Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 9

Sono la mamma di un bambino di quasi 9 anni che ancora non ha perso nessun dente da latte

Scritto da silvia / Pubblicato il
Buongiorno, sono la mamma di un bambino di quasi 9 anni che ancora non ha perso nessun dente da latte. Quest'estate un incisivo superiore si muoveva ma, anzichè cadere, ora è di nuovo saldo alla gengiva. A gennaio è stato dal dentista, ma secondo il suo parere non bisognava ancora intervenire. E' una cosa normale o è preoccupante?
Sig. Silvia, suo figlio non rientra nei giusti tempi canonici, sarebbe consigliata una valutazione radiografica delle strutture ossee e dentali. Ritorni dal suo odontoiatra, dato che sono già passati più di 6 mesi, che sicuramente rivedrà il caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Sig.ra Silvia, effettuerei una radiografia panoramica e, se tutti i denti sono presenti, si armi di pazienza: non tutti siamo fatti uguali anche se 9 anni sono molti. Cordialità

Scritto da Dott. Massimo Cultrone
Calcinaia (PI)

Assolutamente d'accordo col dott. Ruffoni: indice carpale, valutazione dell'età biologica, valutazione dello sviluppo e crescita, diagnosi ed eventuala terapia di conseguenza. Cordialità gustavo de felice sapri(SA)

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Le consiglio nuovo controllo con rx.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Silvia stia tranquilla non sarà certo il caso di fare troppe visite,basterà accertarsi radiograficamente della presenza dei denti della serie permanente ed escludere qualsiasi patologia in grado di interferire con l'eruzione,i n genere sono genetiche. Cordialmente Orazio Ischia

Scritto da Dott. Orazio Ischia
Lipari (ME)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Silvia...come ha fatto notare il caro collega ed amico Diego Ruffoni e ribadito sapientemente dal Dr. Gustavo De Felice, bisogna valutare l'età scheletrica con quella temporale, di suo figlio e fare una diagnosi e una eventuale terapia ... che via Web è impossibile precisare...si deve rivolgere ad un Dentista Pedodontista ed Ortodontista...Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologo e Riabilitazioni Orali Complete in Casi Clinici Complessi e Ortodonzia e Pedodonzia (la figlia Claudia Petti), in CAGLIARI
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora, per poter rispondere correttamente servirebbe conoscere un minimo di storia clinica. Consiglierei una indagine radiografica. Buona serata

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Gentile Silvia, un'indagine radiografica panoramica in radioprotezione a questo punto diviene necessaria. Non è il caso di allarmarsi, ma non è neppure opportuno non avere idea della corretta presenza o meno dei germi dentali. Ne parli con il suo curante. Cordialità

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora, d'accordo con i colleghi le consiglio visita specialistica ed esame radiografico. Cordialità

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)