, come ad esempio camomilla del commercio. Probabilmente il bimbo ci si addormenta e lo zucchero agisce prolungatamente. Quanto alla soluzione del problema, quello che si può fare ora, oltre ad allontanare pian piano il biberon, è un po' di igiene con garzina o minispazzolino. Infatti uno scopo fondamentale è prevenire che la carie colpisca anche i molaretti dietro. Infatti se gli incisivi andranno via a circa sei anni, i molaretti da latte verranno sostituiti a 10 anni: manca una vita intera e bisogna preservarli. E veda se può contattare l'università di Firenze e-o il Mayer dove ci sono i migliori specialisti di Italia e di Europa per un caso come quello del bimbo..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Ilaria, se i denti frontali sono compromessi, purtroppo è facile che, se non cambia lo stile dell'igiene del bimbo, anche altri denti decidui saranno compromessi in futuro. I frontali li cambierà a 6 anni e non consiglierei di toglierli, ma casomai di preservarli perchè sono importanti per la corretta eruzione dei denti permanenti. Ma i molarini devono restare fino a 10/12 anni. E ancora consideri che a 6 anni spunteranno i sesti molari permanenti e se si cariano questi, allora sono problemi ancora più seri! Riveda l'igiene e l'alimentazione del bimbo per scongiurare questi rischi. Cordialità.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia