Domanda di Parodontologia

Risposte pubblicate: 14

Esiste un modo per ripristinare il tutto per poi costruire gli impianti nella parte inferiore?

Scritto da Anna Maria / Pubblicato il
Salve, ho un grave problema. Per cause di forza maggiore, anni fa ho dovuto estrarre I e II molare inferiore. Purtroppo non ho neanche il dente del giudizio e tutto ciò ha comportato la discesa del parodonto superiore, fino a toccare le gengive, con un risultato esteticamente negativo. Esiste un modo per ripristinare il tutto per poi costruire gli impianti nella parte inferiore? Vi ringrazio anticipatamente. Anna
Gentile Annamaria, come ha potuto constatare la mancanza di denti inferiori ha provocato un collasso della zona corrispondente antagonista. Le consiglio di consultare un ortodontista per verificare la possibilità di intrusione dei denti estrusi e successivamente una volta ripristinato lo spazio inferiore sostituire i denti con eventuale impianti. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Annamaria, la chirurgia ortognatica, probabilmente potrà risolvere il suo caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Anna Maria, un bravo ortodonzista dovrebbe essere in grado di intrudere i denti scesi per poter ricreare spazio per una eventuale ricostruzione protesica inferiore. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Modelli di studio prima e dopo gli interventi di riequilibratura parodontale e protesica provvisoria. Da casistica clinica edel Dr. Gustavo Petti di Cagliari
Cara Signora Anna Maria, certo che esiste. Oltre all'Ortodonzia che però agirebbe in tempi più o meno lunghi, si può ricorrere alla Chirurgia Parodontale Estetica e preprotesica che consente di intrudere tutti i molari i denti posteriori sup dx con tutto il parodonto. Legga sul mio profilo "Chirurgia parodontale estetica Introduzione Divulgativa alla Chirurgia Estetica Parodontale". Si fa in una seduta l'intervento chirurgico e le sedute che servono per protetizzare i denti coinvolti! In ogni caso è una soluzione sicura, molto estetica, funzionale perchè ripristina la curva di Spee persa e la Gnatologia con una perfetta occlusione ed è velocissima! Le serve un Dentista Parodontologo e pratico in Riabilitazioni Orali complete in casi clinici complessi!Le lascio una foto di modelli in cui spero si capisca tutto. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Anna, le possibilità di ripristino ci sono e gli specialisti che dovrà consultare sono l'ortodontista (per l'intrusione dei molari superiori) ed il dentista implantologo (per l'inserimento degli impianti). Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Il suo caso può trovare soluzione prima in un trattamento ortodontico intrusivo e successivamente in una riabilitazione implantoprotesica.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentma Sigra Anna Maria, consulti un valido ortodontista ed un implantologo, anche se le difficoltà tecniche non mancano, una soluzione la troveranno. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Certo che esiste un metodo, si chiama ortodonzia. Ma più che all'estetica (pure desiderio legittimo) abbia come scopo primario la funzionalità e la salute. Una bocca "a posto" è bella per definizione. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Tutto quello che lei chiede è possibile, ma ora bisogna decidere se è anche plausibile. Bisogna anche decidere sui costi: abbiamo il costo biologico (problema del suo dentista futuro) e poi abbiamo il costo monetario (problema del suo portafoglio). Guardando le foto non sono ottimista, perché suppongo che la sua età dentale sia superiore alla sua età anagrafica. Adesso se lei pensa di ottenere un ringiovanimento impossibile, si prepari a sperperare il suo denaro con dentisti mercanti. Veniamo al sodo, con brevità, su cosa potrebbe essere il meglio in assoluto. 1. Devitalizzazione dei molari superiori, solo per opera di mani espertissime. 2. La gengiva in eccesso va livellata, con mani come detto. 3. I due denti vanno ricostruiti con intarsi in oro (si chiamano onlay) solo sul battente occlusale e invisibili lateralmente. Non vanno bene gli intarsi bianchi, in plastica o vetro sinterizzato. 4. Sotto, dovremmo avere osso sufficiente per due impianti seri e quindi cari, che portano due corone che nel contesto possono non essere precisissime. 5. Molaggio selettivo e bilanciamento generale della bocca coinvolgendo anche la parte controlaterale, altrimenti restiamo con una scarpa nuova e una vecchia. Cerchi pure il dentista che crede, e faccia quello che gli propone. Ma si ricordi di conservare la stampa di questo messaggio, e tra cinque anni si ricorderà di me con più simpatia di quanta gliene ho ispirato oggi con queste crude parole. Auguri.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig.ra Annamaria, non è così facile e semplice riottenere lo spazio sufficiente con l'intrusione dei denti postero-superiori così come riferito dai colleghi; pertanto si armi di grande pazienza e motivazione e si affidi prima a un bravo ortodonzista che dovrà indicarle con certezza la riuscita della cosa o ricorrere anche alla chirurgia. Auguri

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Sullo stesso argomento