Menu

Dentista Dott.ssa Ana Rusu

Dentista Barletta Andria Trani, Puglia

456 visite
  • Laurea: Odontoiatria e Protesi Dentaria
  • Aree di interesse:
    • Implantologia dentale
  • Indirizzo:
    BT:
    • via Paolo Ricci 2A
      76121 - Barletta
  • Iscritto a Dentisti-Italia.it il: 26-02-2020
  • Sito web: Clicca qui
Le attività del Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a 76121 Barletta, sono focalizzate sulla prevenzione e soprattutto sulla sensibilizzazione del paziente ad una corretta cura della salute orale. In particolare le principali aree di azione riguardano la prevenzione delle carie e delle gengiviti, la patologia delle mucose e la prevenzione dei problemi mascellari.
La Prevenzione è estremamente importante, ma molto spesso non viene praticata correttamente, causando gravi danni ai denti ed alle gengive. Il Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a 76121 Barletta raccomanda pertanto un controllo periodico con pulizia professionale dei denti, eventuali test salivari per verificare la capacità individuale della saliva di contenere il rischio di carie e di malattie parodontali. L' applicazione di prodotti antibatterici in situazioni di particolare rischio e naturalmente una igiene orale domiciliare accurata con lavaggi ripetuti nel corso della giornata, associata ad una dieta adeguata, contribuisce a tutelare la salute orale. Lo Studio pratica inoltre Trattamenti Estetici come la Sbiancatura Professionale, con impiego di moderne apparecchiature e prodotti specifici, nonché l’applicazione di Faccette Estetiche.
Principali prestazioni terapeutiche e diagnostiche
 
Riguardo la Cura delle patologie della bocca, il Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a 76121 Barletta si occupa di:
• Prevenzione delle Carie
• Odontoiatria Conservativa
• Parodontologia
• Endodonzia
• Odontoiatria Protesica
• Implantologia
• Ortognatodonzia del bambino e dell'adulto
• Chirurgia Orale
• Diagnostica e Prevenzione in Patologia Orale
• Prevenzione delle Carie
 
La carie dentale è una malattia che si può in larga parte prevenire. Un buon programma di prevenzione comprende sedute di igiene orale e controlli periodici, applicazioni di fluoro sia professionale che domiciliare, nonché raccomandazioni ed istruzioni per un efficace controllo domiciliare della placca, dell' igiene interdentale e suggerimenti dietetici.
Nei soggetti in età evolutiva, I' assunzione di fluoro per via sistemica rappresenta un eccellente fattore di protezione.
 
• Odontoiatria Conservativa
Per odontoiatria conservativa o restaurativa, si indica la branca dell' odontoiatria che si occupa della prevenzione e della terapia delle lesioni sia congenite che acquisite ai tessuti calcificati dei denti.
L' odontoiatria restaurativa non accompagnata da attente misure di profilassi, non risolve che temporaneamente i problemi del paziente, infatti le lesioni cariose torneranno probabilmente a manifestarsi. Il programma restaurativo deve essere inserito in un piano di trattamento globale e deve includere:
  • Determinazione del rischio di carie del paziente
  • Determinazione delle aspettative del paziente e sua disponibilità ad affrontare le
cure odontoiatriche
  • Diagnosi di tutte le lesioni cariose presenti e determinazione se possibile, del loro
grado di attività.
  • Determinazione delle condizioni del parodonto superficiale e profondo in relazione
alla terapia restaurativa.
  • Determinazione della situazione occlusale
  • Descrizione dettagliata del piano di trattamento al paziente
     
• Parodontologia
La parodontologia è una disciplina di area odontoiatrica che promuove la salute dell' individuo attraverso la prevenzione, la diagnosi e la cura delle patologie che colpiscono i tessuti di supporto dei denti e degli impianti.
La parodontologia si propone di conservare o ripristinare lo stato di salute dei tessuti di supporto dei denti e impianti, contribuendo a preservare la dentatura naturale, la funzione masticatoria la fonazione e gli aspetti di carattere estetico.
  • La parodontologia si occupa anche della sostituzione degli elementi dentali persi
mediante impianti, mantenendo anche su questi lo stato di salute peri-implantare.
  • Le malattie parodontali e peri-implantari sono strettamente legate agli stili di vita,
sono provocate da alcune specie batteriche e sono influenzate nel loro decorso e
genesi da numerosi fattori locali e sistemici.
Le malattie parodontali si distinguono in gengiviti e parodontiti, quelle che colpiscono i tessuti peri-implantari in mucositi e peri-impiantiti.
 
• Endodonzia
L' endodonzia è il ramo dell' odontoiatria che tratta della morfologia, fisiologia e patologia della polpa dentale e dei tessuti periradicolari dell' uomo. Nell' ambito dell' endodonzia, si effettua la diagnosi e il trattamento terapeutico del dolore orale di origine pulpare e/o periradicolare.
 
• Odontoiatria protesica
L' odontoiatria protesica si occupa del ristabilimento e del mantenimento delle funzioni orali, del benessere, dell' aspetto estetico e della salute del paziente attraverso il restauro dei denti naturali o sostituzione dei denti mancanti e dei tessuti orali contigui con elementi protesici artificiali.
  • La protesi fissa interessa il restauro o la sostituzione dei denti mancanti con
elementi protesici non rimovibili dalla bocca.
  • La protesi rimovibile interessa la sostituzione dei denti e delle strutture
contigue per pazienti parzialmente o totalmente edentuli con elementi
protesici artificiali rimovibili dalla bocca.
  • La protesi su impianti interessa il restauro conseguente al posizionamento di impianti.
     
• Implantologia
L'implantologia è una tecnica chirurgico-terapeutica frequentemente impiegata in
odontoiatria.
Essa consiste nella sostituzione di denti naturali mancanti con impianti osseointegrati.
L' adozione di sistemi implantari con protocolli operativi ben collaudati, ha permesso di
ridurre drasticamente la percentuale di insuccessi che si verificano entro il primo anno
di inserimento degli impianti.
Gli insuccessi tardivi sono spesso da attribuire a infezioni o effetti da sovraccarico.
 
• Ortognatodonzia del bambino e dell'adulto
L'ortognatodonzia è la branca della Odontoiatria che persegue il raggiungimento del corretto allineamento e posizionamento dei denti. Il Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a non si limita però solo a questi due aspetti, ma pratica trattamenti a più ampio spettro, volti ad ottenere:
  • la corretta occlusione
  • la normalizzazione della funzione delle articolazioni temporo-mandibolari
  • la salute parodontale (delle gengive)
  • la stabilità a lungo termine
  • il miglioramento estetico della dentizione e del volto
  • la soddisfazione delle aspettative del paziente
     
I trattamenti sono rivolti sia ai bambini che agli adulti.
Lo Studio è attrezzato per affrontare i più complessi casi multidisciplinari e quando necessario, si può risolvere la malocclusione chirurgicamente, attraverso la consulenza di uno dei migliori chirurghi maxilli-facciali italiani.
I dispositivi ortodontici utilizzati rappresentano la punta di eccellenza della tecnologia oggi disponibile: attacchi ortodontici autoleganti di ultima generazione e della migliore qualità presente sul mercato, consentono sia di abbreviare notevolmente i tempi di trattamento che di applicare forze fisiologiche leggere e uniformemente distribuite sui denti. Sono disponibili a richiesta attacchi autoleganti in ceramica, di alta valenza estetica.
Le Apparecchiature Ortodontiche vengono realizzate nei migliori laboratori italiani
secondo i più elevati standard qualitativi. Nei casi indicati si può anche praticare un trattamento ortodontico "invisibile" attraverso I' utilizzo di apposite mascherine trasparenti. Presso lo Studio inoltre è possibile ricevere un trattamento GNATOLOGICO completo, dalla fisioterapia delle articolazioni e dei muscoli masticatori all' utilizzo di bite funzionali alla riabilitazione finale per una corretta chiusura dei denti.
 
• Chirurgia Orale
Nell' ambito delle attività chirurgiche orali, il Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a 76121 Barletta pratica:
- estrazioni semplici di denti o radici
- estrazione terzo molare in inclusione ossea parziale o totale
- frenulectomia
- chirurgia pre-protesica
- asportazione di neoformazioni mucose e cisti dei mascellari
 
• Diagnostica e Prevenzione in Patologia Orale
Molte malattie affliggono il cavo orale e di queste una bassa ma significativa
percentuale è potenzialmente mortale. In particolare, il cancro orale è una grave malattia in progressivo aumento. I fattori causali principali sono riconducibili al fumo di tabacco, al consumo di alcolici, all' infezione da HPV, ai traumi cronici alle mucose, alla cattiva igiene orale ed a diete
incongrue. La diagnosi precoce in questi casi è pertanto fondamentale per ridurre i rischi di
mortalità e migliorare la qualità dellasopravvivenza.
 
SISTEMA QUALITÀ'
Il Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a 76121 Barletta si impegna a seguire tutte le procedure tipiche di un sistema di gestione della qualità.
Il Campo Applicativo è il seguente:
PROGETTAZIONE ED EROGAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE DI DIAGNOSI E CURA IN MATERIA DI ODONTOSTOMATOLOGIA
INDIRIZZI GENERALI
 
La politica per la qualità adottata dalla Direzione del Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a 76121 Barletta persegue i seguenti obiettivi generali:
• Sotto un profilo oggettivo, miglioramento dello stato di salute dei pazienti:
riduzione o eliminazione delle cause e/o delle sintomatologie che hanno
determinato la cura
• Sotto un profilo soggettivo, il livello di soddisfazione globale in termini di
benessere e di gratificazione per il trattamento terapeutico ricevuto.
• Miglioramento dell' immagine dello Studio, in linea con le moderne
tendenze assistenziali .Prontezza e disponibilità verso le esigenze di
verifica delle strutture acquirenti con piena rispondenza ai requisiti previsti
dalle Normative vigenti
• Miglioramento del clima di lavoro e delle relazioni interpersonali
 
CRITERI DI APPLICAZIONE
I criteri di applicazione di tali indirizzi generali, sono:
• Modello organizzativo aziendale impostato su una Gestione per Processi
• Sviluppo delle capacità professionali espresse dal Centro a livello
individuale e nel lavoro di gruppo
• Trasparenza sugli obiettivi e miglioramento della circolazione delle
informazioni
• Sviluppo professionale realizzato attraverso specifici momenti formativi
• Sviluppo di un sistema formale per la misura delle prestazioni dei vari
processi
 
IMPEGNO DELLA DIREZIONE
Per assicurare I' attivazione ed il mantenimento del Sistema Qualità descritto nel presente documento, del Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a , ha realizzato condizioni organizzative e relazionali idonee:
• concentrando specifiche risorse in settori individuati come critici o strategici
• dagli obiettivi di qualità stabiliti
• rilevando e rimuovendo le eventuali cause ostative tramite una costante azione
di verifica e correzione
• cercando nel perseguimento degli obiettivi stessi, il massimo consenso possibile
da parte degli operatori coinvolti
 
PROCEDURA TUTELA DELLA PRIVACY
Il Titolare del trattamento è lo del Centro Clinico Odontoiatrico via Paolo Ricci 2/a 76121 Barletta.Tutti gli eventuali dati personali raccolti, forniti esplicitamente dai clienti verranno registrati su supporti elettronici protetti che si trovano presso i nostri server e usati nel rispetto delle disposizioni del Dlg 196/2003, (codice in materia di protezione dei dati personali) secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza.
I dati personali degli utenti sono trattati in forma autorizzata. (Mod. 1)
I dati personali saranno da noi utilizzati esclusivamente per le seguenti finalità:
- Fornire all'Utente i nostri servizi;
- Informare l'Utente su nuovi servizi e prodotti che possano interessarlo;
Non condividiamo le informazioni personali con altri soggetti, a meno che non abbiamo chiesto e ottenuto un consenso esplicito. Se non riceveremo tale consenso, non divulgheremo le informazioni personali relative ai clienti. I dati personali non verranno da noi diffusi, con tale termine intendendosi il darne conoscenza a soggetti indeterminati in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione.
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione ai sensi dell'art. 7 del d.lgs. n. 196/2
CONTINUA A LEGGERE