Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 7

Da qualche settimana mi sono apparse delle macchioline bianche sugli incisivi superiori

Scritto da Sara / Pubblicato il
Buonasera, spero non sia troppo ripetitiva la mia domanda ma il mio problema è questo: da qualche settimana mi sono apparse delle macchioline bianche sugli incisivi superiori nella parte inferiore, premetto che già da piccola ho avuto questo problema ma poi sono andate via da sole; ho notato che ci sono giorni in cui sono piu evidenti e altri in cui lo sono meno..come se appaiono e scompaiono ma non vanno via del tutto. Il mio dentista stasera mi ha detto che è il dente demineralizzato e che non posso fare nulla. Mi ha prescritto delle pastiglie al fluoro ma ha premesso che non scompariranno. Io vorrei sapere se c'è un altro metodo per toglierle, piu che altro per un fattore estetico. Grazie
Gentile Sara, il fluoro alla sua età agisce ben poco sullo smalto dentario e, data la sua giovane età, ritengo più verosimile che si tratti di macchie determinate da un dismicrobismo orale e non da demineralizzazione. Ne riparli con il suo dentista e metta in atto tutte le manovre di un'accurata igiene orale. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Sara, la diagnosi fatta dal suo Dentista mi lascia molto perplesso, perchè le macchie vanno e vengono a quanto dice lei ed allora potrebbe trattarsi di comune placca batterica o altre sostanze, miceti (=funghi), composizione della saliva e del liquor del solco gengivale, batteri che danno particolari colorazioni. Tutte situazioni che scompaiono se curate. Che poi su questo si sovrapponga uno stato preesistente di demineralizzazione, dato che lo dice il suo Dentista, può essere e si può curare con la Odontoiatria Conservativa e Protesica restaurativa con otturazioni o con faccette o con corone se veramente la situazione fosse gravemente compromessa esteticamente e funzionalmente.Cordialmente suo Gustavo Petti Gnatologo e Parodontologo, Implantologo e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Sara, sono un po' perplesso sulla diagnosi di demineralizzazione del dente. E' una patologia che non scompare se non dopo correzioni tramite otturazioni o faccette. Indagherei più su una possibile causa dovuta a batteri o miceti che causano particolari colorazioni. Non vedo l'utilità del fluoro. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sara, alla sua "età" il fluoro serve a ben poco. Penso che si tratti più di una alterazione della flora microbica orale, che in alcuni casi dà al dente particolari colorazioni. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Si potrebbe trattare di infezione da miceti o batteri

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Se si tratta di withe spots (demineralizzazioni dello smalto) queste possono essere trattate con particolari prodotti che possono anche farle completamente sparire. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Sara, c'è qualcosa di poco chiaro nella sua domanda, forse è meglio farsi scrivere dall’odontoiatra una corretta diagnosi.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)