Displasia dentinale

Disturbo genetico della dentina caratterizzato da una precoce calcificazione della camera pulpare e dei canali radicolari con riassorbimento radicolare. Si differenzia dalla dentinogenesi imperfecta, soprattutto perchè in quest'ultimo caso non si osserva il riassorbimento radicolare.

Vedi anche