Menu

Dentista Dott. Roberto Porrini

Dentista Novara, Piemonte

123 visite
  • Laurea: Medicina e Chirurgia
  • Indirizzo:
    NO:
  • Iscritto a Dentisti-Italia.it il: 27-01-2020
  • Sito web: Clicca qui

CURRICULUM SINTETICO DOTT. ROBERTO PORRINI

  • Maturità Scientifica c/o Liceo Scientifico “A. Antonelli” di Novara nel 1976 
  • Laurea in Medicina e Chirurgia c/o Università degli Studi di Torino nel 1984
  • Abilitazione alla professione di Medico Chirurgo II° sessione "84 – Università di Torino 
  • Medico Interno Servizio di Odontostomatologia Ospedale Maggiore della Carità di Novara dal 1985 al 1998 
  • Tutor di Clinica Odontoiatrica presso l’Università di Torino sede di Novara dal 1992 al 1999 
  • Assistente in formazione c/o reparto di Odontostomatologia Ospedale S. Luigi Gonzaga di Orbassano(TO) dal 2000 al 2003
  • Tutor di Implantologia ed Odontostomatologia - corso di Laurea in Igiene Dentale c/o Università del Piemonte Orientale dal 2000 al 2011. 
  • Tutor di Anatomia Umana I - Apparato della masticazione e ATM - Facoltà di Medicina e Chirurgia - Università del Piemonte Orientale aa. 2010/11-2011/12
  • Docente Scuola di specializzazione in Radiodiagnostica Università del Piemonte Orientale aa. 2012/'13 – 2013/'14  
  • Professore a contratto di Anatomia Umana I - Apparato della masticazione e ATM aa.2012/’13 - aa. 2013/’14 - aa.2014/’15 – aa.2015/’16  - aa. 2016/’17 – aa. 2017/’18 c/o Facoltà di Medicina e Chirurgia e Scienze della Salute - Università del Piemonte Orientale U.P.O. 
  • Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale di Novara dal 2007 
  • Diploma di perfezionamento in Chirurgia Orale c/o Università degli Studi di Torino nel 1996 
  • Vincitore di borsa di studio per ricerca ed insegnamento in Odontoiatria c/o Università del Piemonte Orientale aa. 1999/2000 e 2000/2001 
  • Diploma di Specializzazione in Chirurgia Odontostomatologica c/o Università degli Studi di Torino nel 2003
  • Autore di numerose pubblicazioni in campo odontoiatrico 
  • Relatore a congressi e convegni nazionali

CONTINUA A LEGGERE