Domanda di Otturazioni Conservativa

Risposte pubblicate: 17

Sarà proprio il piercing la prima e vera causa delle carie?

Scritto da cristina / Pubblicato il
Gentilissimi, Ultimamente mi ritrovo spesso dal dentista per ovviare al problema carie. Ho 22 anni e un piercing alla lingua, che il dentista, o meglio la sua assistente (che proprio non lo riesce a sopportare) accusa essere il problema delle continue carie che si ripresentano. Ammetto che i piercing alla lingua non sono proprio il massimo per la nostra bocca, però è da un po' di tempo che ci convivo e fino a qualche mese fa non avevo problemi di carie così soventi, anzi...quasi nulli. L'igiene orale è perfetta (testuali parole del dentista) e il piercing rimane sempre al suo posto, in poche parole non ci "gioco" mai. La domanda è: ma sarà proprio il piercing, che in tutti questi anni non mi ha creato problemi, la prima e vera causa delle carie o è dovuto allo smalto debole? Grazie, Cristina
Il piercing linguale non è coinvolto nella causa delle carie, ma è semplicemente.. cancerogeno per gli epiteli..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Cristina, può stare tranquilla non è certo il piercing che può provocare l'insorgenza di carie ma sicuramente una alimentazione non corretta ricca soprattutto di zuccheri accompagnata da una cattiva igiene orale domiciliare. La placca batterica che si forma a seguito di un insufficiente spazzolamento e uso del filo interdentale provoca la formazione di acidi che alterano lo smalto dei denti e che rappresenta il primo passo per la formazione di carie. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Cristina, il piercing può provocare sulla lingua oltre ad ulcerazioni delle mucose per le dinamicità  molteplice nel cavo orale, delle micro fratture composte, specie nel gruppo dei denti anteriori, che nel tempo fungendo da ricettacolo possono far insorgere delle carie. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Il piercing non è "cariogeno", però può provocare danni ai denti (spesso incisivi) che urta involontariamente quando la lingua si muove;curi scrupolosamente l'igiene e faccia controlli regolari dal suo dentista.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sull'effetto cariogeno concordo con i colleghi Del Deo e Izzi; ma il piercing sulla lingua è dannosissimo per la muscolatura linguale ( nelle lingua ci sono 16 muscoli! ), che è importantissima per la regolazione e l'equilibrio dell'intera muscolatura oro facciale.

Scritto da Dott. Lorenzo Alberti
Roma (RM)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile signora stia tranquilla il pearcing non e' causa di carie e non vi e' alcun lavoro scientifico che parli di una simile evenienza, mentre assai rischioso lo e' per la sua lingua, a tal peoposito alcuni studi hanno annoverato il pearcing come fattore di rischio per l'insorgenza di patologie infettive e neoplastiche. Cordialita' .

Scritto da Dott. Francesco Sforza
Carovigno (BR)

Ma che sciocchezza!!! Tenga sempre la bocca pulita e si spazzoli la lingua almeno una volta al giorno. Tutto il resto sono "gusti personali" Se la mia assistente facesse una cosa del genere l'avrei già  licenziata. Per fortuna la mia è una che sa stare "al suo posto". Saluti.

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

Cara signora, nessun lavoro scientifico dimostra l'aumento di incidenza di processi cariosi per i portatori di piercing alla lingua ;averne uno, però, aggiunge un fattore di rischio per l'insorgenza di patologie ben più gravi .....Rifletta sul rapporto tra i rischi e i benefici e giungerà alla conclusione consigliata da tutti noi Medici ...Cioè toglierlo. Cordiali Saluti.

Scritto da Dott. Maurizio Gribaudo Fresi
Moncalieri (TO)

Cara Signora Cristina ...stia tranquilla il piercing non è causa di nessuna patologia. Viva serena e felice. Le cause della carie sono ben altre....di origine batterica, immunologica ed in cui gioca un terreno indoviduale predisponente o per costituzione o per anomalie della dentatura di natura gnatologico -parodontale. ................. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Il piercing non è causa di carie a meno che non diventi un ostacolo alla corretta igiene orale. Può semmai causare patologie delle mucose della lingua o delle gengive. Cordiali saluti Dott. M. Paradiso

Scritto da Dott. Michele Paradiso
Nichelino (TO)